Regola dell’anonimato nelle prove scritte di concorso

n. 2/2017 | 14 febbraio 2017 | © Copyright | - Giurisprudenza, Concorso | Torna indietro More

TAR TOSCANA – sentenza 13 febbraio 2017* (sui presupposti che debbono sussistere affinché possa dirsi violata la regola dell’anonimato nelle prove scritte di concorso), con 7 documenti correlati.


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per contattarci al fine di chiedere informazioni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami