Ordinanza di demolizione di una veranda abusiva dopo 30 anni

TAR PIEMONTE – sentenza 8 marzo 2017* (sulla legittimità o meno dell’ordine di demolizione di un manufatto abusivo risalente nel tempo, senza motivazione sull’interesse pubblico, ove la P.A. sia venuta a conoscenza dell’abuso di recente e fortuitamente; fattispecie relativa a veranda interna realizzata oltre 30 anni prima, conosciuta dal Comune tramite una s.c.i.a. presentata per il rifacimento dei balconi).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami