Giurisprudenza

Interpretazione degli artt. 197 e 199 del codice dei contratti

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE – parere 21 giugno 2017* – Oggetto: quesito in ordine alla interpretazione degli articoli 197 e 199 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 – Codice dei contratti pubblici).

La c.d. rinuncia abdicativa del diritto di proprietà

MARCO MORELLI, La c.d. rinuncia abdicativa del diritto di proprietà: un modo per “eludere” l’applicazione del provvedimento di acquisizione ex art. 42 bis? (note a margine di TAR Lazio – Roma, Sez. II, sentenza 12 giugno 2017)*.

Danno da perdita di chance

TAR BASILICATA – sentenza 19 giugno 2017* (sulla possibilità di accogliere la domanda di risarcimento del danno da perdita di chance, avanzata da un professionista nei confronti della P.A., conseguente all’impossibilità per l’interessato di ottenere un incarico professionale).

Occupazione di suolo pubblico

TAR TOSCANA – sentenza 19 giugno 2017* (sul diniego di concessione di suolo pubblico motivato con riferimento alle limitate dimensioni della carreggiata e al conseguente pregiudizio per la circolazione stradale).

Responsabilità precontrattuale della P.A.

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 21 giugno 2017* (sulla sussistenza o meno della responsabilità precontrattuale della P.A. che si è rifiutata di stipulare il contratto di appalto, a cagione del venir meno del finanziamento dell’opera pubblica).

Giurisdizione in tema di reclutamento del personale delle società in house

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 21 giugno 2017* (sul giudice competente a decidere una controversia relativa al reclutamento del personale da parte di una società in house).

Parcheggio per camion in zona agricola

TAR VENETO – sentenza 15 giugno 2017* (sul diniego di sanatoria per un parcheggio per camion in zona agricola sottoposta a vincolo paesaggistico, mediante livellamento del terreno e successivo riporto di ghiaia).

Concorsi riservati per i dirigenti scolastici: sollevata q.l.c.

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – ordinanza 21 giugno 2017* (solleva q.l.c. delle norme  di cui all’art. 1, commi 87-90, l. n. 107 del 2015 che prevedono una procedura riservata per l’immissione nei ruoli dei dirigenti scolastici).

Prezzo inferiore a quello minimo previsto dal bando

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 19 giugno 2017* (sulla legittimità o meno dell’aggiudicazione nel caso in cui l’impresa aggiudicataria, con riferimento ad un solo prodotto, abbia offerto un prezzo inferiore a quello minimo previsto dalla lex specialis).

Diritto di accesso (agli atti di Poste Italiane spa)

TAR CAMPANIA – SALERNO – sentenza 16 giugno 2017* (sui limiti del diritto di accesso agli atti della società Poste Italiane s.p.a.).

Primo piano

In Gazzetta la legge di conversione della c.d. “manovrina”

LEGGE 21 giugno 2017, n. 96 (in G.U. n. 144 del 23 giugno 2017 – Suppl. Ord. n. 31; in vigore dal 24 giugno 2017) – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone […]

Fondo di solidarietà comunale

D.P.C.M. 25 maggio 2017 (in G.U. n. 144 del 23 giugno 2017 – Suppl. Ord. n. 32) – Fondo di solidarietà comunale. Definizione e ripartizione delle risorse spettanti per l’anno 2017.

Le nuove frontiere della giustizia amministrativa

FILIPPO LUBRANO, L’avvocato logorroico è temerario e per questo va punito (le nuove frontiere della giustizia amministrativa)*.

Il dialogo tra la Corte di Giustizia e la Corte Costituzionale

ADELE PALMA, Il dialogo tra la Corte di Giustizia dell’UE e la Corte Costituzionale Italiana*.

La violazione dei limiti dimensionali dei ricorsi

STEFANO BIGOLARO, Ne tris in idem – Le conseguenze della violazione dei limiti dimensionali (note a margine di Cons. Stato, Sez. V, 12  giugno 2017 n. 2852).

Per una (ri)definizione dell’interesse legittimo

ANTONIO VACCA, Per una (ri)definizione di interesse legittimo* (commento a Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Trento 19 giugno 2017, n. 211)*.

Assunzioni di personale previste dalla c.d. “manovrina” di metà anno

NICOLA NIGLIO, Le prime riflessioni sulle disposizioni in materia di assunzione di personale negli enti territoriali previste dalla cd “manovrina” di metà anno*.

Proroga dei termini di pagamento per le banche decotte

DECRETO-LEGGE 16 giugno 2017, n. 89* (in G.U. n. 139 del 17 giugno 2017; in vigore in pari data) – Interventi urgenti per assicurare la parità di trattamento dei creditori nel contesto di una ricapitalizzazione precauzionale nel settore creditizio.

Regolamento in materia di APE sociale

D.P.C.M. 23 maggio 2017, n. 88 (in G.U. n. 138 del 16 giugno 2017; in vigore dal 17 giugno 2017) – Regolamento di attuazione dell’articolo 1, commi da 179 a 186, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, in materia di APE sociale.

Pensionamento anticipato per i lavoratori c.d. precoci

D.P.C.M. 23 maggio 2017, n. 87 (in G.U. n. 138 del 16 giugno 2017; in vigore dal 17 giugno 2017) – Regolamento di attuazione dell’articolo 1, commi da 199 a 205, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, in materia di riduzione del requisito contributivo di accesso al pensionamento anticipato per i lavoratori c.d. precoci.

Articoli e note

L’accesso al pubblico impiego dei cittadini extracomunitari

NICOLA NIGLIO, Il “dilemma” dell’accesso al pubblico impiego dei cittadini comunitari ed extracomunitari*.

I diritti dei consiglieri comunali e le loro condotte ostruzionistiche

MAURIZIO LUCCA, Diritti dei consiglieri comunali, condotte ostruzionistiche e tumulti in Consiglio comunale: trasparenza e bilanciamento di poteri per una soluzione concreta*.

La responsabilità disciplinare del dirigente

MARIA GENTILE, La responsabilità disciplinare del dirigente*.

Giurisdizione in materia di procedure concorsuali

UMBERTO FRANGIPANE, La giurisdizione in materia di procedure concorsuali volte al conferimento di incarichi ex art. 7, comma 6, D.Lgs. n. 165 del 2001*.

Intervista rilasciata dal Presidente del Consiglio di Stato

ALESSANDRO PAJNO, Il Tar è una garanzia, certe sentenze sono colpa dei politici (link all’intervista rilasciata dal Presidente del Consiglio di Stato al quotidiano La Repubblica)

Prime note al correttivo del Codice dei contratti pubblici

FABRIZIO COLASURDO, Prime note al correttivo del Codice dei contratti pubblici*.

La responsabilità amministrativa del personale sanitario

CORTE DEI CONTI,  SEZ. GIUR. REG. PER L’EMILIA ROMAGNA, sentenza 11 maggio 2017*, con commento di  M. PERIN, La responsabilità amministrativa del personale sanitario: per affermare la responsabilità amministrativa nell’azione di rivalsa non è sufficiente la sola violazione delle buone pratiche mediche.

L’istituto del comando nella P.A.

NICOLA NIGLIO, L’istituto del comando nella P.A. ed i limiti di spesa per i rapporti di lavoro flessibili* (commento a Corte dei Conti, deliberazione 15 maggio 2017, n. 12).

Accettazione e uso di onorificenze da parte del pubblico dipendente

RICCARDO NOBILE, Accettazione e uso di onorificenze della Real Casa da parte del pubblico dipendente e illecito disciplinare: i termini di una vexata quaestio*.

Abolire i TT.AA.RR. od un concorso malfatto?

PIETRO QUINTO, La giustizia amministrativa è indispensabile*.

Legislazione

Tutela del lavoro autonomo e lavoro subordinato flessibile

FREE – LEGGE 22 maggio 2017, n. 81 (in G.U. n. 135 del 13 giugno 2017; in vigore dal 14 giugno 2017) – Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato; v. anche il testo in formato .pdf.

Collegio arbitrale del Fondo di solidarietà

D.P.C.M. 28 aprile 2017, n. 82* (in G.U. n. 135 del 13 giugno 2017; in vigore dal 28 giugno 2017) – Regolamento recante criteri e modalità di nomina degli arbitri, supporto organizzativo alle procedure arbitrali e modalità di funzionamento del collegio arbitrale per l’erogazione, da parte del Fondo di solidarietà, ….

Procedura arbitrale di accesso al Fondo di solidarietà

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 9 maggio 2017, n. 83* (in G.U. n. 135 del 13 giugno 2017; in vigore dal 28 giugno 2017) – Regolamento disciplinante la procedura di natura arbitrale di accesso al Fondo di solidarietà, di cui all’articolo 1, comma 857, lettera d), della legge 28 dicembre 2015, n. 208.

Concorso per l’accesso alla carriera prefettizia

MINISTERO DELL’INTERNO – decreto 26 aprile 2017, n. 80 (in G.U. n. 134 del 12 giugno 2017; in vigore dal 27 giugno 2017) –  Regolamento recante modifiche al decreto del Ministro dell’interno 4 giugno 2002, n. 144, concernente la disciplina del concorso pubblico di accesso alla qualifica iniziale della carriera prefettizia.

Consiglio dei Ministri del 9 giugno 2017

FREE – Consiglio dei Ministri  – Comunicato stampa del CdM del 9 giugno 2017.

Circolare del Ministero della salute su decreto vaccini

MINISTERO DELLA SALUTE – Circolare recante prime indicazioni operative per l’attuazione del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale” (Gazzetta ufficiale n. 130 del 7-6-2017).

Decreto-legge sulle vaccinazioni obbligatorie

DECRETO-LEGGE 7 giugno 2017, n. 73 (in G.U. n. 130 del 7 giugno 2017; in vigore dall’8 giugno 2017) – Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale.

Modifiche al D.L.vo n. 165 del 2001

DECRETO LEGISLATIVO 25 maggio 2017, n. 75 (in G.U. n. 130 del 7 giugno 2017; in vigore dal 22 giugno 2017) – Modifiche e integrazioni al decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, ai sensi degli articoli 16, commi 1, lettera a), e 2, lettere b), c), d) ed e) e 17, comma 1, lettere […]

Modifiche al D.L.vo n. 150 del 2009

DECRETO LEGISLATIVO 25 maggio 2017, n. 74 (in G.U. n. 130 del 7 giugno 2017; in vigore dal 22 giugno 2017) – Modifiche al decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, in attuazione dell’articolo 17, comma 1, lettera r), della legge 7 agosto 2015, n. 124.

Direttiva sullo smartworking – c.d. “lavoro agile” nella P.A.

Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri recante indirizzi per l’attuazione dei commi 1 e 2 dell’articolo 14 della legge 7 agosto 2015, n. 124 e linee guida contenenti regole inerenti all’organizzazione del lavoro finalizzate a promuovere la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro dei dipendenti.

Altri documenti recenti

Espropriazione parziale di un immobile

CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – sentenza 15 giugno 2017* (sui presupposti necessari per il calcolo differenziale previsto nel caso di espropriazione parziale che incorpora il danno da perdita di valore della parte residua dell’immobile).

Giurisdizione in materia elettorale

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 26 maggio 2017* (sui criteri di riparto tra G.O. e G.A. delle controversie in materia elettorale).

Offerte identiche: esperimento di miglioria o sorteggio?

TAR SICILIA – CATANIA – sentenza 16 giugno 2017* (nel caso di offerte identiche rimaste aggiudicatarie, deve effettuarsi un sorteggio tra le stesse o l’esperimento di miglioria ex art. 77 del R.D. 827/1924?), con 6 documenti correlati.

Notifica a pec diversa da quella indicata nel c.d. Reginde

CASSAZIONE, SEZ. VI CIVILE – ordinanza 9 giugno 2017* (quid iuris nel caso in cui la notifica sia stata effettuata mediante  PEC ad una Avvocatura distrettuale dello Stato presso una pec diversa da quella risultante dall’elenco previsto dall’art. 7 del d.m. 21 febbraio 2011, n. 44  – c.d. Reginde?).

Codice del terzo settore

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE – parere 14 giugno 2017* – Oggetto: Richiesta di parere … sullo schema di decreto legislativo recante «Codice del Terzo settore, a norma dell’articolo 1, comma 2, lettera b), della legge 6 giugno 2016, n. 106».

Decadenza dalla carica per lite pendente

CGA, SEZ. GIURISDIZIONALE – sentenza 15 giugno 2017* (sul giudice competente a decidere una controversia relativa alla decadenza dalla carica di un Consigliere comunale per incompatibilità determinata da una lite pendente con il Comune; fattispecie relativa all’ex Sindaco di Trapani Girolamo Fazio).

Limiti dimensionali dei ricorsi e doppia riparametrazione

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 12 giugno 2017* (sulle conseguenze che si producono nel caso di violazione dei limiti dimensionali degli atti difensivi e sulla sussistenza o meno dell’obbligo della doppia riparametrazione negli appalti pubblici).

Giurisdizione in materia di revoca di incarichi pubblici

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 15 giugno 2017* (sul giudice competente a decidere una controversia relativa alla revoca di un incarico dirigenziale conferito ad un professionista con contratto di diritto privato).

Convertito, con modificazioni, il D.L. sulla “manovrina”

TESTO DEL DDL di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria … (testo approvato dalla Camera dei deputati il 1° giugno ed approvato in via definitiva, mediante questione di fiducia, il 15 giugno 2017 dal Senato).

Incarichi di direttori dei musei: sospesa la sentenza del TAR Lazio

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – ordinanza 15 giugno 2017* (sospende gli effetti della sentenza del T.A.R. Lazio che aveva annullato il concorso per il conferimento di incarichi di direttori di musei, in considerazione dei danni che deriverebbero al Ministero appellante ed ai dirigenti nominati).

Illegittimo il decreto di vincolo di un antico cinema di Roma

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 14 giugno 2017* (ritiene illegittimo il decreto del MIBACT che aveva vincolato per ragioni storiche un cinema – Cinema America, sito in Roma, via Natale Del Grande – senza un riferimento ad uno specifico evento storico).

Verifica delle offerte anomale

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 12 giugno 2017* (sulle modalità di calcolo del costo del personale in sede di verifica delle offerte anomale).

Revoca dell’aggiudicazione

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 14 giugno 2017* (sulla legittimità della revoca dell’aggiudicazione perché la ditta interessata si è rifiutata di sottoscrivere il ‘verbale di cantierabilità’, quale atto propedeutico alla stipula del contratto e all’inizio dei lavori).

Accesso alla documentazione amministrativa nelle gare di appalto

TAR VENETO – ordinanza 26 maggio 2017* (sul diritto di accedere alla documentazione amministrativa relativa ad una gara di appalto fin dalla fase iniziale di selezione dei concorrenti, senza attendere l’aggiudicazione).

Tariffe incentivanti per la produzione di energia

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 13 giugno 2017* (sul giudice competente a decidere una controversia in materia di incentivazione dell’energia elettrica da fonte rinnovabile e sulla proponibilità del regolamento preventivo di giurisdizione da qualsiasi parte del giudizio).

Principio di rotazione delle imprese

TAR TOSCANA – sentenza 12 giugno 2017* (sui limiti di applicabilità del principio di rotazione delle imprese e delle norme in tema di verifica delle offerte anomale agli appalti di servizi in concessione; fattispecie relativa a gara aggiudicata al gestore uscente con un ribasso di oltre il 45%).

Indicazione del fatturato ricavabile negli appalti di servizi

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 8 giugno 2017* (sulla legittimità o meno del bando per l’appalto di servizi – nella specie del servizio di distribuzione bevande mediante apparecchi automatici – ove non sia stato indicato il fatturato ritraibile e l’ubicazione dei distributori).

Gara pubblica per la concessione di terreni comunali

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 14 giugno 2017* (sulla illegittimità della concessione di terreni comunali senza il preventivo esperimento di una procedura concorsuale).

Tutela della fauna selvatica

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 14 giugno 2017* (sull’obbligo delle Regioni di uniformarsi ai principi generali contenuti nella legislazione statale in materia di caccia e di tutela della fauna selvatica; dichiara illegittime alcune norme della Regione Liguria).

Gare da aggiudicare con il criterio del prezzo più basso

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 12 giugno 2017* (sull’utilizzo di una formula matematica per le gare da aggiudicare con il criterio del prezzo più basso e sulla possibilità o meno di far riferimento ad un costo standardizzato per il personale e per il costo per la sicurezza aziendale).

Lotta alla ludopatia

TAR TOSCANA – sentenza 12 giugno 2017* (sulla legittimità o meno di una ordinanza sindacale che limita sensibilmente gli orari di apertura degli esercizi ove sono presenti videogiochi, non preceduta da approfondimenti istruttori circa l’estensione del fenomeno della ludopatia).

Metodo del confronto a coppie ed inefficacia del contratto

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 24 maggio 2017* (sulla necessità, nel caso di utilizzo del metodo del confronto a coppie, di riportare espressamente nel verbale di gara la tabella triangolare di valutazione e sul potere ufficioso del G.A. di dichiarare l’inefficacia del contratto di appalto).

Danno da deminutio del valore e della fruibilità di un immobile

TAR CAMPANIA – SALERNO – sentenza 12 giugno 2017* (sulla domanda di risarcimento del danno derivante dall’omissione della rimozione di opere abusive).

Assunzioni mediante liste di collocamento o di mobilità

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – sentenza 9 giugno 2017* (sulle assunzioni delle PP.AA. mediante liste di collocamento o di mobilità e sul risarcimento del danno da perdita di chance nel caso di abusiva reiterazione dei contratti a termine).

Competenza per le ordinanze cc.dd. di necessità

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 12 giugno 2017* (sulla illegittimità, per incompetenza, di una determinazione dirigenziale di risoluzione del contratto di appalto del servizio di nettezza urbana per gravi inadempimenti, nella parte in cui è stato contestualmente ordinato, alla ditta interessata, di proseguire il servizio).

Concessione del servizio del gioco del lotto

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – ordinanza 12 giugno 2017* (rimette alla Corte di giustizia alcune questioni sulla concessione del servizio del gioco del lotto).

Aggiudicazione secondo il metodo c.d. “aggregativo-compensatore”

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 7 giugno 2017* (sulla illegittimità dell’aggiudicazione secondo il metodo c.d. aggregativo compensatore, ove la formula utilizzata non consenta la utilizzazione dell’intero punteggio previsto per la valutazione delle offerte).

Concessioni amministrative

TAR LAZIO – ROMA– sentenza 8 giugno 2017* (sull’inapplicabilità dell’istituto del rinnovo tacito alle concessioni amministrative ed in generale ai contratti della P.A.).

Costituzione di un Ufficio legale comune a vari Enti locali

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 7 giugno 2017* (sui presupposti necessari per la legittima costituzione di un Ufficio legale comune a vari Enti locali prevista dalla L. n. 244 del 2007).

Soccorso istruttorio per offerta incerta?

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 8 giugno 2017* (sulla possibilità o meno di sanare, mediante soccorso istruttorio, una offerta incerta, perché recante l’indicazione del prezzo con la contestuale dicitura iva esente, iva esclusa e iva applicata al 4%).

Revoca di licenza commerciale per infiltrazione mafiosa

TAR CALABRIA – CATANZARO – sentenza 6 giugno 2017* (sulla possibilità di revocare una licenza commerciale sulla base di una informativa antimafia senza la prova di specifici fatti, ma sulla base di un quadro indiziario).

Esclusione dal concorso per residui di tatuaggio

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 6 giugno 2017* (sulla illegittimità della esclusione dal concorso per posti di Carabiniere effettivo per la presenza di soli residui di un tatuaggio in regione gamba destra, visibile con l’uniforme).

Distacco dei dipendenti EE.LL. previsto dal TUEL

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 7 giugno 2017* (sulla q.l.c. dell’art. 271 del TUEL che prevede il distacco temporaneo dei dipendenti comunali o provinciali presso gli organismi nazionali e regionali dell’Anci, dell’Upi, dell’Aiccre, dell’Uncem, della Cispel).

Ecotassa e tassa automobilistica

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 7 giugno 2017* (dichiara illegittime alcune disposizioni emanate dalla Regione Siciliana in materia di tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti solidi e di esenzione dal pagamento della tassa automobilistica).

Disciplina sui controlli ambientali

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 7 giugno 2017* (sulla natura di norme fondamentali di riforma economico-sociale delle disposizioni statali riguardanti l’Agenzia nazionale per la protezione dell’ambiente: dichiara illegittima una norma in materia della Regione Molise).

Sospensione della licenza per una sala da gioco

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza  9 giugno 2017* (sulla legittimità o meno di una ordinanza di sospensione dell’autorizzazione per l’esercizio di una sala da giochi motivata con riferimento al mancato rispetto degli orari di apertura previsti dal regolamento comunale).

Compensatio lucri cum damno nel pubblico impiego

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – ordinanza 6 giugno 2017* (rimette alla Adunanza plenaria del CdS la questione circa la possibilità o meno di cumulo tra risarcimento del danno ed emolumenti di carattere indennitario).

Verbale di sopralluogo negli appalti di servizi

TAR BASILICATA – sentenza 7 giugno 2017* (sulla legittimità o meno della esclusione da una gara di appalto motivata con riferimento al fatto che la ditta esclusa ha omesso di effettuare il sopralluogo obbligatorio assistito, richiesto dalla lex specialis a pena di esclusione).

Vigilanza sul volantinaggio pubblicitario

TAR PIEMONTE – sentenza 8 giugno 2017* (sulla disciplina regolamentare riguardante l’attività di distribuzione di volantini e di depliant pubblicitari sul territorio comunale).

Illegittima la istituzione del Parco archeologico del Colosseo

TAR LAZIO – ROMA– sentenza 7 giugno 2017* (sull’illegittimità del decreto del Ministro dei beni e delle attività culturali che – senza alcuna intesa con il Comune di Roma – ha istituito il Parco archeologico del Colosseo).

Multe per eccesso di velocità

TAR LOMBARDIA – MILANO – sentenza 7 giugno 2017* (sulla data da cui decorre il termine di 90 giorni per la notifica del verbale di accertamento dell’infrazione di eccesso di velocità elevata mediante autovelox).

Soccorso istruttorio nelle gare di appalto

TAR CAMPANIA – SALERNO – sentenza 6 giugno 2017* (sulla possibilità o meno di sanare, mediante soccorso istruttorio, una carenza consistente nella omessa sottoscrizione della manifestazione di interesse originariamente richiesta dalla P.A. appaltante).

Trasferimento per incompatibilità ambientale

CASSAZIONE, SEZ. LAVORO – sentenza 5 giugno 2017* (sulla necessità o meno del nulla-osta dell’0rganizzazione sindacale di appartenenza nel caso di trasferimento per incompatibilità ambientale dei dirigenti sindacali delle Forze di Polizia).

Limiti del diritto di accesso alle offerte

TAR VALLE D’AOSTA – sentenza 5 giugno 2017* (sui presupposti e condizioni per l’applicabilità dei limiti in materia di accesso alle offerte presentate in gara per le informazioni che costituiscano segreti tecnici o commerciali).

Il costo del lavoro nell’ambito delle gare di appalto

TAR SICILIA – PALERMO – sentenza 23 maggio 2017* (sulla legittimità o meno della clausola del bando di una gara di appalto che prevede l’esclusione automatica delle offerte che prevedono un costo del lavoro inferiore a quello stabilito dalle tabelle ministeriali).