Tetto massimo degli emolumenti

n. 4/2015 | 20 Aprile 2015 | © Copyright | - Giurisprudenza, Pubblico impiego | Torna indietro More

TAR LAZIO – ROMA – ordinanza 17 aprile 2015* (solleva q.l.c. dell’art. 1, comma 489, L. n. 147 del 2013 che, nel prevedere il meccanismo del tetto massimo degli emolumenti, finisce per applicarsi anche ai dirigenti transitati nei ruoli della Corte dei conti, che già  beneficiano di un trattamento di quiescenza erogato direttamente dalla Camera dei deputati e dal Senato).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per contattarci al fine di chiedere informazioni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami