RSS Responsabilità amministrativa

Azioni di responsabilità nei confronti dei gestori delle società partecipate e di quelle “in house”

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 13 aprile 2016* (sul giudice competente a decidere le azioni di responsabilità nei confronti dei gestori ed organi di controllo delle società partecipate da enti pubblici ed in particolare nel caso di società “in house”).

Leggi n. 4/2016 |

Il “danno da disservizio” innanzi alla Corte dei conti

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE EMILIA ROMAGNA – sentenza 18 marzo 2016* con commento di MASSIMO PERIN, Sono a carico del dipendente infedele le spese sostenute dall’amministrazione per riorganizzare il servizio pubblico compromesso con le attività illecite.

Leggi n. 4/2016 |

Collaborazioni professionali in materia sanitaria

CORTE DEI CONTI, SEZ. CENTRALE DI CONTROLLO –  deliberazione 18 marzo 2016*, con commento di NICOLA NIGLIO, L’ipotesi di illegittimità di una collaborazione professionale per lo svolgimento di un incarico presso una pubblica amministrazione di medico competente addetto alla sorveglianza sanitaria ex d.lgs. 81/2008.

Leggi n. 4/2016 |

Lavori pubblici e responsabilità erariale

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LIGURIA – sentenza 15 febbraio 2016*, con commento di MASSIMO PERIN, Lavori pubblici e responsabilità erariali. Riflessioni sui fenomeni distorsivi nei lavori pubblici.

Leggi n. 3/2016 |

Le spese ingiustificate dei Consiglieri regionali (per centri estetici ed altro)

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE SICILIA – sentenza 16 febbraio 2016*, con commento di MASSIMO PERIN, Le spese sostenute dai gruppi consiliari regionali devono rispettare il vincolo pubblico impresso e devono essere rigorosamente giustificate.

Leggi n. 3/2016 |

Danno all’immagine della P.A.

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE UMBRIA – sentenza 4 febbraio 2016*, con nota di MASSIMO PERIN, Sussiste la lesione all’immagine pubblica, anche quando il reato contro la p.a. rientra nella fattispecie del reato complesso.

Leggi n. 2/2016 |

Danno erariale per mancata riscossione dei ticket sanitari

CORTE DEI CONTI. SEZ. GIUR. REGIONE CALABRIA – sentenza 26 gennaio 2016*, con commento di NICOLA NIGLIO, I piani di rientro della Sanità regionale e il danno all’Erario per la mancata riscossione del ticket per le prestazioni di pronto soccorso di una struttura ospedaliera.

Leggi n. 2/2016 |

Giudizi di responsabilità nei confronti dei privati percettori di contributi

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – sentenza 27 gennaio 2016* (sulla sussistenza della giurisdizione della Corte dei conti per azioni di responsabilità nei confronti dei privati percettori di contributi o finanziamenti pubblici e sulla indipendenza di detta giurisdizione rispetto a quella penale o civile ancorchè riguardante lo stesso fatto materiale).

Leggi n. 2/2016 |

FREE – Le spese pazze dei Consiglieri regionali (il caso Musotto in Sicilia)

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE SICILIA – sentenza 29 gennaio 2016, con commento di MASSIMO PERIN, Il controllo della Corte dei conti sul corretto uso delle risorse pubbliche assegnate ai gruppi consiliari delle Regioni e l’accertamento del danno erariale.

Leggi n. 2/2016 |

La responsabilità erariale dei sindacati

LUCA BUSICO, La responsabilità erariale dei sindacati per i danni da contrattazione integrativa illegittima*.

Leggi n. 1/2016 |

Accertamento negativo della responsabilità amministrativa

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 23 dicembre 2015*, con commento di M. PERIN, Accertamento negativo della responsabilità amministrativa ad iniziativa di parte.

Leggi n. 1/2016 |

Rimborso delle spese legali per i giudizi di responsabilità amministrativa

ANTONIO VETRO, La disciplina relativa alla liquidazione delle spese legali nei giudizi di responsabilità amministrativo-contabile, alla luce della recente sentenza del T.A.R. del Lazio 9 dicembre 2015*.

Leggi n. 1/2016 |

Giudizi di responsabilità nei confronti dei pubblici funzionari

ANTONIO VETRO, Nuove riflessioni sul grado di diligenza richiesto ai pubblici funzionari e sulla qualificazione della colpa nei giudizi di responsabilità amministrativa, alla luce della sentenza della Cassazione 6 ottobre 2015 n. 19883*.

Leggi n. 12/2015 |

Indebita percezione della retribuzione di risultato

DOMENICO GAGLIOTI, Performance, obblighi di legge, prime condanne e qualche perplessità* (osservazioni su Corte dei conti, Sezione giur. Lazio, 2 febbraio 2015 n. 81).

Leggi n. 12/2015 |

Le spese extraistituzionali dei consiglieri regionali

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 19 novembre 2015* – Red. Coraggio (sul controllo della Corte dei conti sulle spese dei gruppi consiliari regionali che esulano dai fini istituzionali e sul delicato rapporto tra notizie o dati acquisiti in sede di controllo ed azione di responsabilità).

Leggi n. 11/2015 |

Danno erariale per incarichi professionali non autorizzati

CORTE DEI CONTI, SEZ. LIGURIA – sentenza 29 ottobre 2015*, con commento di NICOLA NIGLIO, Il danno all’erario per attività libero-professionali svolte da un professore universitario a tempo pieno non preventivamente autorizzate.

Leggi n. 11/2015 |

Istruttoria ed archiviazione della notizia di danno erariale

MICHELE ORICCHIO, Istruttoria ed archiviazione della notizia di danno erariale*.

Leggi n. 10/2015 |

Anche per i lavori di urgenza è necessario applicare le procedure corrette

MASSIMO PERIN, Anche per i lavori di urgenza è necessario applicare le procedure corrette* (nota a Corte dei Conti, Sez. Giur. Regione Toscana, 8 settembre 2015).

Leggi n. 10/2015 |

Il danno erariale per demansionamento

NICOLA NIGLIO, Il danno erariale per demansionamento del dipendente pubblico* (commento a Corte dei Conti, Sez. Giur. Reg.  Lazio, sentenza 24 settembre 2015, n. 390).

Leggi n. 10/2015 |

FREE – Responsabilità per assunzioni vietate da parte delle società in house

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE SICILIA – sentenza 1 settembre 2015, con commento di MASSIMO PERIN, Sussiste il danno per una società pubblica in house quando si dispongono assunzioni di personale vietate dalla legge.

Leggi n. 9/2015 |

FREE – La riforma dei giudizi innanzi alla Corte dei Conti

ANTONIO VETRO, Brevi note sulle riforme in atto nei vari settori della pubblica amministrazione: in particolare, sul “Riordino della procedura dei giudizi innanzi la Corte dei conti” di cui all’art. 20 della legge 7 agosto 2015 n. 124*.

Leggi n. 9/2015 | 5 commenti

Responsabilità amministrativa solo per i dirigenti (e non per i politici)

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 4 agosto 2015*, con commento di MASSIMO PERIN, Alcune brevi riflessioni sulla responsabilità degli organi politici, anche alla luce di quanto previsto dalla legge 7 agosto 2015, n. 124 (legge-delega di riforma della P.A.).

Leggi n. 8/2015 |

FREE – Danni da atti corruttivi (il cd. “sistema Sesto”)

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 27 luglio 2015*, con commento di MASSIMO PERIN, Nei fatti corruttivi presso l’amministrazione il disservizio arrecato comprime anche il principio di eguaglianza tra i cittadini e il buon andamento dell’amministrazione.

Leggi n. 8/2015 |

Risarcimento del danno ambientale

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 31 luglio 2015* (sulla nozione di danno ambientale e sulla giurisdizione della Corte dei Conti in materia).

Leggi n. 7/2015 |

Responsabilità amministrativa dei gruppi consiliari regionali

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REG. FRIULI VENEZIA GIULIA – sentenza 9 luglio 2015*, con commento di MASSIMO PERIN, Sussiste la responsabilità amministrativa del Presidente di un gruppo consiliare regionale quando non restituisce le somme percepite dal gruppo una volta accertata l’irregolare rendicontazione.

Leggi n. 7/2015 |

Riduzione dei vitalizi dei Consiglieri regionali

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. LOMBARDIA – sentenza 24 giugno 2015* (sul giudice competente  a decidere le controversie relative alla riduzione del vitalizio previsto in favore dei Consiglieri regionali ed ai danni erariali  per utilizzo non istituzionale dei finanziamenti pubblici percepiti dai Gruppi regionali).

Leggi n. 7/2015 |

Responsabilità per mancata riscossione dei canoni condominiali e delle spese

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE ABRUZZO – sentenza 4 giugno 2015* (sulla responsabilità erariale di amministratori e dirigenti per non avere riscosso i canoni condominiali e le spese generali – acqua, luce, ecc.  nei confronti degli assegnatari dei moduli abitativi provvisori, favorendo, così, furbizie e scaltrezze sull’emergenza).

Leggi n. 6/2015 |

Premi di produttività “a pioggia” nel pubblico impiego

CORTE DEI CONTI, SEZ. III GIUR. CENTR. D’APPELLO – sentenza 20 maggio 2015*, con commento di MASSIMO PERIN, Responsabilità amministrativa del dirigente che distribuisce i premi a pioggia e non controlla la spesa.

Leggi n. 5/2015 |

Responsabilità amministrativa derivante da “mobbing”

ANTONIO VETRO, Responsabilità amministrativa derivante da “mobbing”: diversa qualificazione dell’elemento psicologico da parte del giudice contabile rispetto alla prospettazione della Procura*.

Leggi n. 4/2015 |

Dipendenti pubblici col doppio lavoro

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 9 aprile 2015*, con nota di NICOLA NIGLIO, La responsabilità per compensi percepiti da un dipendente pubblico per lo svolgimento di attività libero-professionali non autorizzate.

Leggi n. 4/2015 |

Responsabilità per progressioni verticali illegittime

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. PER LA REGIONE SICILIA – sentenza 13 marzo 2015, con commento di MASSIMO PERIN, Pregiudizi finanziari per le progressioni verticali dei dipendenti di una società pubblica: violazione degli equilibri di finanza pubblica e violazione del principio di selezione per l’accesso ai pubblici uffici.

Leggi n. 4/2015 |

Responsabilità degli insegnanti per sinistri agli alunni

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. LOMBARDIA – sentenza 19 marzo 2015* (sul rapporto tra azione civile ed azione contabile in materia di sinistri scolastici; fattispecie relativa a caduta di un alunno spinto da una compagna di classe durante l’uscita dalla scuola in presenza dell’insegnante).

Leggi n. 3/2015 |

Giurisdizione della Corte dei conti sulle società partecipate

CORTE DEI CONTI, SEZ. I GIUR. CENTR. D’APPELLO – sentenza 20 febbraio 2015, con commento di MASSIMO PERIN, Sulla giurisdizione della Corte dei conti nei confronti delle società partecipate dagli Enti locali

Leggi n. 3/2015 |

Un Presidente del Consiglio “non addetto ai lavori”

GIOVANNI VIRGA, Un Presidente del Consiglio “non addetto ai lavori” (breve commento della sentenza della Corte dei Conti, Sez. I App. Centrale del 4 febbraio 2014 che ha assolto il Pres. Matteo Renzi), nel weblog.

Leggi n. 2/2015 |

Assolto dalla Corte dei Conti Matteo Renzi

CORTE DEI CONTI, SEZ. I GIUR. CENTR. D’APPELLO – sentenza 4 febbraio 2015* (assolve l’allora Presidente della Provincia Renzi per delibere attributive a personale dello staff privo di laurea del trattamento economico previsto per il personale laureato; infatti, manca l’elemento psicologico, trattandosi di un “non addetto ai lavori” che non era in grado di percepire tale illegittimità […]

Leggi n. 2/2015 |

La responsabilità personale dei pubblici dipendenti

GIOVANNI CORPORENTE, La responsabilità personale nella pubblica amministrazione e la riforma Madia*.

Leggi n. 1/2015 |

Pubblici dipendenti assenteisti e danno all’immagine della P.A.

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LIGURIA – sentenza 30 dicembre 2014*, con commento di NICOLA NIGLIO, Il danno patrimoniale e il danno all’immagine arrecato alla P.A. per condotta dolosamente assenteista dei dipendenti.

Leggi n. 1/2015 |

Danno all’immagine della P.A.

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. D’APPELLO REGIONE SICILIA – sentenza 23 dicembre 2014* (sui presupposti per il riconoscimento del danno all’immagine della P.A.), con nota di MASSIMO PERIN.

Leggi n. 1/2015 |

Incarichi dirigenziali a personale privo di laurea

MASSIMO PERIN, Pregiudizi erariali conseguenti all’inquadramento economico dirigenziale di persone sprovviste di laurea, con riferimento agli uffici di staff*.

