RSS Sanità pubblica

Requisito dell’imparzialità anche per le giurisdizioni speciali

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 7 ottobre 2016* (dopo aver affermato che il requisito dell’indipendenza e dell’imparzialità è richiesto anche alle giurisdizioni speciali, ritiene illegittima una norma riguardante la Commissione centrale per gli esercenti le professioni sanitarie).

Leggi n. 10/2016 |

Dirigenza sanitaria

DECRETO LEGISLATIVO 4 agosto 2016, n. 171 (in G.U. n. 206 del 3 settembre 2016; in vigore dal 18 settembre 2016) – Attuazione della delega di cui all’articolo 11, comma 1, lettera p), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di dirigenza sanitaria; v. anche il testo in formato .pdf, con le note […]

Leggi n. 9/2016 |

Giurisdizione in materia di spese per farmaci

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 2 agosto 2016* (sul giudice competente a decidere una controversia relativa ad una pretesa creditoria dell’assistito dal SSN che riguardi l’erogazione od il rimborso di farmaci insostituibili).

Leggi n. 8/2016 |

Aborto ed obiezione di coscienza

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 2 agosto 2016* (nell’individuare il momento iniziale della vita umana e nel delimitare il perimetro del diritto di obiezione di coscienza riconosciuto ai medici in materia di aborto, ritiene non in contrasto con tale diritto le linee guida della Regione Lazio le quali prevedono che il personale dei Consultori […]

Leggi n. 8/2016 |

Procreazione assistita di tipo eterologo

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 21 luglio 2016* (sono illegittime le delibere della Regione Lombardia che hanno posto a carico degli assistiti il costo degli interventi di procreazione assistita di tipo eterologo).

Leggi n. 7/2016 |

Inconferibilità di incarichi di direzione nelle Aziende sanitarie locali

TAR LAZIO – ROMA – sentenza 8 giugno 2016* (sull’ambito di applicazione della disciplina prevista dall’art. 8 del D.L.vo n. 39/2013 sulla inconferibilità di incarichi di direzione nelle Aziende sanitarie locali a coloro che nei cinque anni precedenti siano stati candidati in elezioni europee, nazionali, regionali e locali, in collegi elettorali che comprendano il territorio […]

Leggi n. 6/2016 |

Utilizzo di testimonial per la pubblicità dei medicinali

TAR LAZIO – ROMA – sentenza  17 maggio 2016* (sull’interpretazione dell’art. 117, lett. f) del d.lgs. n. 219 del 2006, secondo cui la pubblicità presso il pubblico di un medicinale non può contenere alcun elemento che “comprende una raccomandazione di scienziati, di operatori sanitari o di persone largamente note al pubblico”; fattispecie relativa a pubblicità […]

Leggi n. 5/2016 |

Condizioni per l’accreditamento delle strutture private presso il SSN

TAR – sentenza 16 maggio 2016* (sulla legittimità o meno di uno schema di accordo contrattuale con gli erogatori privati accreditati con il SSN che prevede l’accettazione incondizionata dei tetti di spesa e delle tariffe e la rinuncia alle azioni già intraprese ovvero ai contenziosi instaurabili contro i provvedimenti già adottati e conoscibili).

Leggi n. 5/2016 |

Schema di d.l.vo sulla dirigenza sanitaria

CONSIGLIO DI STATO, COMMISSIONE SPECIALE – parere 5 maggio 2016* –  Oggetto: Dirigenza sanitaria – delega di cui all’art. 11, comma 1, lettera p) della legge 7 agosto 2015, n. 124.

Leggi n. 5/2016 |

Organizzazione dell’Istituto superiore di sanità

MINISTERO DELLA SALUTE – DECRETO 2 marzo 2016* (in G.U. n. 88 del 15 aprile 2016) – Approvazione del regolamento di organizzazione e funzionamento dell’Istituto superiore di sanità, ai sensi dell’articolo 3 del decreto legislativo 28 giugno 2012, n. 106.

Leggi n. 4/2016 |

Divieto di conferimento di incarichi ad ex dipendenti in quiescenza

TAR – sentenza 12 aprile 2016* (sulla legittimità o meno dell’esclusione da una selezione pubblica per il conferimento di incarichi sanitari di un ex dipendente collocato in quiescenza), con 4 documenti correlati.

Leggi n. 4/2016 |

Intese tra Case farmaceutiche

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – ordinanza 11 marzo 2016* (rimette alla Corte di giustizia U.E. alcune questioni interpretative riguardanti una sanzione per una intesa tra Case farmaceutiche – nella specie la Roche e la Novartis – volta ad enfatizzare la minore sicurezza o la minore efficacia di un farmaco).

Leggi n. 3/2016 |

Sostanze radioattive presenti nelle acque

DECRETO LEGISLATIVO 15 febbraio 2016, n. 28* (in G.U. n. 55 del 7 marzo 2016; in vigore dal 22 marzo 2016) – Attuazione della direttiva 2013/51/EURATOM del Consiglio, del 22 ottobre 2013, che stabilisce requisiti per la tutela della salute della popolazione relativamente alle sostanze radioattive presenti nelle acque destinate al consumo umano. (16G00036)

Leggi n. 3/2016 |

Danno erariale per mancata riscossione dei ticket sanitari

CORTE DEI CONTI. SEZ. GIUR. REGIONE CALABRIA – sentenza 26 gennaio 2016*, con commento di NICOLA NIGLIO, I piani di rientro della Sanità regionale e il danno all’Erario per la mancata riscossione del ticket per le prestazioni di pronto soccorso di una struttura ospedaliera.

Leggi n. 2/2016 |

Scelta del medico di base

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 10 febbraio 2016* (sull’illegittimità del provvedimento che, nel caso di ASL pluricomunale, limita la scelta del medico di base solo a quelli residenti in una parte soltanto del territorio su cui insiste l’Azienda Sanitaria).

Leggi n. 2/2016 |

Disattivazione dei “punti nascita” (ad Atri non si nasce più)

TAR ABRUZZO – L’AQUILA, SEZ. I – sentenza 5 gennaio 2016* (sulla legittimità del decreto con il quale il Presidente della Regione Abruzzo ha disposto la disattivazione del punto nascita del P.O. del Comune di Atri, per mancato conseguimento del parametro minimo di 500 parti/anno nell’ultimo triennio).

Leggi n. 1/2016 |

Risarcimento per malattie contratte con trasfusioni o vaccinazioni

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 18 novembre 2015* (sul giudice competente a decidere controversie relative al risarcimento dei danni derivati da malattie – quali HIV, HCB, HBV – insorte con l’assunzione di emoderivati, emotrasfusioni e vaccini obbligatori).

Leggi n. 11/2015 |

Fascicolo sanitario elettronico

D.P.C.M. 29 settembre 2015, n. 178* (in G.U. n. 263 dell’11 novembre 2015; in vigore dal 26 novembre 2015) – Regolamento in materia di fascicolo sanitario elettronico; v. anche il documento in formato .pdf, con le note di raccordo*.

Leggi n. 11/2015 |

Procreazione medicalmente assistita

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 11 novembre 2015* (dichiara illegittima una norma della L. n. 40 del 2004 nella parte in cui prevede che il divieto di sperimentazione sugli embrioni umani sia sanzionabile penalmente anche nei casi in cui questa sia esclusivamente finalizzata ad evitare l’impianto nell’utero della donna di embrioni affetti da malattie genetiche trasmissibili).

Leggi n. 11/2015 |

Liberalizzazione delle attività economiche

sentenza 30 ottobre 2015* (dopo aver premesso che le norme sulla liberalizzazione delle attività economiche ex D.L. n. 1/2012 hanno effetto immediato, non avendo bisogno di disposizioni attuative, ritiene illegittime le norme regionali che prevedono il contingentamento delle strutture sanitarie).

Leggi n. 11/2015 |

Procreazione assistita di tipo eterologo

TAR LOMBARDIA – MILANO – sentenza 28 ottobre 2015* (dichiara illegittime le delibere della Regione Lombardia che hanno posto a carico degli assistiti il costo degli interventi di procreazione assistita di tipo eterologo), con 3 documenti correlati.

Leggi n. 10/2015 |

Trasferimento di sede delle strutture sanitarie

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 26 ottobre 2016* (sulla legittimità o meno dell’ordine di cessazione dell’attività per un poliambulatorio che ha trasferito l’attività presso altra sede senza ottenere apposita autorizzazione).

Leggi n. 10/2015 |

Piercing in zone anatomiche sensibili

TAR PIEMONTE – sentenza 16 ottobre 2015* (su di una ordinanza comunale di divieto di esecuzione di piercing su parti anatomiche sensibili – quali lingua, seno, ecc. – perché l’attività potrebbe essere effettuata soltanto da personale medico in strutture sanitarie).

Leggi n. 10/2015 |

Integrazione della retta di ricovero da parte dei Comuni

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 13 ottobre 2015* (sul diniego da parte di un Comune di corrispondere l’integrazione della retta di ricovero ad una anziana in situazione di disabilità grave per la sussistenza di un reddito di circa 14.000 euro).

Leggi n. 10/2015 |

Disciplina regionale in tema di donazione degli organi e tessuti

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 9 ottobre 2015* (dichiara illegittima una legge della Regione Calabria che disciplinava la donazione degli organi e tessuti).

Leggi n. 10/2015 |

Ordinanza contingibile ed urgente (per l’allaccio alla rete fognaria)

TAR PUGLIA – LECCE – ordinanza 24 settembre 2015* (sulla legittimità di una ordinanza contingibile ed urgente per l’allaccio alla rete fognaria dello scarico proveniente dall’impianto interno di un immobile).

Leggi n. 9/2015 |

Spese per farmaci innovativi

TAR LAZIO – ROMA – ordinanza 22 settembre 2015* (solleva q.l.c. dell’art. 5, comma 3, L. n. 222 del 2007, in quale prevede, nel caso di sforamento del fondo per l’acquisto di farmaci innovativi, il riparto tra tutte le aziende titolari di autorizzazione all’immissione in commercio in proporzione dei rispettivi fatturati).

Leggi n. 9/2015 |

La stabilizzazione del personale precario nel settore della sanità

NICOLA NIGLIO, La stabilizzazione del personale precario nel settore della sanità, alla luce delle recenti disposizioni legislative e regolamentari (articolo 4 del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125 e DPCM del 6 marzo 2015)*.

Leggi n. 9/2015 |

Ribassi sulle tariffe previste per le strutture sanitarie accreditate

TRGA, SEZ. BOLZANO – sentenza 2 settembre 2015* (sulla possibilità o meno per le Aziende Sanitarie di avviare una gara con ribassi per le tariffe di remunerazione previste dal c.d. “Nomenclatore tariffario” per le prestazioni erogate da strutture private accreditate presso il Servizio Sanitario e rientranti in quelle programmate).

Leggi n. 9/2015 |

Rain man (cura dell’autismo)

LEGGE 18 agosto 2015, n. 134* (in G.U. n. 199 del 28 agosto 2015; in vigore dal  12 settembre 2015) – Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie.

Leggi n. 8/2015 |

Convertito il D.L. in materia di enti territoriali

LEGGE 6 agosto 2015, n. 125* (in G.U. n. 188 del 14 agosto 2015 – Suppl. Ord. n. 49; in vigore dal 15 agosto 2015) – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, recante disposizioni urgenti in materia di enti territoriali; v. anche il testo coordinato in formato .pdf con […]

Leggi n. 8/2015 |

Indennizzi per danni da vaccinazioni ed emotrasfusioni

MINISTERO DELL’ECONOMIA – DECRETO 27 maggio 2015* (in G.U. n. 167 del 21 luglio 2015) – Riparto del contributo di cui all’articolo 1, comma 186, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, per la corresponsione degli indennizzi, di cui alla legge 25 febbraio 1992, n. 210; v. anche il documento in formato .pdf con le […]

Leggi n. 7/2015 |

Risarcimento per analisi di laboratorio pasticciate

TAR LOMBARDIA – MILANO – sentenza 4 giugno 2015* (sul risarcimento dovuto nel caso in cui il divieto di commercializzazione del latte sia dipeso da analisi effettuate in modo pasticciato, contaminando i campioni del latte con una partita di pesce presente in laboratorio).

Leggi n. 6/2015 |

Standard qualitativi dell’assistenza ospedaliera

MINISTERO DELLA SALUTE – DECRETO 2 aprile 2015, n. 70 (in G.U. n. 127 del 4 giugno 2015; in vigore dal 19 giugno 2015) – Regolamento recante definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all’assistenza ospedaliera. (15G00084); v. anche il testo in formato .pdf*.

Leggi n. 6/2015 |

Riordino delle scuole sanitarie di specializzazione

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE – DECRETO 4 febbraio 2015* (in G.U. n. 126 del 3 giugno 2015 – Suppl. Ord. n. 25) – Riordino delle scuole di specializzazione di area sanitaria; v. anche il testo in formato .pdf, con relativi allegati*.

Leggi n. 6/2015 |

Le attività imprenditoriali delle aziende sanitarie

MATTEO SAMMARTINO, Attività “imprenditoriali” delle aziende sanitarie nell’ambito dell’art. 43 della legge n. 449/1997*.

Leggi n. 5/2015 |

Fecondazione eterologa: illegittimo il limite dei 43 anni

TAR VENETO – sentenza  8 maggio 2015* (ritiene illegittima una delibera della Giunta Regionale del Veneto nella parte in cui ha previsto, per l’accesso alle tecniche di procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo,  il limite di età di 43 anni per l’aspirante madre), con 2 documenti correlati.

Leggi n. 5/2015 |

Competenze degli architetti

TAR SICILIA – CATANIA – ordinanza 4 maggio 2015* (sulla illegittimità di un avviso pubblico per il conferimento di incarichi per il servizio di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro, nella parte in cui ha escluso dalla partecipazione la categoria professionale degli architetti).

Leggi n. 5/2015 |

Concorsi riservati per il personale precario della sanità

D.P.C.M. 6 marzo 2015 (in G.U. n. 94 del 23 aprile 2015) – Disciplina delle procedure concorsuali riservate per l’assunzione di personale precario del comparto sanità.

Leggi n. 4/2015 |

Autorizzazione per l’esercizio di professioni sanitarie

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 16 aprile 2015* (sulla potestà legislativa concorrente delle Regioni in materia di vigilanza sulle istituzioni sanitarie private e sulla illegittimità costituzionale di una norma della Regione Abruzzo che restringe l’elenco delle prestazioni di chirurgia ambulatoriale per la cui erogazione è necessaria l’autorizzazione).

Leggi n. 4/2015 |

Fecondazione assistita eterologa

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – ordinanza 9 aprile 2015* (ritiene illegittima una delibera della Regione Lombardia che, mentre prevedeva il rimborso delle spese per la fecondazione assistita omologa, lo escludeva per quella eterologa).

Leggi n. 4/2015 |

Attività intramuraria del personale sanitario non medico

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 31 marzo 2015* (sull’ammissibilità o meno di una disciplina regionale che consente anche al personale sanitario non medico di svolgere attività intramuraria al di fuori dell’orario di servizio).

Leggi n. 3/2015 |

Decreto della Regione Lazio sulla interruzione della gravidanza

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – ordinanza 5 febbraio 2015* (sospende l’efficacia del decreto della Regione Lazio sui Consultori familiari nella parte in cui prevede il dovere del medico di attestare, anche se obiettore di coscienza, lo stato di gravidanza e la richiesta della donna di voler effettuare la interruzione volontaria della gravidanza).

Leggi n. 2/2015 |

Piani di rientro dai disavanzi del settore sanitario

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 12 dicembre 2014* (sull’infondatezza della q.l.c. dell’art. 2, comma 83, della legge finanziaria 2010, nella parte in cui attribuirebbe al commissario ad acta per l’attuazione dei Piani di rientro dai disavanzi del settore sanitario poteri di sostituzione di natura legislativa o con forza di legge).

Leggi n. 12/2014 |

Attività di igienista dentale

TAR EMILIA ROMAGNA – BOLOGNA – sentenza 10 novembre 2014* (sulla reiezione di una domanda tendente ad ottenere l’autorizzazione per l’apertura di un studio di igiene orale in luogo autonomo ed indipendente da uno studio dentistico).

Leggi n. 11/2014 |

Obbligo per le ASL di rivolgersi alla CONSIP

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 22 ottobre 2014* (sull’applicabilità anche alle AA.SS.LL. dell’obbligo ex D.L. n. 95/2012 di rivolgersi alla CONSIP per gli affidamenti di lavori, forniture e servizi e sulla revoca di una gara per osservare tale obbligo), con 5 documenti correlati.

Leggi n. 10/2014 |

Incarico di di direttore di una struttura sanitaria complessa

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. III – sentenza 22 luglio 2014* (sulla legittimità o meno della scelta del direttore di una ASL, per il conferimento di un incarico di direttore di una struttura complessa, di indire una nuova procedura a seguito della rinuncia del soggetto prescelto, piuttosto che nominare uno degli idonei della precedente procedura).

Leggi n. 7/2014 |

L’imparzialità ed alterità del giudice va garantita in ogni tipo di processo

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 9 luglio 2014* (nell’affermare che l’imparzialità del giudice va garantita in ogni tipo di processo e che sussiste il divieto per il giudice di pronunciarsi per due volte sulla medesima res iudicanda, specie nel caso di rinvio proprio o prosecutorio, dichiara illegittime le norme che disciplinano la composizione della Commissione centrale […]

Leggi n. 7/2014 |

Disciplina dei controlli veterinari sul bestiame di allevamento

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 13 giugno 2014* (sulla competenza legislativa esclusiva dello Stato per la disciplina dei controlli veterinari sul bestiame di allevamento; dichiara illegittima una norma della Regione Valle d’Aosta che eliminava una serie di adempimenti in materia di polizia veterinaria ed in particolare le certificazioni del veterinario dell’ASL competente in materia di movimentazione […]

Leggi n. 6/2014 |

Conversione del D.L. sul “superamento” degli ospedali psichiatrici giudiziari

LEGGE 30 maggio 2014, n. 81* (in G.U. n. 125 del 31 maggio 2014; in vigore dal 1° giugno 2014) – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 marzo 2014, n. 52, recante disposizioni urgenti in materia di superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari (con in calce il testo coordinato; v. anche il testo coordinato […]

Leggi n. 6/2014 |