Giurisprudenza

Annullamento in autotutela di una SCIA

sentenza 24 giugno 2019* (sulla legittimità o meno dell’annullamento in autotutela di una Scia, non preceduto dalla comunicazione di avvio del procedimento).

Revisione della patente di guida senza contraddittorio

sentenza 22 giugno 2019* (sulla legittimità o meno della revisione della patente di guida, disposta perché il relativo titolare ha causato un incidente stradale, senza che la P.A., in sede procedimentale, abbia valutato le osservazioni presentate dall’interessato).

Giurisdizione in materia di fecondazione assistita eterologa

sentenza 22 giugno 2019* (sul giudice competente a decidere una controversia il cui petitum è quello di ottenere la declaratoria secondo cui il costo della PMA e/o fecondazione assistita eterologa, deve essere posto a carico del Servizio Sanitario Regionale).

Conseguenze dell’esclusione dalla gara

sentenza 24 giugno 2019* (sul carattere automatico o meno dell’incameramento della cauzione provvisoria e della segnalazione all’ANAC nel caso di esclusione dalla gara).

Verifica delle offerte anomale

sentenza 24 giugno 2019* (sulla legittimità o meno della verifica della economicità delle offerte mediante l’intervento di un soggetto esterno).

Mancata suddivisione di un appalto in lotti

sentenza 21 giugno 2019* (sulla legittimità o meno di un appalto del servizio di igiene urbana e servizi collaterali e/o accessori, che non sia stato suddiviso in più lotti).

Diniego di concessione della cittadinanza italiana

sentenza 21 giugno 2019* (sulla legittimità del diniego del concessione della cittadinanza italiana, opposto in ragione della pendenza, nei confronti dell’interessato, di un procedimento penale per violazione dell’art. 482 c.p., falsità materiale commessa dal privato).

CCNL applicabile agli appalti

sentenza 21 giugno 2019* (sull’esclusione dalla gara perché la ditta interessata ha previsto l’applicazione al personale di un CCNL diverso dall’unico ammissibile e sull’organo – RUP o commissione di gara – competente ad esprimere il giudizio sull’anomalia dell’offerta).

La dichiarazione di impegno nell’avvalimento

sentenza 21 giugno 2019* (sulla natura della dichiarazione d’impegno prevista nel caso di avvalimento e sulla sua integrabilità o meno mediante soccorso istruttorio).

Bonifica dei siti inquinati

sentenza 20 giugno 2019* (sulla legittimità o meno di una ordinanza comunale diretta ai proprietari di un terreno inquinato da rifiuti abbandonati, cnel caso in cui il preventivo sopralluogo sia stato effettuato dalla P.A. in assenza di uno dei comproprietari).

Primo piano

Giustizia sportiva

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 25 giugno 2019* (dichiara infondata la q.l.c. della normativa che affida agli organi della giustizia sportiva la determinazione delle sanzioni disciplinari; esclude che l’art. 113 Cost. assicuri in ogni caso e incondizionatamente una tutela giurisdizionale illimitata e invariabile contro l’atto amministrativo).

Incarichi dirigenziali a tempo determinato

NICOLA NIGLIO, Procedure di selezione per il conferimento di un incarico dirigenziale presso una pubblica amministrazione* (nota di commento della sentenza della Corte di Cassazione, Sez. Lavoro, 7 giugno 2019, n. 1551 ).

DURC “in compensazione”

sentenza 19 giugno 2019* (sulla possibilità di opporre in compensazione i crediti vantati nei confronti delle PP.AA. per azzerare una situazione di irregolarità contributiva).

Concretezza delle azioni delle PP.AA.

LEGGE 19 giugno 2019, n. 56 (in G.U. n. 145 del 22 giugno 2019; in vigore dal 7 luglio 2019) – Interventi per la concretezza delle azioni delle pubbliche amministrazioni e la prevenzione dell’assenteismo. (19G00064)

Le attività esercitabili dai pubblici dipendenti

TOMMASO MATTEO FERRARIO e MARCO LOCHE, Le attività liberamente esercitabili dai pubblici dipendenti: deroga al principio di esclusività dell’impiego alle dipendenze dell’amministrazione pubblica*.

FREE: ricorsi avverso il c.d. decreto-sicurezza

CORTE COSTITUZIONALE – comunicato stampa del 19 giugno 2019 relativo ai ricorsi proposti da alcune Regioni avverso il c.d. decreto sicurezza (dichiara inammissibili i ricorsi ma fondate le censure relative all’art. 28 che prevede un potere sostitutivo del prefetto nell’attività dei Comuni e delle Province).

Dichiarazione nelle gare dei gravi illeciti professionali

CORTE DI GIUSTIZIA U.E., SEZ. IV – sentenza 19 giugno 2019* (la contestazione in giudizio di una precedente risoluzione contrattuale impedisce alla P.A. che indice una nuova gara di effettuare una qualsiasi valutazione sull’affidabilità dell’operatore cui la suddetta risoluzione si riferisce).

Fondi regionali per il personale

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 19 giugno 2019* (sull’illegittimità costituzionale della previsione da parte di una Regione – nella specie si trattava della Regione Campania – di un fondo per il personale comandato o distaccato).

Norme regionali in materia di v.i.a.

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 19 giugno 2019* (dichiara illegittime alcune norme in materia di valutazione di impatto ambientale emanate dalla Regione Valle d’Aosta difformi dalla disciplina nazionale).

Valore delle linee-guida ANAC

sentenza 18 giugno 2019* (sulla natura e sul valore delle linee guida ANAC non vincolanti ed in particolare delle linee guida n. 11 approvate con delibera ANAC n. 614 del 4 luglio 2018).

Articoli e note

La SCIA edilizia e la tutela del terzo

STEFANO BIGOLARO, Una storia per riflettere su SCIA e tutela del terzo dopo la sentenza 45/2019 della Corte Costituzionale*.

L’incarico di difesa in giudizio conferito dalla P.A.

FRANCO BOTTEON, L’incarico di difesa in giudizio nel singolo caso come contratto fiduciario e quindi, per natura, “estraneo” al codice dei contratto e non semplicemente “escluso”: la CGUE batte un colpo a favore* (nota a CGUE 6.6.2019 in causa C-264/18).

Un passo indietro per la demolizione e ricostruzione

STEFANIA PEDACE, La reintroduzione dell’obbligo di mantenimento di sedime per gli interventi di demolizione e ricostruzione*.

Scorrimento delle graduatorie

NICOLA NIGLIO, Il principio dello scorrimento delle graduatore concorsuali non è applicabile alle procedure di affidamento degli incarichi dirigenziali nella P.A.*  (nota di commento alla sentenza del TAR Lazio – Roma, Sez. IV, del 21 maggio 2019, n. 6259).

La presentazione di una pluralità di SCIA per l’esecuzione delle medesime opere edilizie

ANTONIO ANDREOTTOLA, La presentazione di una pluralità di SCIA per l’esecuzione delle medesime opere edilizie – effetti sostanziali e processuali* (commento alla sentenza del TAR Campania – Napoli, sez. IV, 7 marzo 2019 n. 1334).

Nozione di società a controllo pubblico

LEONARDO ARCHIMI e SARA SILEONI, Le Sezioni Riunite della Corte dei Conti delineano la corretta portata della nozione di società a controllo pubblico, bacchettando l’interpretazione additiva delle Sezioni Regionali di Controllo e del MEF*.

L’incerta sorte dei cinghiali selvatici

LORENZO BRUNO MOLINARO, L’incerta sorte dei cinghiali selvatici tra Valutazione di Incidenza, Valutazione Ambientale Strategica e abbattimenti selettivi “per ricomporre squilibri ecologici”*. (Nota a TAR Campania-Napoli, Sez. I, sentenza 6 marzo 2019 n. 2690).

La revoca di un concorso pubblico per motivi finanziari

NICOLA NIGLIO, La revoca di un concorso pubblico quale misura virtuosa per un ente locale in condizione di dissesto finanziario*  (commento a TAR Lazio – Roma, Sez. II bis, sent. 29 marzo 2019 n. 4191).

Il “galleggiamento” retributivo dei segretari comunali

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 31 gennaio 2019, con commento di SABINA RICAPITO, Riflessioni sul “galleggiamento”  retributivo dei segretari comunali*.

Il principio “nemo tenetur se edere”

VITO TENORE, La portata applicativa del principio “nemo tenetur se edere”, ovvero del “diritto al silenzio”, innanzi alla Consulta  (nota a Corte cost., 10 maggio 2019 n.117/ord.).

Legislazione

Decreto sicurezza bis

DECRETO-LEGGE 14 giugno 2019, n. 53* (in G.U. n. 138 del 14 giugno 2019; in vigore dal 15 giugno 2019) – Disposizioni urgenti in materia di ordine e sicurezza pubblica.

Affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria

ANAC – delibera 15 maggio 2019* (in G.U. n. 137 del 13 giugno 2019) – Linee guida n. 1, di attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50.Indirizzi generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria (Delibera n. 417).

FREE: Consiglio dei Ministri dell’11 giugno 2019

CONSIGLIO DEI MINISTRI n. 61 dell’11 giugno 2019 – Comunicato stampa.

Sperimentazione clinica dei medicinali ad uso umano

DECRETO LEGISLATIVO 14 maggio 2019, n. 52 (in G.U. n. 136 del 12 giugno 2019; in vigore dal 27 giugno 2019) – Attuazione della delega per il riassetto e la riforma della normativa in materia di sperimentazione clinica dei medicinali ad uso umano ….

Applicabilità delle leggi elettorali

LEGGE 27 maggio 2019, n. 51 (in G.U. n. 135 dell’11 giugno 2019; in vigore dal 26 giugno 2019) – Disposizioni per assicurare l’applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari.

Sicurezza delle ferrovie

DECRETO LEGISLATIVO 14 maggio 2019, n. 50 (in G.U. n. 134 del 10 giugno 2019; in vigore dal 16 giugno 2019) – Attuazione della direttiva 2016/798 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 maggio 2016, sulla sicurezza delle ferrovie.

Convertito il d.l. in materia agricola

LEGGE 21 maggio 2019, n. 44* (in G.U. n. 123 del 28 maggio 2019; in vigore dal 29 maggio 2019) – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 marzo 2019, n. 27, recante disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi e di sostegno alle imprese agroalimentari …, con in calce […]

Modifiche alla disciplina del voto di scambio

LEGGE 21 maggio 2019, n. 43* (in G.U. n. 122 del 27 maggio 2019; in vigore dall’11 giugno 2019) – Modifica all’articolo 416-ter del codice penale in materia di voto di scambio politico-mafioso.

Convertito in legge il d.l. sulla Brexit with no deal

LEGGE 20 maggio 2019, n. 41* (in G.U. n. 120 del 24 maggio 2019 – in vigore dal 25 maggio 2019) – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 marzo 2019, n. 22, recante misure urgenti per assicurare sicurezza, stabilità finanziaria e integrità dei mercati, nonché tutela della salute e della libertà di soggiorno […]

Elezioni europee: voto degli italiani all’estero

MINISTERO DELL’INTERNO – DECRETO 15 maggio 2019* (in G.U. n. 114 del 17 maggio 2019) – Norme di attuazione delle intese atte a garantire le condizioni necessarie per l’esercizio del voto degli elettori italiani residenti negli altri Stati dell’Unione europea per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia.

Altri documenti recenti

Installazione degli autovelox

CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – sentenza 20 giugno 2019* (sull’illegittimità del provvedimento prefettizio che ha autorizzato l’installazione di un apparecchio autovelox in una strada urbana che non abbia tutte le caratteristiche “minime” della “strada urbana di scorrimento”).

