Immobili soggetti a vincolo storico ed artistico

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 27 luglio 2010* (sul potere dei Comuni di disporre l’espropriazione per p.u. di immobili soggetti a vincolo storico od artistico e sulla competenza della G.M. di approvare il progetto preliminare di un’opera pubblica ove esso non comporti una variante al P.R.G.).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per contattarci al fine di chiedere informazioni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami