Accorpamento di due distinti servizi in unico lotto

n. 4/2017 | 9 aprile 2017 | © Copyright | - Giurisprudenza, Contratti della p.a. | Torna indietro More

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 6 aprile 2017* (sull’illegittimità, ai sensi del nuovo codice degli appalti, del bando di gara che prevede in un unico lotto due distinti servizi senza alcuna motivazione e richiedendo gli stessi requisiti).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per contattarci al fine di chiedere informazioni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami