Rito camerale superaccelerato e commissari di gara

TAR LOMBARDIA – BRESCIA – ordinanza 10 aprile 2017* (sui presupposti per l’applicabilità del rito camerale superaccelerato e della disciplina dell’art. 77, comma 4, del D.lgs. 50/2016, il quale stabilisce che i commissari di gara non devono aver svolto, né possono svolgere, alcun’altra funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami