Il collaudo della P.A. sana i vizi occulti dell’opera pubblica?

TAR CALABRIA – CATANZARO – sentenza 12 aprile 2017* (sulla impossibilità di accogliere la domanda di risarcimento del danno da vizi occulti di un’opera pubblica ove l’Ente locale abbia effettuato il formale collaudo dell’opera).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami