Giurisprudenza

Bonifica dei siti inquinati

TAR LOMBARDIA – MILANO, SEZ. IV – sentenza 20 gennaio 2017* (sull’ordine di bonifica diretto al proprietario dell’area che aveva denunciato la situazione di inquinamento ed aveva recintato l’area).

Diritto di accesso (alla dichiarazione dei redditi del fratello)

TAR ABRUZZO – PESCARA – sentenza 16 gennaio 2017* (sulla sussistenza o meno del diritto di accedere alla dichiarazione dei redditi di un parente di secondo grado), con 3 documenti correlati.

Esclusione automatica nelle gare secondo il prezzo più basso?

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 20 gennaio 2017* (sulla possibilità o meno di far luogo alla esclusione automatica di una offerta ritenuta anomala nel caso di gara da aggiudicare secondo il criterio del prezzo più basso).

Oneri di sicurezza pari a zero

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 19 gennaio 2017* (sulla necessità o meno di escludere da una gara di appalto una offerta nella quale l’importo degli oneri per la sicurezza aziendale è pari a zero).

Permesso di costruire per cartelloni pubblicitari?

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 19 gennaio 2017* (sulla necessità o meno del previo rilascio del permesso di costruire per la realizzazione di cartelloni pubblicitari lungo le strade).

Tecnica del “remand” nel processo amministrativo

TAR CALABRIA – CATANZARO – sentenza 19 gennaio 2017* (sull’applicabilità o meno dell’istituto del c.d. “remand” in mancanza di espressa previsione da parte del c.p.a. e sulle conseguenze processuali che si producono nel caso in cui il nuovo atto adottato dalla P.A. non sia meramente confermativo di quello sottoposto ad impugnazione).

Revoca dell’incarico di assessore (per rappresaglia)

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 19 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno della revoca dell’incarico di assessore per il venir meno del rapporto fiduciario, ove le ragioni politiche della sopravvenuta mancanza di tale rapporto siano imputabili ad un soggetto differente dall’assessore revocato).

Foglio di via (per un tossicodipendente)

TAR VENETO – sentenza 19 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno del foglio di via obbligatorio, motivato con riferimento al fatto che l’interessato ha partecipato ad un episodio di consumo di stupefacenti e versa in una situazione di dipendenza da cannabinoidi e dall’alcol).

Ritardato pagamento degli oneri concessori

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 19 gennaio 2017* (conferma l’orientamento dell’Ad.Plen secondo cui l’applicazione di sanzioni per il ritarato pagamento degli oneri concessori non presuppone il tentativo della preventiva escussione della cauzione rilasciata).

Project financing e responsabilità precontrattuale

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 18 gennaio 2017* (sulla configurabilità o meno della responsabilità precontrattuale nel caso in cui la P.A. revochi la procedura di project financing dopo aver individuato il promotore privato).

Primo piano

Esercizio associato delle funzioni per i c.d. “Comuni polvere”

TAR LAZIO – ROMA – ordinanza 20 gennaio 2017* (solleva q.l.c. del D.L. n. 78 del 2010 e s.m.i. – il cui termine di entrata in vigore è stato prorogato fino al 31 dicembre 2016 –  nella parte in cui ha previsto per i Comuni con meno di 5000 abitanti l’esercizio obbligatorio in forma associata […]

Giurisdizione in materia di retrocessione di beni occupati dalla P.A.

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 18 gennaio 2017* (sulla sussistenza della giurisdizione amministrativa per una azione proposta dai proprietari di un’area di retrocessione e di risarcimento dei danni nel caso di occupazione protratta dopo la sopraggiunta inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità).

Formazione e ricerca nelle scienze geologiche

LEGGE 5 gennaio 2017, n. 4 (in G.U. n. 16 del 20 gennaio 2017; in vigore dal 4 febbraio 2017) – Interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche.

Delibere dei Comuni dopo la indizione dei comizi elettorali

TAR VENETO – sentenza 18 gennaio 2017* (sull’interpretazione dell’art. 38, comma 5, del D.lgs. n. 267 del 2000, che prevede la possibilità per i Consigli comunali di adottare solo atti urgenti ed indifferibili dopo l’indizione dei comizi elettorali).

Contenimento della spesa sanitaria regionale

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 19 gennaio 2017* (sul carattere vincolante degli accordi per il contenimento della spesa sanitaria ex art. 1, comma 180, della legge finanziaria 2005; dichiara illegittima una legge della Regione Molise che, in materia sanitaria, prevedeva la possibilità di proroga di contratti di lavoro a tempo determinato in scadenza nonché degli incarichi […]

Finanziamento degli Enti locali

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 19 gennaio 2017* (dichiara illegittimo l’art. 7, comma 9-sexies, del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78 sul finanziamento degli incentivi fiscali e contributivi con le risorse del Fondo di rotazione).

Violazioni del diritto della concorrenza

DECRETO LEGISLATIVO 19 gennaio 2017, n. 3 (in G.U. n. 15 del 19 gennaio 2017; in vigore del 3 febbraio 2016) – Attuazione della direttiva 2014/104/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 novembre 2014, relativa a determinate norme che regolano le azioni per il risarcimento del danno ai sensi del diritto nazionale per […]

Licenziamento per false dichiarazioni

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REG. LAZIO – sentenza 2 dicembre 2016*, con nota di NICOLA NIGLIO,  Responsabilità amministrativa e licenziamento di un pubblico dipendente per la vincita di un concorso a seguito di false dichiarazioni.

Ricorsi in Cassazione avverso le sentenze del CdS

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – sentenza 17 gennaio 2017* (sui casi in cui sono ammissibili i ricorsi innanzi alle Sez. Unite della Cassazione avverso le sentenze del Consiglio di Stato e sulla ammissibilità o meno di essi per verificare la conformità di tali sentenze al diritto dell’Unione europea).

Azione di ineleggibilità nei confronti della Sindaca Raggi

TRIBUNALE DI ROMA, SEZ. I CIVILE – ordinanza 17 gennaio 2017 (le ragioni per le quali è stata rigettata l’azione di ineleggibilità nei confronti della Sindaca di Roma Virginia Raggi).

Articoli e note

Adeguamento degli statuti delle società a controllo pubblico

SARA SILEONI e LEONARDO ARCHIMI, L’obbligo di adeguamento degli statuti delle società a controllo pubblico previsto dal Testo unico delle società partecipate*.

Indicazione nell’offerta degli oneri per la sicurezza

TAR CAMPANIA – SALERNO – sentenza 5 gennaio 2017*, con nota di OTTAVIO CARPARELLI, Oneri per la sicurezza aziendale: vanno indicati nell’offerta.

La legge Madia dopo la declaratoria di incostituzionalità

CARLO CALVIERI, Alcune riflessioni sulla declaratoria di illegittimità costituzionale della legge delega n. 124 del 2015 (legge Madia) per violazione del principio di leale collaborazione …

Il nuovo codice della Giustizia contabile

MICHELE ORICCHIO, Il nuovo codice della Giustizia contabile*.

La responsabilità medica

ANTONIO VETRO, La responsabilità medica: nuove prospettive alla luce del disegno di legge n. 2224 “Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario”, approvato dalla Camera ed in corso di esame al Senato*.

Automatismo delle sanzioni disciplinari

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 15 dicembre 2016*, con commento di LUIGI VIOLA, Automatismo delle sanzioni disciplinari e interdizione temporanea dai pubblici uffici: l’eterno pendolo della Corte costituzionale …

Le ambiguità della legislazione anticorruzione

CLAUDIA GIACCHETTI, La guerra infinita alla corruzione nella pubblica amministrazione: un legislatore diversamente abile o un legislatore abilmente diverso?

La disciplina dei debiti fuori bilancio

SALVATORE BIANCA, Le irragionevoli conseguenze della disciplina dei debiti fuori bilancio*.

Testi unici sulle società partecipate e sui servizi pubblici locali

MATTIA PANI e CARLO SANNA, Testi unici sulle società partecipate e sui servizi pubblici locali: situazione attuale e prospettive future*.

Le commissioni giudicatrici dei concorsi pubblici

NICOLA NIGLIO, Le commissioni giudicatrici nei procedimenti concorsuali nella P.A. La difficile attuazione del principio di imparzialità*.

Legislazione

Valutazione della performance delle PP.AA.

DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA – DECRETO 2 dicembre 2016* (in G.U. n. 14 del 18 gennaio 2017) – Istituzione dell’Elenco nazionale dei componenti degli Organismi indipendenti di valutazione della performance.

Soccorso istruttorio nel caso di patti di integrità

ANAC – delibera 21 dicembre 2016 n. 1374* – Oggetto: chiarimenti in merito all’applicabilità dell’istituto del soccorso istruttorio ai casi di mancata presentazione, incompletezza o altre irregolarità relative ai patti di integrità di cui all’art. 1, comma 17, l. n. 190/2012 – richiesta di parere.

Codifica di tessuti e cellule umani

DECRETO LEGISLATIVO 16 dicembre 2016, n. 256 (in G.U. n. 10 del 13 gennaio 2017; in vigore dal 14 gennaio 2017) – Attuazione della direttiva 2015/565/UE che modifica la direttiva 2006/86/CE per quanto riguarda determinate prescrizioni tecniche relative alla codifica di tessuti e cellule umani.

Bilanci della Corte dei Conti

CORTE DEI CONTI – decreto 22 dicembre 2016* (in G.U. n. 8 dell’11 gennaio 2017 – Suppl. Ord. n. 2) – Approvazione del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2017 e bilancio pluriennale 2017/2019.

Accesso civico

ANAC – delibera 28 dicembre 2016 n. 1309* (in G.U. n. 7 del 10 gennaio 2017) – Linee guida recanti indicazioni operative ai fini della definizione delle esclusioni e dei limiti all’accesso civico di cui all’art. 5, comma 2, del decreto legislativo n. 33/2013.

Uffici competenti per dichiarazione di p.u.

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 18 novembre 2016 (in G.U. n. 4 del 5 gennaio 2017) – Indicazione degli uffici competenti all’istituzione e all’aggiornamento degli elenchi degli atti da cui deriva la dichiarazione di pubblica utilità ovvero con cui è disposta l’espropriazione, per le opere di competenza statale. (16A09135)

Lavori di notevole contenuto tecnologico

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 10 novembre 2016, n. 248 (in G.U. n. 3 del 4 gennaio 2017; in vigore dal 19 gennaio 2017) –  Regolamento recante individuazione delle opere per le quali sono necessari lavori o componenti di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica e dei requisiti di specializzazione […]

Linee guida ANAC n. 6

ANAC – delibera 16 novembre 2016* (in G.U. n. 2 del 3 gennaio 2017) – Linee guida n. 6, di attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recanti «Indicazione dei mezzi di prova adeguati a delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerarsi significative per la dimostrazione delle circostanze di […]

Limiti dimensionali dei ricorsi innanzi al G.A.

SEGRETARIATO GENERALE DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA – decreto 22 dicembre 2016 (in G.U. n. 2 del 3 gennaio 2017) – Disciplina dei criteri di redazione e dei limiti dimensionali dei ricorsi e degli altri atti difensivi nel processo amministrativo.

Costi della valutazione di impatto ambientale

MINISTERO DELL’AMBIENTE – decreto 25 ottobre 2016, n. 245* (in G.U. n. 1 del 2 gennaio 2017; in vigore dal 17 gennaio 2017) –  Regolamento recante modalità di determinazione delle tariffe, da applicare ai proponenti, per la copertura dei costi sopportati dall’autorità competente per l’organizzazione e lo svolgimento delle attività istruttorie, di monitoraggio e controllo […]

Altri documenti recenti

Partecipazione alla gara di più imprese dello stesso Consorzio

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 16 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno dell’esclusione dalla gara di due imprese facenti parte dello stesso Consorzio, ritenendo che tale situazione comporti un collegamento sostanziale tra le imprese stesse).

Condizioni di ammissibilità dei ricorsi cumulativi

TAR LAZIO – ROMA – sentenza  16 gennaio 2017* (sulle condizioni che debbono sussistere ai fini della ammissibilità di ricorsi cumulativi, con particolare riferimento al caso di ricorso averso l’aggiudicazione di due o più lotti della stessa gara di appalto).

Vaccinazioni per la iscrizione alla scuola materna

TAR FRIULI VENEZIA GIULIA – sentenza 16 gennaio 2017* (sulla legittimità di una norma del regolamento comunale che pone quale requisito per l’accesso alle scuole materne comunali l’assolvimento dell’obbligo vaccinale e sulla sussistenza in Italia dell’obbligo di 4 vaccinazioni).

Omessa sottoscrizione di una pagina dell’offerta

TAR PUGLIA – BARI  – sentenza 12 gennaio 2017* (sulla possibilità o meno di escludere dalla gara una a.t.i. ove una impresa mandante abbia omesso di firmare una delle pagine contenenti l’offerta).

Indebitamento delle Regioni e degli Enti locali

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. CONSULTIVA ATTI NORMATIVI – parere 17 gennaio 2017* – Oggetto: parere su decreto del Presidente del consiglio dei ministri … in materia di “Ricorso all’indebitamento da parte delle regioni e degli enti locali”….

Giorno di presentazione delle offerte

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 17 gennaio 2017* (nel caso in cui il giorno per la presentazione delle offerte scada di domenica, si applica la regola secondo cui esso è prorogato il giorno feriale successivo?).

Notifica del ricorso a mezzo PEC

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 17 gennaio 2017* (sull’inammissibilità – in assenza di apposita autorizzazione presidenziale – della notifica del ricorso effettuata mediante posta elettronica certificata).

Pratiche commerciali scorrette

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – ordinanza 17 gennaio 2017* (rimette alla Corte di giustizia UE alcune questioni circa le sanzioni da irrogare nel caso di pratiche commerciali scorrette).

La riforma Madia dopo la pronuncia della Corte

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE – parere 17 gennaio 2017 – Oggetto: Quesito sugli adempimenti da compiere a seguito della sentenza della Corte costituzionale n. 251/2016.

Ordinanze di bonifica di siti inquinati

TAR TOSCANA – sentenza 13 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno di una ordinanza di bonifica di un sito inquinato adottata dal Dirigente piuttosto che dal Sindaco).

Delibere del Consiglio comunale

TAR CAMPANIA – SALERNO – sentenza 16 gennaio 2017* (sulla possibilità o meno per i consiglieri comunali di partecipare alla votazione anche se non hanno assistito alla discussione).

Giurisdizione in materia di pubblico impiego

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – sentenza 13 gennaio 2017* (nel caso di controversia  di un pubblico dipendente il cui rapporto sia stato privatizzato in parte riguardante il periodo antecedente il 30 giugno 1998 ed in parte successiva a tale data, innanzi a quale giudice va proposta la domanda?).

Soccorso istruttorio “a pagamento” anche nel caso di esclusione?

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 16 gennaio 2017* (la nuova disciplina in materia di soccorso istruttorio prevista dal D.L.vo n. 50 del 2016 – secondo cui la sanzione è dovuta esclusivamente in caso di regolarizzazione – ha natura interpretativa?).

Natura giuridica dell’ACI s.p.a.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 16 gennaio 2017* (sulla possibilità o meno di qualificare la spa ACI Global – Automobile Club d’Italia spa – come un organismo di diritto pubblico e sulla sussistenza o meno della giurisdizione amministrativa per una gara indetta dalla società stessa).

Possesso dei requisiti nelle gare di appalto

TRGA, SEZ. TRENTO – sentenza 13 gennaio 2017* (sull’esclusione dalla gara di una ditta nel caso di affitto di ramo di azienda inferiore alla durata del contratto ed indeterminatezza del soggetto subentrante).

Indizione di un nuovo concorso o scorrimento della graduatoria?

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 16 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno della indizione di un nuovo concorso in presenza della graduatoria di un precedente concorso ancora valida ed efficace).

La ristrutturazione edilizia dopo il decreto-legge “del fare”

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 11 gennaio 2017 * (sui persistenti limiti della ristrutturazione edilizia mediante demolizione e ricostruzione pur dopo le modifiche introdotte al T.U. edilizia dal D.L. n. 90 del 2013 – c.d. “decreto del fare”).

Informative antimafia fondate su legami familiari

CGA, SEZ. GIURISDIZIONALE – sentenza 12 gennaio 2017* (sull’illegittimità di una informativa antimafia negativa che si basa solo su legami familiari con soggetti malavitosi; nella specie i legami riguardavano le famiglie Brusca e Riina).

Diniego di rinnovo del porto d’armi

TAR PIEMONTE – sentenza 14 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno del diniego di rinnovo del porto d’armi disposto perché l’interessato è stato trovato alla guida in stato di ebbrezza).

Occupazioni illegittime e perdita della proprietà “per rinuncia”

TAR LOMBARDIA – MILANO – sentenza 12 gennaio 2017* (afferma che, nel caso di occupazione illegittima di un’area da parte della P.A., il proprietario può chiedere il risarcimento del danno – in luogo della restituzione – con una implicita rinuncia al diritto dominicale sul fondo irreversibilmente trasformato).

Revoca della misura di accoglienza (per spaccio di stupefacenti)

TAR PIEMONTE – sentenza 11 gennaio 2017*  (sulla revoca delle misure di accoglienza nei confronti di un migrante richiedente asilo, perchè l’interessato è stato arrestato dai Carabinieri mentre spacciava sostanze stupefacenti).

Varianti e proposte migliorative nelle gare di appalto

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 10 gennaio 2017* (sulla distinzione tra proposte migliorative e varianti nelle gare di appalto), con 6 documenti correlati.

Composizione delle commissioni di gara

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 9 gennaio 2017* (sull’interpretazione dell’art. 84, comma 2, del d. lgs. n. 163 del 2006 secondo cui i componenti della commissione di gara debbono possedere il requisito dell’esperienza «nello specifico settore cui si riferisce l’oggetto del contratto» e sulla legittimità o meno della soglia di sbarramento per ciascuno […]

Gara suddivisa in più lotti

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 12 gennaio 2017* (sulla sussistenza o meno di una gara unitaria nel caso in cui siano previsti più lotti, sulla possibilità o meno di avvalersi della stessa impresa ausiliaria per più lotti e sull’ammissibilità o meno del ricorso cumulativo in tal caso).

Diritto di accesso (agli atti della fase esecutiva di un appalto)

TAR PIEMONTE – sentenza 12 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno del diniego opposto dalla P.A. in ordine ad una istanza ostensiva del secondo classificato nella graduatoria di una gara di appalto, tendente ad ottenere copia della documentazione relativa alla fase esecutiva dell’appalto), con 5 documenti correlati.

Utilizzo di formule matematiche per la valutazione delle offerte

TAR LOMBARDIA – MILANO – sentenza 9 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno dell’aggiudicazione ove, ai fini della valutazione delle offerte, la stazione appaltante abbia utilizzato una formula matematica diversa da quelle previste dall’allegato P del DPR 207/2010).

Risarcimento del danno da ritardo

TAR CAMPANIA – SALERNO – sentenza 12 gennaio 2017* (sul risarcimento del danno derivante dal ritardo con il quale è stato rilasciato un permesso di costruire).

Principio di tassatività delle cause di esclusione

TAR TOSCANA – ordinanza 12 gennaio 2017* (sull’applicabilità anche sotto l’impero del nuovo codice dei contratti dei medesimi principi affermati sotto il vigore del precedente codice per il principio di tassatività delle cause di esclusione).

Versamenti obbligatori per le Casse di previdenza

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 11 gennaio 2017* (dichiara illegittima una norma del D.L. n. 95 del 2012 che prevedeva anche per le Casse di Previdenza che le somme derivanti dalla riduzione dei consumi dovevano essere versate annualmente in apposito capitolo dell’entrata del bilancio dello Stato).

Richieste di referendum in materia di lavoro

CORTE COSTITUZIONALE – comunicato stampa dell’11 gennaio 2017 riguardante “richieste di referendum in materia di lavoro”.

Principio di precauzione nel campo medico e farmacologico

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 11 gennaio 2017* (sulla latitudine del principio di precauzione in campo medico e farmacologico previsto in sede comunitaria e sull’illegittimità del D.M. Sanità che fa divieto di prescrivere preparazioni magistrali contenenti il principio attivo della efedrina, a scopo dimagrante).

Indicazione nell’offerta dei costi della sicurezza aziendale

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 9 gennaio 2017* (ribadisce l’ultimo orientamento dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato circa le conseguenze che si producono nel caso di mancata indicazione degli oneri di sicurezza aziendale nell’offerta).

Foglio di via

TAR VENETO – sentenza 10 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno del foglio di via obbligatorio perché l’interessato, sedutosi a terra nell’androne della Prefettura, ha impedito al pubblico sia l’accesso che l’uscita dalla medesima in segno di solidarietà con alcuni profughi ospitati nel Comune).

Occorre un estetista per una sauna?

TAR PIEMONTE – sentenza 10 gennaio 2017* (sull’illegittimità per una palestra del diniego di autorizzazione per l’utilizzo di saune di tipo finlandese nel presupposto che per queste ultime occorra un estetista).

Diritto di accesso (del titolare del negozio vicino)

TAR ABRUZZO – PESCARA – sentenza 9 gennaio 2017* (sulla sussistenza o meno del diritto del titolare di un esercizio pubblico – nella specie un bar-ristorante – di accedere all’autorizzazione amministrativa di un altro esercizio pubblico posto ad una distanza di circa 50 metri).

Violazione del giudicato costituzionale

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 11 gennaio 2017* (sui casi in cui si verifica la violazione di un giudicato formatosi su di una sentenza della Corte costituzionale; dichiara illegittime alcune disposizioni in materia di conferimento di rifiuti in discarica della Regione Basilicata).

Verifica a campione nelle gare di appalto

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 10 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno di una verifica a campione disposta nei confronti della documentazione dei progettisti dell’impresa e dell’impresa c.d. minore e sulle conseguenze che si verificano nel caso di mancato rispetto del termine di 10 giorni).

Premio per il rinvenimento di reperti archeologici

TAR CALABRIA – CATANZARO – sentenza 11 gennaio 2017* (sulla legittimità o meno del diniego di erogazione del premio di rinvenimento di cose di interesse storico, artistico od archeologico, disposto perché la denuncia della scoperta del reperto non è stata effettuata entro il termine di 24 ore dalla stessa).

Astensione per conflitto di interesse nelle gare di appalto

TAR ABRUZZO – PESCARA – sentenza 9 gennaio 2017* (sulla portata dall’art. 42, comma 2, d.lgs. n. 50 del 2016, che prevede l’obbligo di astensione dalle procedure di gara nei casi previsti dall’art. 7 del d.P.R. n. 62 del 2013).

Diritto di accesso (agli atti di una gara per una concessione marittima)

TAR VENETO – sentenza 10 gennaio 2017* (sul diritto di una società operante nel settore turistico-balneare di accedere agli atti di una gara pubblica indetta da un Comune per il rilascio di una concessione demaniale marittima alla quale tuttavia non ha partecipato).

Gestione sostitutiva delle imprese in caso di corruzione

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 9 gennaio 2017* (sulla possibilità o meno di estendere l’accantonamento dell’utile di impresa previsto dall’art. 32, comma 7, del D.L. n. 90 del 2014 anche a tutte le imprese consorziate; fattispecie relativa alla realizzazione al MOSE di Venezia).

Diritto di accesso (agli incarichi degli Ordini professionali)

TAR UMBRIA – sentenza 2 gennaio 2017* (sulla sussistenza o meno del diritto di un professionista di accedere agli atti con i quali l’Ordine professionale di appartenenza ha conferito alcuni incarichi a colleghi).

Progettazione in materia di lavori pubblici nei tre livelli progettuali

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE – parere 10 gennaio 2017* – Oggetto:  Schema di decreto … recante “definizione dei contenuti della progettazione in materia di lavori pubblici nei tre livelli progettuali”.

Locazione di immobili per attività istituzionale della P.A.

TAR SARDEGNA – sentenza 9 gennaio 2017* (sul giudice competente a decidere una controversia avente ad oggetto l’attività contrattuale della P.A. finalizzata al reperimento di immobili da adibire ad attività istituzionale dell’Amministrazione).

Atti politici o no

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 9 gennaio 2017* (sull’ammissibilità dell’impugnazione in s.g. di un atto con il quale il Comitato direzionale per la Cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Affari esteri ha espresso un parere favorevole alla ripetizione di una gara di appalto).