Annotazione nel casellario informatico

sentenza 20 giugno 2019* (sull’illegittimità dell’annotazione da parte dell’ANAC nel casellario informatico senza alcuna valutazione della gravità dei fatti e delle memori difensive della ditta interessata).

Divieto di eliminazione dei rifiuti mediante combustione

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 13 giugno 2019* (dichiara illegittima una legge della Regione Marche che prevede il divieto di eliminare i rifiuti mediante combustione).

Corrispondenza tra qualificazione e quota della prestazione

sentenza 17 giugno 2019* (sull’applicabilità o meno agli appalti di servizi e forniture del principio, nel caso di r.t.i., della corrispondenza tra la qualificazione di ciascuna impresa e la quota della prestazione).

Caratteristiche tecniche dei prodotti offerti

sentenza 18 giugno 2019* (sulla legittimità della esclusione da una gara di appalto di forniture disposta perché uno dei prodotti offerti – nella specie DVD – pur essendo della stessa marca di quella richiesta dalla P.A. appaltante, aveva caratteristiche tecniche inferiori).

Correzione delle offerte

sentenza 19 giugno 2019* (sulla necessità di far riferimento al ribasso percentuale al fine di procedere alla correzione dell’offerta).

Requisito dell’esperienza dei commissari di gara

sentenza 17 giugno 2019* (sui casi in cui può dirsi rispettata la previsione del codice degli appalti secondo cui la commissione di gara deve essere formata da «esperti nello specifico settore cui afferisce l’oggetto del contratto»).

Impugnazione dell’aggiudicazione di più lotti

sentenza 19 giugno 2019* (sull’ammissibilità o meno di un ricorso cumulativo con il quale si impugna l’aggiudicazione di due lotti).

L’affidamento in house

MATTIA PANI e CARLO SANNA L’affidamento in house nella giurisprudenza italiana più recente*.

Imprese in concordato preventivo

ordinanza 12 giugno 2019* (solleva q.l.c. dell’art. 186 bis della legge fallimentare nella parte in cui non consente alle imprese in concordato con continuità aziendale di assumere la qualità di capogruppo e mandataria di una r.t.i.).

Concessioni di beni e di servizi

sentenza 18 giugno 2019* (sui criteri per distinguere le concessioni di beni e quelle di servizi e per ritenere prevalente l’una o l’altra nelle concessioni miste).

Revisione della patente di guida

sentenza 5 giugno 2019* (sulla possibilità o meno di disporre la revisione della patente di guida in relazione ad un singolo incidente stradale).

Canone per l’occupazione di beni del demanio idrico

ordinanza 17 giugno 2019* (solleva q.l.c. di una legge regionale del Veneto che prevede il pagamento di un canone per l’occupazione di beni del demanio idrico per strutture necessarie per le telecomunicazioni).

Omessa dichiarazione di gravi illeciti professionali

sentenza 17 giugno 2019* (sulla legittimità o meno della esclusione da un gara di appalto di una ditta che ha omesso di dichiarare un precedente grave illecito professionale).

Sanzione disciplinare dell’ammonimento (nei confronti di un Giudice di Pace)

sentenza 14 giugno 2019* (sulla legittimità della sanzione disciplinare dell’ammonimento nei confronti di un Giudice di Pace, irrogata perché l’interessato in numerosi ricorsi ex L. 689/81 ha fissato la prima udienza di “comparizione parti” prima del decorso del termine minimo di 90 giorni previsto dalla legge).

Legge di conversione del D.L. sblocca-cantieri

LEGGE 14 giugno 2019, n. 55* (in G.U. n. 140 del 17 giugno 2019; in vigore dal 18 giugno 2019) –  Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32, recante disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione […]

Limiti del soccorso istruttorio nelle gare di appalto

sentenza 17 giugno 2019* (sui limiti del soccorso istruttorio nelle gare di appalto ed in particolare sulla possibilità o meno di applicarlo nel caso di carenze documentali sanzionate in modo espresso con l’esclusione).

Giurisdizione in materia di revoca di finanziamenti pubblici

sentenza 13 giugno 2019* (sul giudice competente a decidere una controversia in materia di revoca di contributi o finanziamenti pubblici, ove il provvedimento di secondo grado sia stato adottato in ragione degli artifici e raggiri posti in essere dal beneficiario).

Ordine di demolizione (di una tettoia aperta su tutti i lati)

sentenza 11 giugno 2019* (sulla legittimità o meno dell’ordine di demolizione di una tettoia in legno e copertura in manto di tegole, aperta su tutti i lati, motivato con riferimento al fatto che è stata realizzata senza il preventivo rilascio del permesso di costruire).

Procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. CONSULTIVA ATTI NORMATIVI – parere 17 giugno 2019* – Oggetto: Ministero della salute. Schema di d.P.R. recante “Regolamento che recepisce la direttiva 2012/39/UE della Commissione del 26 novembre 2012 che modifica la direttiva 2006/17/CE per quanto riguarda determinate prescrizioni tecniche relative agli esami effettuati su tessuti e cellule umani”.

Strada privata di uso pubblico

sentenza 13 giugno 2019*  (sulla legittimità o meno di una deliberazione di consiglio comunale che, pur riconoscendo la natura privata di un’area destinata a passaggio, abbia genericamente assegnato alla medesima area un uso pubblico solo “per consuetudine”).

Avvalimento negli appalti pubblici

sentenza 14 giugno 2019* (sull’avvalimento frazionato, su quello di garanzia e sull’avvalimento tecnico nonché sulla dimostrazione del certificato di qualità mediante avvalimento).

Requisito della regolarità contributiva

sentenza 13 giugno 2019* (ribadisce che: a) non è possibile regolarizzare ex post il requisito della regolarità contributiva; b) l’istituto del preavviso del DURC negativo riguarda solo i rapporti tra enti previdenziali e privati; c) le contestazioni riguardanti il DURC rientrano nella giurisdizione del G.A.).

Punteggio premiale

sentenza 12 giugno 2019* (sui casi in cui è applicabile il punteggio premiale per prestazioni aggiuntive gratuite).

Decadenza dell’aggiudicazione per inesecuzione anticipata

sentenza 12 giugno 2019* (sul giudice competente a decidere una controversia riguardante la decadenza dell’aggiudicazione autoritativamente disposta dalla P.A. committente, a causa dell’inadempimento delle obbligazioni poste a carico dell’appaltatore, posto in essere in sede di esecuzione anticipata), con 4 documenti correlati.

Principio di rotazione delle imprese

sentenza 12 giugno 2019* (sulla rilevanza o meno delle modalità con le quali è stato affidato il precedente servizio ai fini dell’applicazione del principio di rotazione delle imprese).

Inosservanza delle norme di tutela delle maestranze

sentenza 12 giugno 2019* (sulla risoluzione del contratto di appalto per gravi irregolarità o disapplicazioni delle norme relative alla tutela delle maestranze e per violazione del divieto di cessione del contratto).

Soccorso istruttorio nelle gare di appalto

sentenza 12 giugno 2019* (sull’amplissima latitudine dell’istituto del soccorso istruttorio nelle gare di appalto).

Sottoscrizione dell’offerta

sentenza 7 giugno 2019* (sulla necessità che l’offerta sia sottoscritta da tutti i componenti di una riunione temporanea costituenda e sulla possibilità o meno di integrare le firme mancanti mediante soccorso istruttorio).

Risarcimento del danno (da revoca di un incarico professionale)

sentenza 8 giugno 2019*  (sulla domanda di risarcimento del danno da revoca in autotutela di un incarico professionale conferito senza gara, disposta anche in ragione della necessità di contenere la spesa pubblica).

Sospensione della licenza commerciale ex art. 100 TULPS

sentenza 10 giugno 2019* (sulla legittimità della sospensione di una licenza commerciale, ove il locale sia stato interessato da un episodio di spaccio di sostanze stupefacenti e sia frequentato da numerosi avventori con precedenti di polizia).

