Condizioni di abbonamento 2017-2018


Sono in atto previsti due tipi di abbonamento:

1)  un abbonamento “PREMIUM” (della durata di 365 giorni, decorrenti dalla data di comunicazione della/e password), che consente di consultare le tre banche dati della rivista – di legislazione, di giurisprudenza e di dottrina e tutti i documenti relativi a sentenze o pareri pubblicati fin dall’inizio (e cioè dal dicembre 1996) in oltre 21 anni di attività; per informazioni sulle tre banche dati della rivista, clicca qui;

2)  un abbonamento “STANDARD” (della durata di 365 giorni, decorrenti dalla data di comunicazione della/e password), che consente di consultare i documenti pubblicati negli ultimi sette anni, nonché quelli che saranno pubblicati fino alla scadenza dell’abbonamento; tale tipo di abbonamento consente inoltre di ricercare, mediante apposito motore di ricerca dedicato, i documenti pubblicati negli ultimi sette anni e che saranno pubblicati fino alla scadenza dell’abbonamento e di consultare tutte le altre sezioni della rivista (articoli di dottrina, approfondimenti, disegni di legge, ecc.) non espressamente riservate agli abbonati “Premium”.

Per l’indicazione analitica delle caratteristiche dei due tipi di abbonamento v. la tabella comparativa.


Costo degli abbonamenti:

Abbonamento PREMIUM singolo: € 650 + IVA 4%
Durata: 365 giorni dalla data di comunicazione della password di accesso. N.b.: l’abbonamento “Premium” dà diritto di accedere a tutti i documenti inseriti nella rivista (dal dicembre 1996 in poi) ed alle 3 banche dati della rivista, nelle quali i documenti stessi sono stati riportati.

Abbonamento STANDARD singolo: € 400 + IVA 4%
Durata: 365 giorni dalla data di comunicazione della password di accesso. N.b.: l’abbonamento Standard dà diritto di accedere ai documenti pubblicati negli ultimi sei anni ed a quelli che saranno pubblicati fino alla scadenza dell’abbonamento.

Abbonamenti multipli

Nel caso di sottoscrizione contestuale di due o più abbonamenti intestati allo stesso soggetto (abbonamento c.d. multiplo), scrivere ad abbonamenti@lexitalia.it o telefonare allo 091-76.54.275 per informazioni.

Per gli abbonamenti multipli, sono comunque previsti i seguenti sconti :

Abb. multipli da 2 a 5 abbonamenti da 6 a 29 abbonamenti 30 abbonamenti ed oltre
Sconto 5% 15% 30%

Upgrade dell’abbonamento

E’ possibile, in qualsiasi momento, trasformare l’abbonamento Standard in abbonamento Premium, corrispondendo l’importo differenziale per il periodo decorrente dalla trasformazione dell’abbonamento fino alla scadenza. Per il calcolo dell’importo dell’upgrade, è possibile richiedere apposito preventivo inviando una e-mail al seguente indirizzo: abbonati@lexitalia.it, ovvero utilizzando il modulo di contatto presente in calce alla presente pagina.

Controllo dello stato di abbonamento

E’ possibile controllare lo stato dell’abbonamento e la sua scadenza, cliccando qui (dopo essersi autenticati).


ORDINE ON LINE

MODULO PER L’ORDINE IN FORMATO HTML

BOLLETTINO DI C/C POSTALE


Modalità di pagamento:

  • Tramite pagamento con carta di credito (su gateway secure server Paypal)

Marchi di accettazione PayPal

  • Tramite versamento sul CONTO CORRENTE POSTALE n. 49285588

IBAN   IT72 N076 0104 6000 0004 9285 588

  • oppure tramite versamento sul CONTO CORRENTE BANCARIO presso la BANCA NAZIONALE DEL LAVORO AG. 3 DI PALERMO

IBAN   IT 42 U 01005 04603 000000000588

Entrambi i conti sono intestati a:

GIURICONSULT S.R.L. Via Principe di Paternò, 74/A – 90144 PALERMO
FAX 091-301541  – P.IVA 05247730822

Dopo la compilazione del modulo di abbonamento on line o cartaceo, occorre inviare (per fax o per e-mail) la copia del  bollettino di conto corrente ovvero del bonifico bancario comprovante l’avvenuto pagamento dell’importo dovuto. Sino a quando non perverrà tale copia assieme al modulo cartaceo od alla compilazione del modulo on line, l’abbonamento non sarà attivato e non sarà emessa la relativa fattura.

Tale adempimento non è ovviamente richiesto nel caso di pagamento tramite carta di credito o conto Paypal effettuato mediante la procedura on line.

Per i soli enti pubblici che richiedono la fattura prima del pagamento, per attivare l’abbonamento è sufficiente – dopo aver compilato il modulo on line ovvero quello in formato html – inviare (per fax o per e-mail) una nota firmata dal responsabile del servizio, con la quale si impegna la spesa; nella stessa nota deve essere indicato il termine entro il quale si provvederà al pagamento, termine che non può essere superiore ai 30 giorni dal ricevimento della fattura, così come previsto dal D.L.vo n. 231/2002 e s.m.i.; in alternativa alla nota di impegno di spesa, è possibile comuncare il numero CIG ed il codice Ente necessari per l’emissione della fattura elettronica.

Va precisato che i prodotti offerti non sono presenti in nessun catalogo di negoziazione elettronica; inoltre si tratta di prodotti infungibili per completezza di trattazione e specifica competenza. Per questi motivi (da indicare in determina) è possibile effettuare l’affidamento diretto alla Giuriconsult s.r.l. editore.

L’invio della quietanza di pagamento può essere effettuato:

1) via fax al n. 091-30.15.41 oppure al n. 02-700.415.624 (servizio automatico in funzione 24 ore su 24);

2) via e-mail all’indirizzo abbonati@lexitalia.it (come allegato .pdf o .tif)

Non appena riceveremo il modulo di abbonamento accompagnato dalla quietanza (o, nel caso di enti pubblici, dalla determina ovvero del codice CIG), provvederemo ad attivare l’abbonamento, comunicando prontamente i dati di accesso. Con separata email sarà inviata regolare fattura in formato .pdf;  se si tratta di ente pubblico, la fattura sarà inviata in formato elettronico.

Nel caso in cui si desiderasse ricevere la fattura in formato cartaceo per posta, occorre precisarlo all’atto della richiesta di abbonamento, nello spazio dedicato alle note aggiuntive.

Nota bene:

– nessun soggetto è autorizzato ad incassare somme in nome e per conto nostro. Pertanto il pagamento effettuato a librerie giuridiche o ad altri intermediari non ha alcun rilievo finché tali soggetti non pagano noi per conto dell’ente.

– il contratto va compilato e sottoscritto dall’utente finale e non da intermediari; le password saranno comunicate direttamente al cliente.

– non sono accettati pagamenti decurtati delle spese di tesoreria o delle spese per il bonifico e/o per il versamento in c/c postale.

Per richiedere ulteriori informazioni, potete scrivere a: abbonati@lexitalia.it oppure telefonare al 091/765.42.75 (ore 9,00-13,30 – 16,30-18,00 dal lunedì al venerdì).


Condizioni generali di abbonamento ed informativa ex D.L.vo n. 196/2003

1) L’editore della rivista è la Giuriconsult s.r.l. con sede in Palermo, Via Principe di Paternò n. 74/a, C.F./P. IVA 05247730822.

2) La sottoscrizione dell’abbonamento consente di accedere alle sezioni riservate della rivista per la durata di 12 mesi (o di 6 mesi, nel caso di scelta di tale tipo di abbonamento) decorrenti dalla data di comunicazione della password.

3) Una volta sottoscritto l’abbonamento e corrisposto il relativo importo, all’abbonato verranno trasmesse via e-mail il nome utente e la password per accedere alle sezioni riservate della rivista. Nel caso di sottoscrizione di un abbonamento multiplo (n. 2 o più abbonamenti da parte dello stesso soggetto od organizzazione), verranno assegnate tante password quanti sono gli abbonamenti sottoscritti.

4) Qualora il cliente sia una persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale, il contratto sarà soggetto agli artt. 50 ss. del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del consumo).

5) Il cliente riconosce che la rivista è tutelata ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di diritto d’autore e che ne è pertanto inibita qualsiasi riproduzione non autorizzata. E’ possibile la riproduzione di alcune sue parti, solo per usi personali. La Casa editrice si riserva il diritto di sospendere immediatamente e senza preavviso l’abbonamento ritenuto fonte dell’illecito approvvigionamento; si riserva altresì l’insindacabile diritto di non accogliere le richieste di abbonamento, anche se accompagnate dal relativo importo, che in ogni caso sarà rimborsato prontamente al richiedente.

6) La password ha carattere strettamente personale e non può essere comunicata a terzi anche se facenti parte dello stesso ente od organizzazione. Nel caso in cui si verifichi il tentativo di accesso al servizio da 2 o più postazioni contemporaneamente con la stessa password, oppure nel caso in cui l’accesso stesso avvenga da indirizzi Internet Protocol (IP) diversi dal solito e tali da far presumere un illecito utilizzo della password, il sistema di monitoraggio delle password provvede a sospendere il servizio.

7) Ai sensi del D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) si informa che i dati forniti sono necessari e saranno trattati per le finalità connesse all’attivazione dell’abbonamento richiesto in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati medesimi. Il cliente gode dei diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. citato, in virtù dei quali potrà chiedere e ottenere, tra l’altro, informazioni circa i dati che lo riguardano e circa le finalità e le modalità del trattamento; potrà anche chiedere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione, l’anonimizzazione ed il blocco dei dati e potrà infine opporsi al trattamento degli stessi. Tali diritti potranno essere esercitati mediante richiesta inviata con raccomandata A/R.


Modulo di contatto (per richiesta di informazioni):

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesta)

Oggetto

Testo del messaggio