Autorizzazione al recupero di rifiuti speciali non pericolosi

TAR LOMBARDIA-MILANO – sentenza 28 settembre 2011* (sui presupposti per la formazione del silenzio-assenso previsto per l’attività di recupero di rifiuti speciali non pericolosi, ai sensi dell’art. 216 del D. Lgs. 152/2006 e sulla sussistenza o meno di un potere di controllo da parte della Provincia, dopo la sua formazione).


ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami