Giurisprudenza

Requisiti psico-fisici nei concorsi pubblici

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 26 agosto 2015* (sulla possibilità di definire il giudizio con sentenza in forma abbreviata anche se le parti non sono comparse alla camera di consiglio e sul momento nel quale va verificato il possesso dei requisiti psico-fisici nei concorsi pubblici).

Diritto di accesso (ad una denuncia anonima)

TAR EMILIA ROMAGNA – BOLOGNA – sentenza 26 agosto 2015* (sul diniego di rilascio di una copia di un esposto-denuncia anonimo, a seguito del quale la Polizia Municipale ha effettuato un sopralluogo presso un immobile).

La battaglia per i codici da ammettere in sede di concorso

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 26 agosto 2015* (sul ricorso proposto da una Casa editrice di codici giuridici – nella specie si trattava della Dike Giuridica che pubblica tutti i lavori del Cons. Caringella ed affini – avverso la determinazione della commissione di concorso che non aveva ammesso l’utilizzo degli indici inseriti in detti codici).

Piano di riequilibrio finanziario degli EE.LL.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza  26 agosto 2015* (sulla procedura per l’adozione del Piano di riequilibrio finanziario ex art. 243 bis del TUEL ed in particolare sulla necessità o meno che essa segua il percorso-tipo previsto dagli artt. 193 e 194 dello stesso TU).

E’ preferibile l’affidamento mediante gara o quello in house?

TAR VENETO – sentenza 25 agosto 2015* (sulla legittimità o meno della delibera con la quale un Comune indice una gara per il servizio di raccolta rifiuti senza valutare la convenienza del rinnovo del servizio alla società in house in precedenza affidataria).

Ristrutturazione edilizia mediante ricostruzione

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II – sentenza 20 agosto 2015* (sulla nozione di ristrutturazione edilizia mediante ricostruzione e sulla necessità di rispettare la superficie e la volumetria del preesistente edificio).

Anche nei concorsi gli assenti hanno sempre torto

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 20 agosto 2015* (sulla decadenza di un concorrente da un concorso per mancata presentazione alle prove scritte).

Condizioni di natura estetica apposte ad un permesso di costruire

TAR LIGURIA – sentenza 21 agosto 2015* (sulla legittimità o meno della decadenza di un permesso di costruire  per inosservanza di una prescrizione di natura estetica e/o della condizione secondo cui la copertura del manufatto deve essere realizzata in laterizio), con 7 documenti correlati.

Distanze tra edifici

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 21 agosto 2015* (sulla necessità o meno – ai fini del calcolo delle distanze tra edifici previste dal P.R.G. – di tener conto delle parti realizzate abusivamente nell’edificio frontista, ovvero di opere – quali un passetto od una scala – non suscettibili di un ampliamento volumetrico dell’edificio), con 5 documenti correlati.

Conferenza di servizi

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 21 agosto 2015* (sulla possibilità o meno, in sede di conferenza di servizi, che l’Autorità preposta alla tutela del vincolo partecipi mediante note scritte e non personalmente).

In primo piano

Nuove norme per la nomina dei dirigenti delle Agenzie fiscali

NICOLA NIGLIO, Le nuove (e tanto attese) disposizioni per il reclutamento dei dirigenti presso le Agenzie fiscali*.

Il reclutamento dei professori universitari

LAURA MONTONI, La riforma del sistema di reclutamento dei docenti universitari prevista dalla legge 30 dicembre 2010, n. 240*.

Rain man (cura dell’autismo)

LEGGE 18 agosto 2015, n. 134* (in G.U. n. 199 del 28 agosto 2015; in vigore dal  12 settembre 2015) – Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie.

Responsabilità amministrativa solo per i dirigenti (e non per i politici)

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 4 agosto 2015*, con commento di MASSIMO PERIN, Alcune brevi riflessioni sulla responsabilità degli organi politici, anche alla luce di quanto previsto dalla legge 7 agosto 2015, n. 124 (legge-delega di riforma della P.A.).

Nel caso di occupazioni illegittime, la P.A. può opporre l’usucapione?

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 26 agosto 2015* (sulla giurisdizione del G.A. sulla domanda riconvenzionale proposta dalla P.A. tendente a fare valere l’usucapione e sull’applicabilità o meno di quest’ultimo istituto alle occupazioni illegittime della P.A.).

I congedi parentali dopo il cd. Jobs act

INPS – circolare 18 agosto 2015* – Oggetto: Decreto legislativo n. 80 del 15 giugno 2015 in attuazione dell’art. 1, commi 8 e 9 della legge delega n. 183 del 2014 (Jobs Act) – Fruizione del congedo parentale in modalità oraria.

No alla riduzione delle somme assegnate alle Province (il flop della legge Delrio)

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 24 luglio 2015* (dichiara illegittime alcune norme della Regione Piemonte che, in sede di bilancio di previsione, hanno previsto una notevole riduzione – del 50% rispetto all’anno precedente – degli stanziamenti destinati alle Province, pregiudicando lo svolgimento delle relative funzioni, che sono rimaste invariate).

Risoluzione alternativa (ADR) per le controversie dei consumatori

DECRETO LEGISLATIVO 6 agosto 2015, n. 130* (in G.U. n. 191 del 19 agosto 2015; in vigore dal 3 settembre 2015) – Attuazione della direttiva 2013/11/UE sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori …; v. anche il file .pdf, con le note di raccordo*.

Dichiarazione circa pregressi errori professionali

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 19 agosto 2015* (sulla finalità della dichiarazione circa la sussistenza di eventuali errori professionali commessi in precedenti appalti e sulla necessità o meno di escludere una impresa che abbia omesso di dichiarare la risoluzione di un precedente appalto con altra P.A.).

Requisito della “doppia conformità” per una concessione in sanatoria?

TAR LOMBARDIA – MILANO – sentenza 13 agosto 2015* (sulla possibilità o meno di rilasciare un permesso di costruire in sanatoria nel caso in cui manchi il requisito della cd. “doppia conformità”, ma lo strumento urbanistico consenta, all’atto di presentazione dell’istanza, l’esecuzione dell’opera), con 7 documenti correlati.

Articoli e note

Danni da atti corruttivi (il cd. “sistema Sesto”)

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 27 luglio 2015*, con commento di MASSIMO PERIN, Nei fatti corruttivi presso l’amministrazione il disservizio arrecato comprime anche il principio di eguaglianza tra i cittadini e il buon andamento dell’amministrazione.

Scelta tra utilizzazione della graduatoria e concorso

NICOLA NIGLIO, La scelta tra l’utilizzazione della graduatoria e l’avvio di un nuovo concorso (note a margine di Cons. Stato, Sez. V, sent. 28 luglio 2015)*.

L’emergenza senza fine degli sbarchi

GIOVANNI VIRGA, Ancora sul gravissimo problema dei cd. “migranti” (nel weblog).

Jobs act

LUCA BUSICO, Prime questioni applicative del “Jobs act” nel lavoro pubblico*.

Società miste e affidamenti in house

GERARDO GUZZO, La sfuggente definizione del requisito del controllo analogo: il caso “CINECA”*.

Gli incarichi dirigenziali prorogati dell’Agenzia delle Entrate

ADELE SQUILLACI, La sentenza della Corte costituzionale n. 37 del 2015: effetti e ricadute sugli atti dell’amministrazione finanziaria e sulla lotta all’evasione*.

Esami di abilitazione alla professione forense

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 14 luglio 2015*, con commento di NICOLA NIGLIO, Erronea valutazione della “brutta copia” ed insufficienza della valutazione in forma numerica nelle prove scritte di un concorso.

Blocco della contrattazione nel pubblico impiego

NICOLA NIGLIO e STEFANO VITI, Libertà sindacale e blocco della contrattazione nella P.A.* (nota di commento della sentenza 23 luglio 2015 della Corte Costituzionale*).

Responsabilità amministrativa dei gruppi consiliari regionali

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REG. FRIULI VENEZIA GIULIA – sentenza 9 luglio 2015*, con commento di MASSIMO PERIN, Sussiste la responsabilità amministrativa del Presidente di un gruppo consiliare regionale quando non restituisce le somme percepite dal gruppo una volta accertata l’irregolare rendicontazione.

Trascrizione del matrimonio tra soggetti dello stesso sesso

MARCELLO FRACANZANI, Status civile e riparto di competenze: a proposito del potere e della responsabilità (nota a TAR Friuli Venezia Giulia, Sez. I, sentenza 21 maggio 2015, n. 228).

Legislazione

Convertito il D.L. sull’amministrazione della giustizia

LEGGE 6 agosto 2015, n. 132* (in G.U. n. 192 del 20 agosto 2015 – Suppl. Ord. n. 50; in vigore dal 21 agosto 2015) – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 27 giugno 2015, n. 83, recante misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale civile e di organizzazione e funzionamento dell’amministrazione giudiziaria, con in calce il testo coordinato; v. anche il testo coordinato in formato .pdf*; n.b.: l’art. 20 riguarda il processo amministrativo.

Norme tecniche per la prevenzione degli incendi

MINISTERO DELL’INTERNO – DECRETO 3 agosto 2015* (in G.U. n. 192 del 20 agosto 2015 – Suppl. Ord. n. 51) – Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139; v. anche il documento .pdf, con le tabelle.

Diritti dei passeggeri marittimi

DECRETO LEGISLATIVO 29 luglio 2015, n. 129* (in G.U. n. 191 del 19 agosto 2015; in vigore dal 3 settembre 2015) –  Disciplina sanzionatoria delle violazioni delle disposizioni del Regolamento (UE) n. 1177/2010 …., relativo ai diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e per vie navigabili interne;  v. anche il file .pdf, con le note di raccordo*.

Certezza del diritto tra fisco e contribuente

DECRETO LEGISLATIVO 5 agosto 2015, n. 128 (in G.U. n. 190 del 18 agosto 2015; in vigore dal 2 settembre 2015) – Disposizioni sulla certezza del diritto nei rapporti tra fisco e contribuente …

Trasmissione telematica delle operazioni IVA

DECRETO LEGISLATIVO 5 agosto 2015, n. 127 (in G.U. n. 190 del 18 agosto 2015; in vigore dal 2 settembre 2015) –  Trasmissione telematica delle operazioni IVA e di controllo delle cessioni di beni effettuate attraverso distributori automatici ….

Dematerializzazione delle somme dovute dalla P.A. per provvedimenti giurisdizionali

MINISTERO DELL’ECONOMIA – circolare 4 agosto 2015, n. 24 (in G.U. n. 189 del 17 agosto 2015) – Dematerializzazione dello speciale ordine di pagamento rivolto al tesoriere per il pagamento di somme dovute in esecuzione di provvedimenti giurisdizionali e lodi arbitrali aventi efficacia esecutiva …; v. anche il testo in formato .pdf*.

Convertito il D.L. in materia di enti territoriali

LEGGE 6 agosto 2015, n. 125* (in G.U. n. 188 del 14 agosto 2015 – Suppl. Ord. n. 49; in vigore dal 15 agosto 2015) – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, recante disposizioni urgenti in materia di enti territoriali; v. anche il testo coordinato in formato .pdf con le tabelle*.

Regolamento anagrafico della popolazione residente

D.P.R. 17 luglio 2015, n. 126 (in G.U. n. 188 del 14 agosto 2015; in vigore dal 15 agosto 2015) – Regolamento recante adeguamento del regolamento anagrafico della popolazione residente, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 1989, n. 223, alla disciplina istitutiva dell’anagrafe nazionale della popolazione residente; v. anche il testo in formato .pdf, con le note illustrative*.

In Gazzetta la legge delega di riforma della P.A.

LEGGE 7 agosto 2015, n. 124 (in G.U. n. 187 del 13 agosto 2015; in vigore dal 28 agosto 2015) –  Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche; v. anche il testo in formato .pdf, con le note integrative* e le note illustrative sintetiche del Ministero.

I giochi di fuoco del Governo Renzi

DECRETO LEGISLATIVO 29 luglio 2015, n. 123 (in G.U. n. 186 del 12 agosto 2015; in vigore dal 13 agosto 2015) – Attuazione della direttiva 2013/29/UE concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di articoli pirotecnici. (15G00141)

Altri documenti recenti

Danno da ritardata consegna di un immobile

TAR MARCHE – sentenza 20 agosto 2015* (sul risarcimento del danno da ritardata consegna di un bene concesso dalla P.A. ad un privato a seguito di asta pubblica, ove il ritardo sia stato determinato dalla pregressa occupazione nota all’Amministrazione ancor prima dell’indizione della gara).

Scioglimento di un Consiglio comunale della Calabria (quello di Roma può attendere)

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 20 agosto 2015* (sullo scioglimento di un Consiglio comunale ex art. 143 TUEL per ingerenze di associazioni criminali; fattispecie relativa ad un Comune della Calabria, di cui, tuttavia, è stato oscurato il nome, a tutela della privacy), con 18 documenti correlati.

Termine di prescrizione dell’azione risarcitoria

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 19 agosto 2015* (venuta meno la cd. pregiudiziale amministrativa, da quale data decorre il termine quinquennale di prescrizione dell’azione risarcitoria?).

Quote rosa nelle commissioni di concorso

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 20 agosto 2015* (sulla giurisdizione amministrativa per un concorso interno che comporta una progressione verticale e sulla legittimità o meno di un concorso pubblico, ove tra i componenti della commissione giudicatrice non figuri alcuna donna).

Responsabilità precontrattuale della P.A.

TAR LOMBARDIA – BRESCIA – sentenza 17 agosto 2015* (sul presupposto dell’affidamento necessario ai fini del risarcimento per responsabilità precontrattuale della P.A.).

Illegittima l’esclusione dalla gara ove i dati siano già in possesso della P.A.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 19 agosto 2015* (sulla illegittimità della esclusione di una ditta da una gara di appalto per carenza della documentazione comprovante la carica e i poteri del sottoscrittore dell’offerta, nel caso in cui i dati relativi all’identità e ai poteri siano evincibili da documenti già in possesso della P.A.).

Sanatoria nelle gare previo pagamento di una sanzione pecuniaria

TAR PIEMONTE – sentenza 14 agosto 2015* (sull’applicabilità o meno della sanatoria prevista per le omissioni documentali nelle gare, previo pagamento di una sanzione pecuniaria, nel caso di omessa indicazione delle quote di partecipazione delle imprese ad una r.t.i. e di omessa produzione da parte di una r.t.i. costituenda dell’atto di impegno).

Graduatorie permanenti degli insegnanti

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 19 agosto 2015* (sul giudice competente a decidere sulle controversie riguardanti le graduatorie permanenti e ad esaurimento della scuola).

Nullità del voto per segni di riconoscimento

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 19 agosto 2015* (strana sentenza ferragostana: mentre ritiene nulla, per segni di riconoscimento, una scheda che presenta una cancellazione della preferenza già espressa, ritiene invece valida una scheda che contiene, nello spazio della lista riservato all’espressione della preferenza, una specie di ellisse ripetuta più volte).

Inquinamento acustico prodotto da una discoteca

TAR CAMPANIA – SALERNO – decreto 19 agosto 2015* (sospende l’efficacia di una ordinanza che aveva disposto la cessazione dell’attività di una discoteca per la sua non conformità alla normativa vigente in materia di tutela dall’inquinamento acustico).

Verifica delle offerte anomale

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 14 agosto 2015* (riafferma una serie di principi in materia di sindacabilità in s.g. del giudizio espresso dalla P.A. appaltante in sede di verifica delle offerte anomale).

Risarcimento derivante da attività provvedimentale illegittima

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 4 agosto 2015* (sui presupposti per il riconoscimento del risarcimento derivante da attività provvedimentale illegittima e sulla necessità, in particolare, per ciò che concerne il nesso di causalità, di far riferimento alla teoria della “condicio sine qua non”).

Limiti minimi di altezza nei concorsi

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 17 agosto 2015* (sulla legittimità o meno della clausola del bando di concorso per posti nella Polizia di Stato che prevede un’altezza minima per gli uomini di mt. 1,65 e per le donne di mt. 1,61), con 7 documenti correlati.

Competenza del TAR Lazio per i provvedimenti emergenziali

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 17 agosto 2015* (sui presupposti e limiti della competenza funzionale del T.A.R. Lazio-Roma sui provvedimenti emergenziali; dichiara la propria incompetenza).

Revoca del servizio di tesoreria per mancate anticipazioni di cassa

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 17 agosto 2015* (sulla legittimità o meno della revoca dell’affidamento del servizio di tesoreria comunale, per il rifiuto del tesoriere di provvedere a reiterate richieste di anticipazioni di cassa da parte del Comune).

Termine di impugnazione dell’atto di esclusione dalla gara

TAR CALABRIA – CATANZARO – sentenza 3 agosto 2015* (sulla possibilità o meno di far decorrere il termine di impugnazione del provvedimento di esclusione da una gara di appalto dalla data di sua adozione nel caso in cui il rappresentante dell’impresa interessata sia stato presente alle operazioni di gara).

Ordinanza di demolizione nei confronti del proprietario in buona fede

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 14 agosto 2015* (nel caso di opere abusive risalenti nel tempo ed il proprietario attuale non sia l’autore delle stesse e sia in buona fede, l’Amm.ne deve motivare in ordine alla sussistenza di particolari esigenze pubblicistiche), con 17 documenti correlati.

Compressori dei condizionatori nel prospetto dell’edificio

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 14 agosto 2015* (sulla legittimità o meno di una sanzione pecuniaria per la installazione di due climatizzatori che incidono sul prospetto dell’immobile senza la preventiva presentazione della d.i.a. – oggi s.c.i.a.), con 3 documenti correlati.

Sanzioni per intese restrittive della concorrenza

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – ordinanza 14 agosto 2015* (rimette alla Corte di giustizia U.E. una questione pregiudiziale riguardante il criteri di calcolo delle sanzioni previste nel caso di intese restrittive della concorrenza).

Mancata utilizzazione delle graduatorie di concorso

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 14 agosto 2015* (sul giudice competente a decidere una controversia con la quale si contestano gli atti con i quali la P.A. ha deciso di non utilizzare una graduatoria concorsuale).

Almeno due monografie per i professori universitari di prima fascia?

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 14 agosto 2015* (sulla legittimità o meno del criterio fissato dalla commissione per i giudizi di idoneità a professore universitario di prima fascia che impone un minimo di due monografie).

Ulteriori opere abusive dopo la domanda di condono

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 14 agosto 2015* (sulla possibilità o meno per il Comune di respingere la domanda di condono edilizio ove il richiedente abbia realizzato, dopo la domanda stessa, ulteriori opere abusive).

Attività edilizia libera

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 7 agosto 2015* (rientra nella nozione di attività edilizia libera, non soggetta ad alcuna d.i.a., l’installazione di una sbarra di ferro per controllare l’ingresso al terreno; nella specie il Comune di Roma Capitale, per l’installazione della sbarra senza d.i.a., aveva irrogato una sanzione di euro 44.412).

Quale giurisdizione in materia di indennizzo per l’acquisizione sanante?

CASSAZIONE, SEZ. I – ordinanza 28 luglio 2015* (rimette alle Sez. Unite la questione circa l’individuazione del giudice competente a decidere le controversie concernenti l’indennizzo dovuto a seguito di un provvedimento di acquisizione sanante ex art. 42-bis del d.P.R. n. 327 del 2001).

Proroga della durata delle concessioni demaniali

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – ordinanza 14 agosto 2015* (rimette alla Corte di Giustizia U.E. la questione circa la compatibilità con la normativa comunitaria delle disposizioni nazionali che hanno via via prorogato – da ultimo fino al 2020 – la durata delle concessioni del demanio marittimo lacuale e fluviale, impedendo di indire delle gare).

Acquisizione dell’immobile per opere abusive realizzate dall’inquilino

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 7 agosto 2015* (sugli atti che il proprietario incolpevole deve adottare al fine di evitare l’acquisizione gratuita dell’immobile per opere abusive realizzate dall’inquilino).

Trattativa privata per l’aggiornamento del sistema informatico?

TAR SICILIA – CATANIA – sentenza 5 agosto 2015* (sulla legittimità o meno dell’affidamento diretto, mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando, del sistema informatico giustificato con la necessità di implementare ed aggiornare il precedente sistema).

Soluzione per le discoteche? Ingresso solo per maggiorenni

TAR FRIULI VENEZIA GIULIA – decreto 13 agosto 2015* (sospende parzialmente  un  provvedimento di chiusura per 15 giorni di una discoteca, consentendo l’ingresso nella discoteca stessa ai soli maggiorenni previamente identificati con fotocopia della carta d’identità), con 4 documenti correlati.

Divieto di vendita di alcolici dopo le ore 22 (a Firenze)

TAR TOSCANA – sentenza 31 luglio 2015* (sulla ordinanza del Sindaco di Firenze che ha imposto il divieto di vendere e somministrare alcolici e ogni altra bevanda in contenitore di vetro, ad eccezione del servizio al tavolo, dalle ore 22,00 alle ore 6,00), con 7 documenti correlati.

Extracomunitari che bloccano la circolazione? Non perdono le misure di accoglienza

TAR VENETO – sentenza 10 agosto 2015 (sulla illegittimità della revoca delle cd. misure di accoglienza previste dal d.lgs. n. 140 del 2005 ad alcuni extracomunitari che hanno bloccato la circolazione stradale per mezzo di cassonetti, senza una valutazione della gravità di tale comportamento).

Vincoli conformativi e vincoli a contenuto espropriativo

TAR FRIULI VENEZIA GIULIA – sentenza 5 agosto 2015* (sulla distinzione tra vincoli conformativi e vincoli a contenuto espropriativo e sulla natura di un vincolo che, per i parcheggi a raso, prevede che la superficie del 70% deve essere ceduta al Comune ovvero assoggettata a convenzione), con 11 documenti correlati.

Speciale elargizione prevista per le vittime del dovere

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 11 agosto 2015* (sui presupposti per la speciale elargizione prevista dalla l. 466/1980 per le vittime del dovere; fattispecie relativa a Vigile del Fuoco che aveva effettuato delle operazioni di soccorso su autoveicolo incidentato, compiendo uno sforzo fisico particolarmente intenso).

Sospensione del procedimento disciplinare

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 11 agosto 2015* (sulla impossibilità di pronunciare la perenzione del procedimento disciplinare ove lo stesso sia stato formalmente sospeso e sulla possibilità di disporre la sospensione anche nella fase delle indagini preliminari).

Revisione dei prezzi e risarcimento dei danni per ritardato pagamento

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 7 agosto 2015* (sul giudice competente a decidere le controversie relative alla revisione dei prezzi contrattuali e la domanda di risarcimento dei danni per ritardato pagamento delle prestazioni effettuate dall’appaltatore).

Appalto del servizio di vigilanza privata

AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE – DETERMINA 22 luglio 2015* (G.U. n. 186 del 12 agosto 2015) – Linee guida per l’affidamento del servizio di vigilanza privata. (Determina n. 9). (15A06177)

Le relazioni pericolose nei concorsi universitari

TAR FRIULI VENEZIA GIULIA – sentenza 7 agosto 2015* (sulla necessità di nominare la commissione di concorso dopo la presentazione delle domande e sull’illegittimità di un concorso per posti di professore universitario nel caso in cui i rapporti tra la candidata dichiarata vincitrice ed una commissaria risultino “particolarmente intensi”).

Ordinanze dei Sindaci a tutela della sicurezza urbana

TAR VENETO – sentenza 10 agosto 2015* (sul potere dei Sindaci di emettere ordinanze in materia di sicurezza urbana e sulla legittimità di una ordinanza del Sindaco di Padova che ha disposto la chiusura per tre mesi di una sala giochi che era divenuta un centro di aggregazione per pregiudicati e spacciatori), con 2 documenti correlati.

Vizi radicali dell’atto amministrativo

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 3 agosto 2015 (sulla sussistenza di vizi così radicali – come quelli di incompetenza, di carenza di proposta o di mancanza di parere obbligatorio – da non consentire alla parte di graduarli e sul dovere del giudice di esaminarli in via prioritaria, dichiarando, ove ritenuti sussistenti, assorbite tutte le altre censure), con 6 documenti correlati.

Collegi elettorali per l’Italicum (si vis pacem, para bellum)

DECRETO LEGISLATIVO 7 agosto 2015, n. 122  (in G.U. n. 185 dell’11 agosto 2015; in vigore dal 26 agosto 2015) – Determinazione dei collegi della Camera dei deputati, in attuazione dell’articolo 4 della legge 6 maggio 2015, n. 52, recante disposizioni in materia di elezione della Camera dei deputati; v. anche il testo in formato .pdf con le tabelle allegate.

Determinazione delle sanzioni amministrative da parte della P.A.

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 7 agosto 2015* (sull’impossibilità per le norme primarie di delegare la determinazione della sanzione alle norme secondarie e sulla necessità che la P.A. determini le sanzioni seguendo un criterio di proporzionalità; fattispecie relativa al Comune di Roma che aveva determinato la sanzione nella misura massima di 500 euro per tutti gli illeciti amministrativi).

Calcestruzzo depotenziato nelle opere pubbliche

TAR EMILIA ROMAGNA – BOLOGNA – sentenza 6 agosto 2015*  (sulla revoca dell’aggiudicazione di una gara per la costruzione di edifici pubblici, perché le prove di resistenza a compressione su cubetti di calcestruzzo della platea di fondazione hanno rivelato una qualità del calcestruzzo inferiore a quella prevista).

Esclusione dalla gara per dichiarazione non veritiera

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 7 agosto 2015 (sulla necessità di disporre l’esclusione da una gara di appalto nel caso di una dichiarazione non veritiera, nella specie riguardante l’assenza di pregiudizi penali  e sull’impossibilità di integrazione postuma della mancata dichiarazione del pregiudizio penale).

Termine di prescrizione degli oneri di urbanizzazione

TAR LOMBARDIA – MILANO – sentenza 5 agosto 2015* (sul momento dal quale  inizia a decorrere il termine di prescrizione del credito del Comune per oneri concessori, ove l’immobile per il quale è stata presentata domanda di condono edilizio sia sottoposto a vincolo paesaggistico).

Conferimento ai magistrati di incarichi direttivi (il caso Prestipino)

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 5 agosto 2015* (sui criteri che il CSM deve seguire per il legittimo conferimento ai magistrati di incarichi direttivi o semidirettivi; ritiene legittimo il conferimento al Cons. Prestipino dell’ufficio di procuratore aggiunto presso il Tribunale di Roma).

Processo tributario telematico

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 4 agosto 2015 (in G.U. n. 184 del 10 agosto 2015) – Specifiche tecniche previste dall’articolo 3, comma 3, del regolamento recante la disciplina dell’uso di strumenti informatici e telematici nel processo tributario … 

banner ad