Indicazione nell’offerta degli oneri per la sicurezza

TAR VENETO – sentenza 5 marzo 2014* (sulla necessità o meno di escludere da una gara di appalto di lavori una ditta che non ha indicato specificamente, nell’offerta economica, il costo relativo agli oneri per la sicurezza sia da interferenza che da rischio specifico); v. anche in arg. TAR CALABRIA – CATANZARO – sentenza 6 marzo 2014* (sulla legittimità o meno dell’aggiudicazione di una gara di appalto di servizi in favore di una ditta che ha omesso di indicare nell’offerta gli oneri per la sicurezza).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per richiedere una password gratuita della validità di 5 giorni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami