Giurisprudenza

Calcolo del quorum costitutivo o deliberativo delle delibere collegiali

sentenza 15 novembre 2017* (sul computo dei quorum costitutivi o deliberativi dei provvedimenti collegiali, con particolare riferimento al criterio di arrotondamento delle eventuali cifre decimali).

Contributo atti giudiziari non dovuto per motivi aggiunti

COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE DI FIRENZE, SEZ. IV– sentenza 13 novembre 2017* (annulla un provvedimento della Segreteria del T.A.R. che pretendeva un nuovo pagamento del contributo unificato per la proposizione di un ricorso per motivi aggiunti che non ampliava significativamente l’oggetto del giudizio).

Offerte formulate in modo impreciso

sentenza 14 novembre 2017* (sull’esclusione delle offerte formulate in modo impreciso e sulla possibilità, nel caso di criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa di non specificare i sub-pesi e sub-punteggi per ciascun criterio di valutazione qualitativa dell’offerta).

DASPO (per avere “rinfrescato” l’arbitro)

sentenza 14 novembre 2017* (sulla legittimità o meno del provvedimento di DASPO nei confronti della moglie del presidente di una squadra di calcio che ha gettato addosso all’arbitro l’acqua minerale contenuta in una bottiglia di plastica, gridando “arbitro, ti rinfresco io”).

Ristrutturazione mediante demolizione e ricostruzione

sentenza 14 novembre 2017* (sulla legittimità o meno del diniego di rilascio di un permesso di costruire in ragione del considerevole lasso di tempo intercorso tra la demolizione della struttura preesistente e la presentazione della richiesta per la ricostruzione), con 4 documenti correlati.

Omessa indicazione degli oneri per la sicurezza

sentenza 14 novembre 2017* (ancora sulla questione relativa alle conseguenze che si producono nel caso di omessa specificazione nell’offerta dell’ammontare degli oneri per la sicurezza).

Prestazione di una cauzione d’importo insufficiente

sentenza 13 novembre 2017* (sulle conseguenze che si producono nel caso di prestazione di una cauzione d’importo insufficiente e di mancata allegazione del certificato ISO necessario per la dimidiazione dell’importo della cauzione).

Avvalimento di garanzia

sentenza 14 novembre 2017* (sulla legittimità o meno della clausola di un bando per l’affidamento di un appalto di servizi che obbliga i concorrenti ad indicare minuziosamente le strutture organizzative messe a disposizione dall’ausiliaria, anche nel caso di avvalimento di garanzia).

Ammissibile il pagamento tardivo del contributo ANAC

sentenza 6 novembre 2017* (ritiene ammissibile il pagamento ex post, mediante richiesta di soccorso istruttorio, del contributo in favore dell’ANAC e la produzione tardiva del PassOE).

Esclusione per modifiche progettuali non autorizzate

sentenza 13 novembre 2017* (sulla legittimità o meno della esclusione da un appalto di lavori, perché la ditta interessata ha apportato al progetto posto a base di gara alcune modifiche non autorizzate).

Primo piano

Cancellazione dell’Avvocato dall’albo nel corso del giudizio

CASSAZIONE, SEZ. UNITE – ordinanza 14 novembre 2017* (sulle conseguenze della cancellazione dell’avvocato dall’albo nel corso del giudizio ed in p.c. sulla validità o meno della comunicazione della fissazione di udienza allorché l’avvocato si sia ormai cancellato dall’albo), con 6 documenti correlati.

Giurisdizione esclusiva del G.A. in materia di accordi

CASSAZIONE, SEZ. UNITE – sentenza 7 novembre 2017* (sulla sussistenza o meno della giurisdizione esclusiva del G.A. in materia di accordi nel caso di controversia relativa ad un protocollo d’intesa tra un Comune ed una società privata – nella specie la società Ferrarelle).

Il reclutamento dei professori e ricercatori universitari

GAETANO PRUDENTE, Il reclutamento dei professori e ricercatori universitari*.

Rilevazione delle presenze in servizio degli avvocati comunali

NICOLA NIGLIO, La legittimità del sistema di rilevazione delle presenze in servizio degli avvocati comunali* (note a margine di Cons. Stato, Sez. V, 30 ottobre 2017*, con 8 documenti correlati).

Propine dovute agli Avvocati dello Stato e degli Enti pubblici

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 10 novembre 2017* (sulle q.l.c. sollevate da vari TT.AA.RR. in ordine all’art. 9, commi 2, 3, 4 e 6, del decreto-legge n. 90 del 2014, che ha dettato una nuova disciplina per i compensi dovuti agli Avvocati e Procuratori dello Stato e degli Avvocati degli Enti pubblici).

Potestà legislativa delle Regioni in materia di personale precario

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 10 novembre 2017* (dichiara illegittima una norma della Regione Umbria che estendeva le procedure concorsuali di stabilizzazione previste dalla legislazione nazionale anche ai dirigenti del ruolo professionale, tecnico e amministrativo del servizio sanitario regionale).

Casi di esenzione dal pagamento della TARSU

CASSAZIONE, SEZ. VI CIVILE – ordinanza 13 novembre 2017* (sulla necessità di far riferimento ad idonea documentazione o ad elementi obiettivi per superare la presunzione legale relativa di produzione di rifiuti contenuta nell’art. 62 del d.lgs. n. 507 del 1993 per la TARSU e sull’insufficienza del fatto che sull’immobile grava un vincolo storico-artistico).

Immediata impugnabilità del bando

SAVERIO NITTI, L’Adunanza Plenaria chiamata a decidere in ordine all’immediata impugnabilità (o meno) della clausola della lex specialis che preveda il criterio di aggiudicazione del prezzo più basso*.

Forma scritta “ad substantiam” per i contratti della P.A.

CASSAZIONE, SEZ. I – ordinanza 27 ottobre 2017* (sull’obbligo – per i contratti della P.A. – della forma scritta ad substantiam e sulla rilevabilità da parte di chiunque della nullità del contratto della P.A. che non rispetta tale obbligo  anche nel caso di contratto di advisoring).

In Gazzetta il nuovo sistema elettorale (c.d. Rosatellum 2.0)

LEGGE 3 novembre 2017, n. 165 (in G.U. n. 264 dell’11 novembre 2017; in vigore dal 12 novembre 2017) – Modifiche al sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali.

Articoli e note

La corruzione, Caporetto e la “sindrome del generale Cadorna”

FERDINANDO PINTO, La corruzione, Caporetto e la “sindrome del generale Cadorna”*.

Il nuovo DPR in materia di terre e rocce di scavo

GIOVANNA BRANCA, Il nuovo DPR in materia di terre e rocce di scavo: cosa cambia?*

Il requisito dell’assenza di procedimenti penali in corso

DAMIANO COLAIACOMO, Il requisito dell’assenza di procedimenti penali in corso nei bandi dei concorsi pubblici* (note a margine di Cons. Stato, Sez. V, sent. 8 agosto 2016).

La reiterata proposta di sopprimere i TT.AA.RR.

PIETRO QUINTO, Crisi della pubblica amministrazione e la reiterata proposta di sopprimere il TAR*.

Concessioni demaniali e disciplina edilizia

GERARDO GUZZO e MORENA LUCHETTI, Concessioni demaniali e disciplina edilizia: sistemi convergenti o insanabile distonia?*

La pubblica amministrazione e le “società intermedie”

GIANPIERO PAOLO CIRILLO, La pubblica amministrazione e le “società intermedie” – Il Codice dell’azione amministrativa, curato da M.A. Sandulli, pubblicato nella stessa collana, iniziata nel 1992, dal Codice civile, curato da P. Rescigno.

I problemi attuali delle province e delle città metropolitane

ANTONIO PURCARO, I problemi attuali delle province e delle città metropolitane: il monito del consiglio d’Europa*.

Affidamento alle società in house

MATTIA PANI e CARLO SANNA, Affidamento alle società in house e superamento del pregiudizio storico. Rilievi critici sul nuovo testo unico.

Le Agenzie fiscali e l’elusione della sentenza della Consulta

SALVATORE GIACCHETTI, Agenzie fiscali: concorsi dirigenziali: il governo supera il suo precedente record di mancanza del comune senso del pudore normativo.

L’obbligo di motivazione nelle ordinanze di demolizione

GERARDO GUZZO, L’obbligo di motivazione nelle ordinanze di demolizione secondo la teorica dell’ A.P. del Consiglio di Stato (riflessioni minime sulle pronunce dell’A.P. n. 8 e n. 9 del 17.10.2017).

Legislazione

FREE: circolare sullo split payment

AGENZIA DELLE ENTRATE – circolare 7 novembre 2017 – Oggetto: IVA. Modifiche alla disciplina della scissione dei pagamenti – Art. 1 del D.L. 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, nella legge 21 giugno 2017, n. 9.

Legge di delegazione europea 2016-2017

LEGGE 25 ottobre 2017, n. 163 (in G.U. n. 259 del 6 novembre 2017; in vigore dal 21 novembre 2017) – Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea – Legge di delegazione europea 2016-2017.

Servizi di progettazione e lavori per edifici pubblici

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE – DECRETO 11 ottobre 2017 (in G.U. n. 259 del 6 novembre 2017; in vigore dal 7 novembre 2017) – Criteri ambientali minimi per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici pubblici.

Modifiche al codice delle leggi antimafia

LEGGE 17 ottobre 2017, n. 161 (in G.U. n. 258 del 4 novembre 2017; in vigore dal 19 novembre 2017) – Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, al codice penale ….

Sostegno e valorizzazione dei piccoli comuni

LEGGE 6 ottobre 2017, n. 158 (in G.U. n. 256 del 2 novembre 2017; in vigore dal 17 novembre 2017) – Misure per il sostegno e la valorizzazione dei piccoli comuni, nonché disposizioni per la riqualificazione e il recupero dei centri storici dei medesimi comuni.

Gravi illeciti professionali: aggiornate le linee guida ANAC

ANAC – Linee guida n. 6, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, aggiornate al d.lgs. 56 del 19/4/2017 (modifiche introdotte con delibera del Consiglio n. 1008 dell’11 ottobre 2017, depositata il 23 ottobre 2017).

Dal «fallimento» alla «liquidazione giudiziale»

LEGGE 19 ottobre 2017, n. 155 (in G.U. n. 254 del 30 ottobre 2017; in vigore dal 14 novembre 2017) – Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza.

Rinnovata la fiducia a Visco per altri 6 anni

D.P.R. 27 ottobre 2017 (in G.U. n. 254 del 30 ottobre 2017) – Rinnovo del mandato di Governatore della Banca d’Italia al dott. Ignazio VISCO.

Diritto di accesso c.d. “difensivo”

TAR – sentenza ottobre 2017* (sui presupposti necessari per ammettere il c.d. diritto di accesso “difensivo” ad una offerta presentata nel corso della gara, ove alcuni atti dell’offerta costituiscano segreti tecnici o commerciali).

Appalti pubblici di lavori riguardanti i beni culturali

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO – decreto 22 agosto 2017, n. 154* (in G.U. n. 252 del 27 ottobre 2017; in vigore dall’11 novembre 2017) – Regolamento concernente gli appalti pubblici di lavori riguardanti i beni culturali tutelati ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42.

Altri documenti recenti

Esclusione per gravi illeciti professionali in precedenti appalti

sentenza 10 novembre 2017* (sui casi in cui può disporsi – secondo la nuova disciplina prevista dal D.L.vo n. 50 del 2016 – l’esclusione da una gara di appalto per gravi illeciti professionali in precedenti appalti).

Contributo di costruzione per opere da realizzare sul demanio?

sentenza 19 ottobre 2017* (sulla non debenza del contributo di costruzione del caso di opere – nella specie si trattava di uno stabilimento balneare – da realizzare su suoli dati in concessione appartenenti al demanio pubblico).

Requisito della regolarità fiscale nelle gare di appalto

sentenza 10 novembre 2017* (sulla legittimità o meno dell’esclusione da una gara per mancanza del requisito della regolarità fiscale nonostante che la ditta interessata sia legittimata ad avvalersi del decreto legge n. 193 del 2016 sulla c.d. rottamazione delle cartelle esattoriali).

Informazioni false o fuorvianti sui prodotti offerti

sentenza 9 novembre 2017* (sull’interpretazione dell’art. 80, comma 5, lett. c.), d.lgs. n. 50 del 2016 e sulla sua applicabilità anche nel caso di dichiarazioni false, mendaci o non veritiere relative agli elementi e/o ai requisiti dell’offerta tecnica).

Contestata dall’ANAC (dopo 9 mesi) l’immagine del precedente documento

Riportiamo qui di seguito il testo di una nuova email inviata dal portavoce del presidente dell’ANAC, con la quale, a distanza di nove mesi dalla pubblicazione di una precedente email dello stesso portavoce, si afferma che l’immagine che corredava il relativo documento non va bene e va cambiata. Ad essa segue la risposta della redazione […]

Assunzione di personale da parte di società “in house”

sentenza 2 novembre 2017* (sul giudice competente a decidere le controversie relative alle procedure seguite dalle società cosidette in house providing per l’assunzione del personale dipendente).

Accesso agli atti delle società partecipate

sentenza 9 novembre 2017* (sul diritto o meno per i consiglieri comunali o regionali di accedere agli atti delle società partecipate in forma minoritaria dall’Ente pubblico; fattispecie relativa a società costituita dalla Regione Lombardia e da altri enti per gestire l’Expo).

Impugnativa immediata del bando di gara

sentenza 9 novembre 2017* (ribadisce che le clausole del bando di gara preclusive della partecipazione vanno impugnate direttamente ed immediatamente; v. anche l’ordinanza 7 novembre 2017* che ha rimesso all’Adunanza Plenaria varie questioni in argomento).

Verbale di sopralluogo nelle gare di appalto

sentenza 31 ottobre 2017* (sull’esclusione da una gara di appalto perché il verbale di sopralluogo del Consorzio partecipante non è stato sottoscritto anche dalla impresa consorziata).

Momento della nomina della commissione di gara

sentenza 9 novembre 2017* (sulla legittimità o meno della nomina della commissione giudicatrice prima del termine di scadenza per la presentazione delle offerte nel caso in cui sia previsto il criterio del prezzo più basso).

Promozione di prodotti regionali nella aree di servizio autostradali

sentenza 8 novembre 2017* (sulla legittimità o meno dell’obbligo imposto ai titolari di pubblici esercizi ubicati in aree di servizio su tratte autostradali, di riservare almeno 150 metri quadrati di superficie coperta alla promozione di prodotti tipici regionali, a pena di decadenza dalla concessione).

Suddivisione della gara in lotti

sentenza 7 novembre 2017* (sull’interpretazione della disciplina di cui all’art. 51 del d.lgs. n. 50 del 2016, che impone la suddivisione delle gare in lotti al fine di favorire l’accesso alle microimprese, piccole e medie imprese; fattispecie relativa a gara in unico lotto di due servizi disomogenei).

Diritto di accesso dei consiglieri comunali

sentenza 7 novembre 2017* (sulla legittimità o meno del rigetto di  una istanza ostensiva avanzata da un consigliere comunale, tendente ad ottenere copia della corrispondenza intercorsa a mezzo p.e.c. tra l’Ente locale e la Corte dei Conti).

La prevalenza di “esperti” nelle commissioni di gara

sentenza 3 novembre 2017* (sulla qualità di “esperto” che debbono possedere i componenti delle commissioni di gara).

Il certificato camerale nelle gare di appalto

sentenza 8 novembre 2017* (sulla necessità o meno di una corrispondenza perfetta ed assoluta tra risultanze descrittive del certificato camerale ed oggetto del contratto d’appalto).

Pagamento degli oneri concessori da parte dell’acquirente?

CGA, SEZ. GIURISDIZIONALE – sentenza 3 novembre 2017* (sulla natura propter rem degli oneri concessori e sulla possibilità o meno per il Comune di chiedere il loro pagamento anche all’acquirente dell’immobile).

Adeguamento triennale degli stipendi dei magistrati

CORTE COSTITUZIONALE – ordinanza 8 novembre 2017* (dichiara manifestamente inammissibile la q.l.c. sollevata dal T.A.R. Lazio, Sez. I, sul meccanismo di adeguamento triennale dello stipendio dei magistrati).

Disciplina del c.d. “accertamento di conformità”

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 8 novembre 2017* (dichiara illegittime alcune norme della Regione Sicilia in materia di permesso di costruire in sanatoria – c.d. accertamento di conformità ed in materia di autorizzazione all’inizio lavori in località sismiche).

Responsabilità precontrattuale della P.A.

sentenza 6 novembre 2017* (sulla responsabilità precontrattuale della P.A. che ha colpevolmente perso i finanziamenti indispensabili per l’attuazione dei lavori per i quali ha indetto una gara di appalto).

Lotta alla ludopatia

sentenza 6 novembre 2017* (sulla legittimità o meno di una ordinanza sindacale che ha fissato gli orari per l’apertura ed esercizio degli apparecchi da gioco – nella specie dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 22.00 di tutti i giorni).

Quando è necessario impugnare direttamente il bando di gara?

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – ordinanza 7 novembre 2017* (rimette all’Adunanza Plenaria varie questioni concernenti la sussistenza o meno dell’onere di impugnativa immediata e diretta del bando nel caso di erronea adozione del criterio del prezzo più basso).

Numero telefonico unico per il servizio taxi?

sentenza 26 ottobre 2017* (sulla legittimità o meno di un regolamento comunale che istituisce un numero unico per il servizio taxi ed inibisce ai tassisti di attivare un numero di chiamata differente).

Quando è necessario esaminare il ricorso principale e quello incidentale?

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – ordinanza 6 novembre 2017* (rimette all’Adunanza Plenaria la questione della necessità o meno di esaminare sia il ricorso principale che quello incidentale escludente anche se alla procedura abbiano preso parte altri concorrenti le cui offerte non sono state oggetto di impugnazione).

Componenti politici nelle commissioni di concorso

sentenza 6 novembre 2017* (sulla legittimità o meno della composizione della commissione giudicatrice di un concorso pubblico indetto da un Ente locale, ove uno dei componenti esperti, dopo la nomina, sia stato eletto consigliere comunale e poi assessore).

Composizione delle commissioni di gara

sentenza 4 novembre 2017* (sulla legittimità o meno della composizione della commissione di gara, ove il presidente abbia predisposto il bando e il disciplinare, approvandoli).

Esclusione dalla gara di imprese collegate

sentenza 31 ottobre 2017*(sulla necessità di disporre l’esclusione di due o più imprese ove sussistano indizi dai quali desumere l’esistenza di un collegamento tra di esse ed in particolare sulla esclusione di offerte pressoché identiche).

Elenco tenuto dall’ISTAT delle amministrazioni pubbliche

sentenza 31 ottobre 2017* (sulla legittimità dell’inserimento di un Ente lirico – nella specie si trattava della Fondazione Teatro San Carlo di Napoli – nell’elenco tenuto dall’ISTAT delle amministrazioni pubbliche e sui caratteri distintivi degli organismi di diritto pubblico).

Azioni di nunciazione nei confronti della P.A.

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 26 ottobre 2017* (sul giudice competente a decidere una azione nunciatoria proposta da privati nei confronti di un Comune per opere di recinzione che hanno determinato l’interclusione del fondo privato).

Gara per il servizio di trasporto infermi

sentenza 3 novembre 2017* (sulla legittimità o meno del bando per il servizio trasporto infermi mediante ambulanza che prevede: a) la partecipazione delle associazioni di volontariato; b) un corrispettivo di 12.000 euro mensili ad ambulanza; c) che le ambulanze debbono avere non più di 2 anni di immatricolazione).

Avvalimento operativo, di garanzia ed infragruppo

sentenza 30 ottobre 2017* – (sulla necessità o meno, nel caso di avvalimento, dell’indicazione dei mezzi e delle risorse aziendali messe a disposizione per i requisiti di capacità economica e finanziaria e per quelli di capacità tecnica e professionale, nonché nel caso di avvalimento infragruppo).

Omessa indicazione degli oneri per la sicurezza

sentenza 2 novembre 2017* (ancora sulla questione relativa alle conseguenze che si producono nel caso di omessa specificazione nell’offerta dell’ammontare degli oneri per la sicurezza).

Diritto allo scorrimento della graduatoria di un concorso

CASSAZIONE, SEZ. LAVORO – sentenza 2 novembre 2017* (una volta che la P.A. decida di utilizzare la graduatoria di un concorso, sussiste il diritto degli interessati di ottenere l’assunzione).

Regolarità fiscale e composizione della commissione di gara

TAR – sentenza 31 ottobre 2017* (sulla sussistenza o meno del requisito della regolarità fiscale nei confronti di una ditta ammessa alla rateizzazione  di una cartella esattoriale insoluta e sulla illegittimità della commissione di gara ove il presidente abbia partecipato alla redazione del bando di gara e del disciplinare).

Anomalia delle offerte nel caso di utile modesto?

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 30 ottobre 2017* (sulla possibilità o meno di considerare anomala una offerta nel caso in cui l’utile previsto sia modesto).

Esclusione automatica delle offerte anomale

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 30 ottobre 2017* (sulla necessità, nelle gare sotto-soglia, di prevedere espressamente nella lex specialis la esclusione automatica delle offerte anomale).

Rimborso ai dipendenti pubblici delle spese legali

CASSAZIONE, SEZ. LAVORO – sentenza 31 ottobre 2017* (sui presupposti necessari per ottenere il rimborso delle spese legali da parte dei dipendenti pubblici e, segnatamente, dei dipendenti enti locali e sulla possibilità o meno, per giustificare la compensazione delle spese, di far riferimento alla “opinabilità” della questione trattata).

Notifiche via PEC effettuate dopo le ore 21: sollevata q.l.c.

CORTE D’APPELLO DI MILANO, SEZ. I CIVILE – ordinanza 16 ottobre 2017* (solleva q.l.c. della disciplina prevista per le notifiche effettuate mediante PEC dopo le ore 21,00).

Ambulatori medici: obbligatoria la indicazione del direttore sanitario

TAR – sentenza ottobre 2017* (ritiene legittimo il provvedimento di sospensione dell’attività di un Centro odontoiatrico per la mancata indicazione in un “totem” pubblicitario del medico responsabile della direzione sanitaria).

Impugnazione immediata del bando di gara

TAR – sentenza ottobre 2017* (sull’ammissibilità o meno di un ricorso proposto immediatamente e direttamente avverso il bando che prevede il criterio del prezzo più basso).

Assorbimento del Corpo forestale dello Stato

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE – parere 31 ottobre 2017* – Oggetto: Schema di decreto legislativo recante: “Disposizioni integrative e correttive al decreto 19 agosto 2016, n. 177, in materia di razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del Corpo forestale dello Stato …

Annullamento “tardivo” di una d.i.a.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 30 ottobre 2017* (sui presupposti e condizioni per disporre l’annullamento “tardivo” di una d.i.a. ed in particolare sulla legittimità o meno di un annullamento disposto dopo 4 anni).

Istanza di accesso ed indisponibilità dei documenti

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 30 ottobre 2017* (sulla possibilità o meno per la P.A. che ha formato l’atto di rifiutare il suo rilascio asserendo che l’atto stesso non è più nella sua disponibilità).

Termine di prescrizione dell’azione risarcitoria

CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – sentenza 27 ottobre 2017 (sulla necessità di qualificare la responsabilità derivante dall’annullamento dell’aggiudicazione di un contratto di appalto come una responsabilità di tipo contrattuale da «contatto sociale qualificato» e sull’applicabilità alla relativa azione risarcitoria del termine decennale di prescrizione).

Progettista indicato ex art. 53 d.lgs. n. 163 del 2006

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – ordinanza 30 ottobre 2017* (rimette alla Corte di Giustizia la questione se il progettista indicato ex art. 53, d.lgs. n. 163 del 2006 può far ricorso all’avvalimento).

Giudizio di ottemperanza per un decreto ingiuntivo

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 30 ottobre 2017* (sull’ammissibilità o meno del ricorso per ottenere l’ottemperanza di un decreto ingiuntivo dichiarato esecutivo, ove non sia stata fornita la prova del passaggio in giudicato).