Giurisprudenza

Rito per appalti di servizi in concessione

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA – sentenza 27 luglio 2016* (sull’applicabilità del rito speciale previsto per gli appalti pubblici ex artt. 119 e 120 del c.p.a. anche alle procedure di affidamento di servizi in concessione).

Sospensione feriale dei termini

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA – sentenza 27 luglio 2016* (sui criteri di computo dei termini di impugnazione nel caso in cui essi ricadano all’interno del periodo di sospensione feriale).

Annullamento in autotutela di una scia

TAR VENETO – sentenza 26 luglio 2016*  (sulla illegittimità del provvedimento con il quale un Comune ha annullato in autotutela una s.c.i.a,, che sia privo della esternazione delle ragioni di pubblico interesse attuale e concreto).

Revoca delle misure di accoglienza per accattonaggio

TAR LIGURIA – sentenza 26 luglio 2016* (sull’illegittimità della revoca delle misure di accoglienza disposta perché il cittadino nigeriano interessato è dedito all’accattonaggio, ove la revoca non sia stata preceduta da avviso di inizio del procedimento).

Trattamento economico degli avvocati degli enti pubblici

TAR LIGURIA – sentenza 26 luglio 2016* (sull’illegittimità di norme regolamentari che, in pretesa applicazione dell’art. 9 del d.l. 90/14, hanno ridotto il trattamento economico degli Avvocati dipendenti dalla Regione, con norme che riguardano le c.d. “propine”, la imposizione di un tetto massimo e l’attribuzione al direttore generale di un controllo al riguardo).

Enti pubblici e privati

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 26 luglio 2016* (sui presupposti necessari per il riconoscimento della natura pubblica ad un ente; fattispecie relativa alla Fondazione Valore Italia).

Decadenza dal servizio (per mancata ripresa del servizio)

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 25 luglio 2016* (sulla legittimità della decadenza dal servizio di un dipendente regionale, disposta perché l’interessato non ha ripreso il servizio dopo sei mesi di assenza dal lavoro per aspettativa e non ha fornito alcuna giustificazione o chiarimento al riguardo).

Principio di pubblicità anche nelle gare telematiche

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 20 luglio 2016* (sull’applicabilità del principio di pubblicità delle operazioni di gara anche nel caso di procedure telematiche).

Tetto massimo per gli emolumenti dei magistrati

TAR LAZIO – ROMA – ordinanza 21 luglio 2016* (solleva q.l.c. dell’art. 23 ter, d.l. 6 dicembre 2011, n. 201, e dell’art. 13, comma 1, d.l. 24 aprile 2014, n. 66 relativi al trattamento economico dei magistrati ordinari).

Oneri di sicurezza aziendale: il CdS attende la Corte di Giustizia

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – ordinanza 20 luglio 2016* (sospende il giudizio in attesa che la Corte di Giustizia U.E. si pronunci sulla legittimità o meno, nelle gare di appalto di servizi, dell’esclusione per omessa indicazione dell’importo degli oneri di sicurezza aziendale).

Primo piano

Omessa indicazione dei costi di sicurezza aziendale nelle gare

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA – sentenza 27 luglio 2016* (sulla possibilità o meno, prima del nuovo codice dei contratti pubblici, di procedere alla regolarizzazione nel caso di omessa specificazione nell’offerta dei costi di sicurezza aziendale).

Silenzio-assenso per nulla-osta degli Enti parco

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA – sentenza 27 luglio 2016* (sulla vigenza o meno, a seguito della L. n. 80 del 2005, del silenzio-assenso previsto dalla L. 394 del 1991 nel caso di decorso di 60 giorni sulla richiesta di nulla osta nei confronti di un Ente parco).

Quale giurisdizione in materia di indennizzo per l’acquisizione sanante?

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – sentenza 25 luglio 2016* (sul giudice competente a decidere una controversia riguardante gli indennizzi previsti in favore del proprietario, in caso di adozione, da parte della P.A., di un provvedimento di “acquisizione sanante”).

Esclusione per grave negligenza

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 26 luglio 2016* (sull’impossibilità di escludere da una gara una impresa per grave negligenza in precedenti appalti ove la negligenza sia dovuta a ritardati pagamenti della stessa stazione appaltante e per irregolarità fiscale ove sia stata chiesta e ottenuta la rateizzazione).

La scia dopo il d.lgs. n. 126 del 2016

FRANCO BOTTEON, Scia e poteri di intervento della pubblica amministrazione sull’attività segnalata, alla luce del d.lgs. 126/16*.

Licenziamento per i c.d. “furbetti del cartellino”

VITO QUINTALIANI, L’incidenza del pregiudizio penale sul procedimento disciplinare di licenziamento ex art. 55 quater comma ter del D.lgs. 165/2001 – Valutazioni*.

Ruolo organico del personale dell’ANAC

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. I – parere 22 luglio 2016* – Oggetto: richiesta di parere in merito alla definizione del ruolo organico del personale dell’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC).

La conferenza di servizi “semplificata”

FRANCO BOTTEON, La (complicata) conferenza di servizi “semplificata”*.

Documento di gara unico europeo

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – COMUNICATO (in G.U. n. 170 del 22 luglio 2016) – Linee guida per la compilazione del modello di formulario di Documento di gara unico europeo (DGUE) approvato dal regolamento di esecuzione (UE) 2016/7 della Commissione del 5 gennaio 2016. (16A05350)

Verifica delle offerte anomale negli appalti sotto-soglia

ALBERTO GAZ, La verifica dell’anomalia negli appalti sotto-soglia*.

Articoli e note

Il potere disciplinare negli enti locali

RICCARDO NOBILE, La responsabilità e il potere disciplinare negli enti locali fra analisi della loro natura giuridica e conseguenze ordinamentali*.

La separazione tra indirizzo politico-amministrativo e gestione

NICOLA NIGLIO, Il principio di separazione tra indirizzo politico-amministrativo e gestione nella P.A., tra organi di governo e dirigenza pubblica; l’obiettivo di un equilibrio impossibile*.

Giurisdizione in materia di incarichi dirigenziali

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 8 giugno 2016* con commento di ANNA FERRARA, Conferimento di incarichi dirigenziali nella pubblica amministrazione …*.

Regolamento in materia di performance della P.A.

DOMENICO GAGLIOTI, Considerazioni sul D.P.R. n. 105/2016 (Regolamento di disciplina del Dipartimento della Funzione Pubblica in materia di performance)*.

DDL sul contenimento del consumo del suolo

FEDERICO GUALANDI, Il recente disegno di legge (n. C 2039) approvato dalla Camera sul contenimento del consumo del suolo: poche idee o poco coraggio?*

Divieto per la P.A. di assumere dirigenti con contratto a tempo determinato

CORTE DEI CONTI, SEZ. REG. CONTR. PER IL LAZIO – deliberazione 24 giugno 2016*, con commento di NICOLA NIGLIO, Indisponibilità dei posti dirigenziali nella P.A. e divieto assoluto di assumere dirigenti con contratto a tempo determinato.

Lotta alla ludopatia

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 13 giugno 2016*, con commento di AMBROGIO DAL BIANCO, La lotta alla ludopatia tra esigenza sociale e garanzie procedimentali.

Le società in house nel nuovo codice degli appalti

MATTIA PANI e CARLO SANNA, Le società in house nel nuovo codice degli appalti pubblici e delle concessioni (D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50).

Il regime delle impugnazioni nel nuovo codice degli appalti

IGNAZIO SCUDERI e ADRIANA CASSAR, L’articolo 100 del codice di procedura civile: questo sconosciuto*.

La sospensione dei lavori nel nuovo codice degli appalti

ALDO AREDDU, La sospensione dei lavori nel nuovo codice dei contratti pubblici: profili problematici di un legislatore incerto*.

Legislazione

Norme attuative delle unioni civili

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. CONSULTIVA PER GLI ATTI NORMATIVI – parere 21 luglio 2016* – Oggetto: Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante “Disposizioni transitorie necessarie per la tenuta dei registri nell’archivio dello stato civile ai sensi dell’articolo 1, comma 34, della legge 20 maggio 2016, n. 76.”.

FREE: i 181 errori del nuovo codice degli appalti pubblici

AVVISO DI RETTIFICA (in G.U. n. 164 del 15 luglio 2016) – Comunicato relativo al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recante: «Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, […]

Censimento della popolazione e archivio dei numeri civici

D.P.C.M. 12 maggio 2016 (in G.U. n. 167 del 19 luglio 2016) – Censimento della popolazione e archivio nazionale dei numeri civici e delle strade urbane. (16A05238)

Sistema nazionale a rete per la protezione dell’ambiente

LEGGE 28 giugno 2016, n. 132 (G.U. n. 166 del 18 luglio 2016; in vigore dal 14 gennaio 2017) – Istituzione del Sistema nazionale a rete per la protezione dell’ambiente e disciplina dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale.

Finanziamento delle missioni militari (1290 milioni di euro)

LEGGE 14 luglio 2016, n. 131 (in G.U. n. 164 del 15 luglio 2016; in vigore dal 16 luglio 2016) – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 16 maggio 2016, n. 67, recante proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia (con in calce il testo coordinato).

Disciplina in materia di conferenza di servizi

DECRETO LEGISLATIVO 30 giugno 2016, n. 127 (in G.U. n. 162 del 13 luglio 2016; in vigore dal 28 luglio 2016) – Norme per il riordino della disciplina in materia di conferenza di servizi …

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA)

DECRETO LEGISLATIVO 30 giugno 2016, n. 126 (in G.U. n. 162 del 13 luglio 2016; in vigore dal 28 luglio 2016) – Attuazione della delega in materia di segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), a norma dell’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124.

Legge europea 2015-2016

LEGGE 7 luglio 2016, n. 122 (in G.U. n. 158 dell’8 luglio 2016; in vigore dal 23 luglio 2016) –  Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2015-2016.

Modalità di acquisizione di beni e servizi ICT

AGENZIA PER L’ITALIA DIGITALE – CIRCOLARE 24 giugno 2016, n. 2 (in G.U. n. 156 del 6 luglio 2016) – Modalità di acquisizione di beni e servizi ICT nelle more della definizione del «Piano triennale per l’informatica nella pubblica amministrazione» ….

Ordinamento della Presidenza del Consiglio

D.P.C.M. 8 giugno 2016 (in G.U. n. 156 del 6 luglio 2016) – Modifiche al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 1º ottobre 2012 recante: «Ordinamento delle strutture generali della Presidenza del Consiglio dei ministri».

Altri documenti recenti

Diritto di accesso (del figlio adottivo alle informazioni sulle proprie origini)

CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – sentenza 21 luglio 2016*  (sulla possibilità del figlio adottivo di conoscere le proprie origini, a seguito della morte della madre biologica).

Sdemanializzazione tacita di una strada

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 20 luglio 2016* (sui presupposti necessari per la sdemanializzazione tacita di una strada e sulla legittimità o meno dell’ordinanza di rimozione di una recinzione che impedisce l’uso pubblico di una strada).

Nomina della commissione di gara

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 21 luglio 2016* (sulla illegittimità della composizione di una commissione di gara nel caso di nomina di più componenti esterni, senza una effettiva verifica sulla esistenza, tra il personale interno della P.A., di adeguate professionalità per ricoprire tale ruolo).

Contributi per i Comuni gravati da servitù nucleari

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA – sentenza 22 luglio 2016* (condanna la Presidenza del Consiglio dei Ministri a pagare ai Comuni presso i quali sono stoccate scorie nucleari la cifra di circa 100 mln di euro, oltre interessi).

Convenzione con la Santa sede in materia fiscale

LEGGE 23 giugno 2016, n. 137 (in G.U. n. 170 del 22 luglio 2016; in vigore dal 23 luglio 2016) –  Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e la Santa Sede in materia fiscale ….

Procreazione assistita di tipo eterologo

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 21 luglio 2016* (sono illegittime le delibere della Regione Lombardia che hanno posto a carico degli assistiti il costo degli interventi di procreazione assistita di tipo eterologo).

Rimborso delle spese legali

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 20 luglio 2016* (sul giudice competente a decidere una controversia avente ad oggetto la legittimità o meno del diniego di rimborso delle spese legali sostenute da alcuni assessori comunali per la difesa in un giudizio penale, cui siano stati sottoposti per fatti connessi all’esercizio del loro mandato politico e nel […]

Sanzioni amministrative e retroattività della disposizione più favorevole

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 20 luglio 2016* (sulla q.l.c. dell’art. 1 della legge n. 689 del 1981 nella parte in cui non prevede che le sanzioni amministrative non si applicano qualora la legge successiva sia più favorevole agli autori degli illeciti).

Autorizzazione paesaggistica

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 20 luglio 2016* (sulla competenza legislativa esclusiva dello Stato in materia di autorizzazione paesaggistica e sull’impossibilità per le Regioni di introdurre ulteriori deroghe in ordine alla necessità, per alcune opere, di ottenere tale autorizzazione).

Tassa di possesso per le auto

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 21 luglio 2016* (sui limiti che le Regioni incontrano nel disciplinare la tassa di possesso automobilistica; dichiara illegittime alcune norme della Regione Umbria che prevedevano, per le auto ultraventennali con determinate caratteristiche, una “tassa di possesso forfettaria”).

Obbligo di provvedere sull’istanza di esclusione dalla gara?

TAR PIEMONTE – sentenza 15 luglio 2016* (sulla sussistenza o meno, in capo alla Stazione appaltante, nel caso di aggiudicazione provvisoria, dell’obbligo di provvedere sulla istanza della seconda graduata tendente ad ottenere l’esclusione dell’aggiudicataria).

Revoca dell’aggiudicazione a seguito di interdittiva antimafia

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 20 luglio 2016* (sul giudice competente nel caso di revoca dell’aggiudicazione disposta a seguito di interdittiva antimafia sopravvenuta e sulla necessità o meno di comunicare l’avvio del procedimento di revoca in tal caso).

Proroga dei termini di efficacia della dichiarazione di p.u.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 20 luglio 2016* (sulla legittimità o meno della proroga del termine di efficacia della dichiarazione di pubblica utilità, non preceduta dalla comunicazione di avvio del procedimento nei confronti dei proprietari interessati).

Terreno ricompreso in un piano di lottizzazione

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 20 luglio 2016* (sulla possibilità o meno di utilizzare a fini edificatori un terreno ricompreso in un piano di lottizzazione dopo il termine decennale di efficacia del piano stesso).

Gare con il criterio del prezzo più basso

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 19 luglio 2016* (sulla possibilità o meno, nel caso di gare con il criterio del prezzo più basso, di esperire prove non previste o di esprimere valutazioni tecniche sulla minore o maggiore qualità dei prodotti).

Errore professionale ed avvalimento

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 18 luglio 2016* (sulla necessità o meno di una valutazione espressa nel caso di dichiarazione di un errore professionale in precedente appalto e sui limiti del principio secondo cui il contratto di avvalimento deve essere specifico).

Illegittimo il rinnovo a ripetizione degli incarichi nella scuola

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 20 luglio 2016* (alla stregua della sentenza della Corte di Giustizia U.E., ritiene illegittime le disposizioni che prevedono il rinnovo potenzialmente illimitato di contratti di lavoro a tempo determinato per la copertura di posti vacanti e disponibili di docenti nonché di personale amministrativo).

Distanze tra le costruzioni

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 20 luglio 2016* (ribadisce i limiti che il legislatore regionale incontra in tema di distanze minime tra costruzioni; dichiara illegittime alcune norme della Regione Molise); v. anche da ult. in arg. Corte cost., sentenza 15 luglio 2016*. 

Aumenti delle tariffe elettriche

TAR LOMBARDIA – MILANO – decreto presidenziale 19 luglio 2016* (sospende fino al 15 sett. 2016 l’efficacia della delibera con la quale l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha aumentato le tariffe dell’energia elettrica).

Sospensione della licenza commerciale ex art. 100 TULPS

TAR FRIULI VENEZIA GIULIA – sentenza 19 luglio 2016* (sulla sospensione di una licenza commerciale di un esercizio di generi alimentari perchè il locale interessato è diventato punto di riferimento per pregiudicati  e persone dedite al consumo di sostanze alcooliche e/o stupefacenti).

Avvalimento e soccorso istruttorio

TAR TOSCANA – sentenza 15 luglio 2016* (sulla possibilità o meno di integrare una dichiarazione circa l’avvalimento carente mediante l’istituto del soccorso istruttorio a pagamento).

Revisione della patente di guida

TAR TOSCANA – sentenza 18 luglio 2016* (sulla legittimità o meno della revisione della patente di guida, disposta perché l’interessato ha guidato contromano ed ha omesso di dare precedenza ad un veicolo proveniente da destra).

Sospensione della patente di guida

TAR PIEMONTE – sentenza 15 luglio 2016* (sulla illegittimità della sospensione della patente di guida motivata con generico riferimento all’uso di sostanze stupefacenti).

Scorrimento delle graduatorie di concorso

TAR PUGLIA – LECCE – sentenza 14 luglio 2016* (sul giudice competente a decidere una controversia in materia di  scorrimento della graduatoria di concorso).

Il nuovo silenzio-assenso ex art. 17 bis della L. n. 241/90

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE – parere 13 luglio 2016* (problemi applicativi dell’articolo 17-bis della legge 7 agosto 1990, n. 241, introdotto dall’art. 3 della legge 7 agosto 2015, n. 124).

Termine per la presentazione di offerte migliorative

TAR TOSCANA – sentenza 13 luglio 2016* (sulla illegittimità dell’assegnazione ai concorrenti del termine di un solo giorno lavorativo per la formulazione di offerte migliorative).

Notifica di atti processuali non andata a buon fine

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – sentenza 15 luglio 2016 (sul limite di tempo entro cui il notificante deve necessariamente riattivarsi, ove la notifica dell’atto non sia andata a buon fine per fatto non imputabile al notificante stesso).

Criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa

CORTE DI GIUSTIZIA U.E., SEZ. IV – sentenza 14 luglio 2016* (sulla portata dell’obbligo della p.a. appaltante – nel caso di gara da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa – di precisare nel bando di gara la ponderazione dei criteri di attribuzione).

Nuovo soccorso istruttorio “a pagamento”

TAR LOMBARDIA – MILANO – sentenza 14 luglio 2016* (sulle differenze tra il nuovo soccorso istruttorio “a pagamento” introdotto dal D.L. n. 90 del 2014 e quello ormai previsto dall’art. 83, comma 9, del D.L. n. 50 del 2016 – nuovo codice dei contratti pubblici).

Moralità dei soci di una cooperativa sociale

TAR PUGLIA – sentenza 14 luglio 2016* (sulla legittimità o meno della esclusione da una gara di appalto di una cooperativa sociale con più di quattro soci perchè, nei confronti di alcuni dei soci, è risultata la esistenza di carichi pendenti).

Acquisizione sanante

TAR EMILIA ROMAGNA – sentenza 13 luglio 2016* (sulla nullità di un provvedimento di acquisizione sanante emesso dalla P.A. dopo un giudicato civile che ha escluso la restituzione agli originari proprietari del bene ormai irreversibilmente trasformato).

Daspo e potere riduttivo del G.A.

TAR LOMBARDIA – BRESCIA – sentenza 14 luglio 2016* (sulla possibilità per il G.A. di ridurre la durata del divieto di assistere a manifestazione sportive – c.d. daspo – anche per periodi inferiori a quello minimo di un anno previsto dalla legge allorchè siano coinvolti minori).

Le radici della giurisdizione esclusiva del G.A.

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 15 luglio 2016* (sui presupposti necessari per l’attribuzione di determinate controversie ex art. 113 Cost. alla giurisdizione esclusiva del G.A. ed in particolare sulla giurisdizione esclusiva in materia di convenzioni urbanistiche allorché parte ricorrente sia la P.A.).

Disciplina delle distanze tra le costruzioni

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 15 luglio 2016* (sui limiti che il legislatore regionale incontra nel definire i limiti di distanza tra le costruzioni; dichiara illegittima una norma in materia della Regione Marche che riguardava il caso di demolizione e ricostruzione).

Assunzione dei familiari delle vittime della mafia

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 14 luglio 2016* (dichiara illegittime alcune norme previste dalla Regione Puglia nella parte in cui, tra l’altro, prevedevano l’assunzione obbligatoria dei conviventi more uxorio e dei genitori delle vittime della mafia, della criminalità organizzata, del terrorismo e del dovere).

Indennità giudiziaria nel periodo di astensione per maternità

CORTE DI GIUSTIZIA U.E., SEZ. VIII – sentenza 14 luglio 2016* (sulla spettanza o meno in favore di una “magistrata” della indennità giudiziaria nel periodo di astensione per maternità).

Esclusione dalla gara per grave negligenza

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 11 luglio 2016* (sulla legittimità della esclusione di una ditta da una gara per grave negligenza ex art. 38 comma 1, lett.f), d. lgs. n. 163 del 2006, disposta perché la stessa P.A., in precedenza, ha disposto la risoluzione di un contratto di appalto per grave inadempimento dell’impresa).

Revoca dell’aggiudicazione (per orientamento giurisprudenziale)

TAR MOLISE – sentenza 7 luglio 2016* (sulla legittimità o meno della revoca in autotutela dell’aggiudicazione di una gara per la recente formazione di un orientamento giurisprudenziale, segnalato dall’ANAC in un parere).

Illegittima la proroga automatica delle concessioni marittime

CORTE DI GIUSTIZIA U.E., SEZ. V – sentenza 14 luglio 2016* (ritiene illegittima la proroga automatica delle concessioni demaniali marittime e lacuali in assenza di qualsiasi procedura di selezione tra i potenziali candidati), con 13 documenti correlati.

Pensione di reversibilità

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 14 luglio 2016* (dichiara illegittima una norma che prevedeva una riduzione notevole della pensione di reversibilità nel caso di forte differenze di età tra il titolare del trattamento pensionistico ed il coniuge superstite).

Personale non collocato a seguito della mobilità

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 14 luglio 2016* (sulla q.l.c. della disciplina prevista dalla legge di stabilità 2015 per il personale interessato ai processi di mobilità che al 31 dicembre 2016 non risulti ancora ricollocato, presso ogni ente di area vasta, ivi comprese le Città metropolitane).

Dimostrazione della capacità tecnica

CORTE DI GIUSTIZIA U.E., SEZ. V – sentenza 7 luglio 2016* (sull’illegittimità delle clausole che impongono di dar dimostrazione della capacità tecnica mediante attestazioni con firma autenticata).

Schede elettorali “ballerine” (a Viareggio)

TAR TOSCANA – sentenza 12 luglio 2016* (sull’annullamento delle operazioni elettorali nel caso di utilizzo del meccanismo fraudolento delle cd. “schede ballerine”; annulla le operazioni elettorali relative al Comune di Viareggio, dato che in una sola sezione erano risultate non votate solo pochissime schede).

Contributo di solidarietà per le pensioni più alte

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 13 luglio 2016* (le condizioni che debbono sussistere per la legittima previsione di un contributo di solidarietà per le pensioni di elevato importo).

Giurisdizione del Tribunale superiore delle acque pubbliche

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 11 luglio 2016* (sui presupposti per la configurabilità della giurisdizione del Tribunale superiore delle acque pubbliche e sulla sua sussistenza nel caso di ordinanza contingibile ed urgente riguardante la diga di sbarramento di un torrente).