Diritto di accesso (ai dati personali dei consiglieri comunali)

sentenza 7 giugno 2019* (sulla sussistenza o meno del diritto di una impresa che vanta un credito nei confronti del Comune, di accedere ai dati personali di alcuni consiglieri comunali che hanno votato una delibera di riconoscimento di debito fuori bilancio, ex art. 191, comma 4, TUEL, relativa al medesimo credito).

Inserimento dell’indirizzo PEC degli enti pubblici

sentenza  11 giugno 2019* (sull’obbligo per tutti gli Enti pubblici di comunicare l’indirizzo PEC ai sensi dell’art. 16, comma 12, d. l. 179/2012, in modo da consentire la notifica in forma telematica; fattispecie relativa ad un Comune che si era in un primo tempo rifiutato di effettuare tale comunicazione per rendere difficile la vita agli […]

Annotazioni nel casellario informatico ANAC

sentenza 11 giugno 2019* (sull’illegittimità dell’annotazione nel casellario informatico tenuto dall’Anac di notizie ritenute “utili” senza alcuna motivazione della loro utilità).

Gare in forma telematica

sentenza 10 giugno 2019* (sul soggetto sui cui ricade il rischio di malfunzionamenti del sistema nel caso di gare svolte in forma telematica; fattispecie relativa a gara per la quale non era stato possibile presentare una offerta perché appariva alla fine della procedura un pop-up con la dicitura: “si stanno per cancellare tutti i file”).

Esclusione a seguito della nomina dell’amministratore giudiziario

sentenza 11 giugno 2019* (sulla legittimità o meno dell’esclusione da una gara di appalto di una società confiscata e per la quale è stato nominato un amministratore giudiziario).

R.T.I. orizzontali e verticali

sentenza 10 giugno 2019* (sulla distinzione tra r.t.i. orizzontali e verticali, sulla necessità – per ammettere queste ultime – che la lex specialis individui la prestazione prevalente o principale e quelle secondarie e sulla legittimazione attiva nel caso di r.t.i. che non possieda tutti i requisiti).

Spese per manutenzione di strade vicinali

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 6 giugno 2019* (sul giudice competente a decidere una controversia relativa ad una delibera di un consorzio obbligatorio per la manutenzione di una strada vicinale con la quale sono stati fissati i contributi necessari per alcune opere).

Revocazione della sentenza per errore di fatto

sentenza 10 giugno 2019* (sui presupposti e condizioni che debbono sussistere per ritenere sussistente un errore di fatto che comporta la revocazione della sentenza).

Clausola sociale

sentenza 10 giugno 2019* (sulla necessità di escludere una offerta che, in violazione della clausola sociale inserita nel bando, ha previsto l’assunzione ex novo di personale mediante contratti di apprendistato).

Indicazione degli oneri per la sicurezza

sentenza 3 giugno 2019* (sulle conseguenze che si producono nel caso di mancata indicazione nell’offerta degli oneri per la sicurezza e sulla integrabilità o meno dell’omissione mediante soccorso istruttorio).

Procedure per la stabilizzazione del personale precario

sentenza 3 giugno 2019*  (sul giudice competente a decidere le controversie relative alle procedure per la stabilizzazione del personale precario).

Accesso civico generalizzato anche per gli atti di gara?

sentenza 5 giugno 2019* (sulla applicabilità o meno dell’accesso civico “generalizzato” di cui all’art. 5 d.lgs. n. 33/2013, nel caso di istanza ostensiva avente ad oggetto gli atti di una gara pubblica).

Percentuali di partecipazione ad una r.t.i.

sentenza 4 giugno 2019*  (sulla legittimità della esclusione di una riunione temporanea di imprese, che, in sede di soccorso istruttorio, ha modificato le percentuali delle quote di partecipazione delle singole imprese).

Disciplina regionale dell’obbligo vaccinale

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 6 giugno 2019* (dichiara in parte illegittima una legge della Regione Puglia in materia di vaccinazioni obbligatorie).