Leggi n. 12/2014 |

Dipendenti pubblici col doppio lavoro

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 25 novembre 2014* Est. Tenore (sul regime autorizzatorio per gli incarichi esterni dei dipendenti pubblici e sull’azione di responsabilità per attività extraistituzionali non autorizzate; fattispecie relativa a dipendente ASL che aveva svolto, per 9 anni, attività retribuita presso terzi).

Leggi n. 12/2014 |

Danno da mancata raccolta differenziata dei rifiuti

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE CAMPANIA – sentenza 20 novembre 2014*, con commento di MASSIMO PERIN, Il danno pubblico da mancato raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata.

Leggi n. 12/2014 |

Assunzione di un soggetto privo del titolo di studio prescritto

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE EMILIA ROMAGNA – sentenza 18 novembre 2014*, con commento di NICOLA NIGLIO, Il danno erariale per erroneo inquadramento di un dipendente comunale privo del titolo di studio della laurea (fattispecie relativa ad assunzione quale Capo gabinetto di un Sindaco di un soggetto in possesso del diploma di ottico).

Leggi n. 11/2014 |

Giurisdizione della Corte dei conti in materia di società “in house”

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – sentenza 24 ottobre 2014* (sui presupposti necessari affinche una società privata partecipata da Enti pubblici possa considerarsi “in house” e perchè sussista quindi la giurisdizione della Corte dei conti per azioni di reponsabilità nei confronti degli amministratori della società stessa).

Leggi n. 10/2014 |

Le spese dei Consiglieri regionali e la giurisdizione della Corte dei conti

BARBARA DONATI, La responsabilità amministrativo-contabile dei consiglieri regionali per mala gestio dei finanziamenti previsti a favore dei gruppi consiliari*.

Leggi n. 10/2014 |

Cognizione incidentale del giudice contabile in materia di contratti della P.A.

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE SARDEGNA – sentenza 9 ottobre 2014* (sulla necessità di un gara per l’affidamento della progettazione di una variante urbanistica, non essendo assimilabile all’affidamento di servizi legali e sull’accertamento incidentale da parte del giudice contabile dell’illegittimità dell’aggiudicazione e della nullità del contratto).

Leggi n. 10/2014 |

Illeciti rimborsi di prestazioni sanitarie

NICOLA NIGLIO, Il danno erariale nei confronti del Servizio sanitario regionale per illeciti rimborsi di prestazioni sanitarie* (nota di commento della sentenza della Corte dei Conti,  Sez. Giur.  Regione Lazio, 23 settembre 2014, n. 670, nei confronti della San Raffaele s.p.a. ed altri).

Leggi n. 10/2014 |

Danno erariale per Ufficio di staff pletorico

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. D’APPELLO REGIONE SICILIA – sentenza 4 settembre 2014, con commento di MASSIMO PERIN, Violazione dei limiti nelle assunzioni del personale negli Uffici di gabinetto degli enti locali: conseguenze sul piano delle responsabilità (fattispecie relativa al Sindaco di Lampedusa, molto simile a quella per la quale la Corte dei conti Toscana […]

Leggi n. 9/2014 |

Responsabilità per conferimento di mansioni superiori a tempo indeterminato

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LAZIO – sentenza 10 settembre 2014* (sulla responsabilità degli amministratori di un Ente pubblico – nella specie l’INPDAP, poi confluito nell’INPS – per i danni derivanti dallo svolgimento a tempo indeterminato di mansioni superiori dirigenziali da parte di vari dipendenti, ben oltre i limiti temporali previsti dall’art. 52 del […]

Leggi n. 9/2014 |

Danno all’immagine della P.A.

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE SARDEGNA – sentenza 2 settembre 2014* (sull’applicabilità o meno dei criteri per la quantificazione del danno all’immagine della P.A. previsti dall’art. 1, comma 62° della L. n. 190/2012 ai danni erariali realizzatisi prima della entrata in vigore di tale legge e sulla quantificazione del danno ove l’Amministrazione abbia rimosso […]

Leggi n. 9/2014 |

Indennità di rischio radiologico

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE TOSCANA – sentenza 20 maggio 2014* (sulla responsabilità dei medici che conseguono illegittimamente l’indennità di rischio radiologico), con 7 documenti correlati.

Leggi n. 5/2014 |