RSS Regioni

Norme della Regione Puglia (in materia di sanità pubblica, parchi naturali, sicurezza pubblica, pubblico impiego e componenti esterni della Giunta regionale)

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 2 dicembre 2011* (dichiara illegittime diverse norme contenute nella L. reg. Puglia n. 19 del 2010 – finanziaria regionale del 2011 – che prevedevano esenzioni dai ticket sanitari ulteriori rispetto a quelle già previste in sede nazionale, disciplina del Parco naturale “Terra delle gravine”, l’istituzione di una “Agenzia regionale per la […]

Leggi n. 12/2011 |

Quote rosa nelle Giunte regionali

CORTE COSTITUZIONALE – ordinanza 10 novembre 2011* (sull’istanza di sospensione avanzata dalla Regione Campania in ordine alla sentenza del Consiglio di Stato che ha ritenuto applicabile il principio delle pari opportunità in sede di nomina dei componenti della Giunta regionale).

Leggi n. 11/2011 |

Potestà legislativa tributaria regionale

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 28 ottobre 2011* (sui limiti ex art. 119 Cost. della potestà delle Regioni di istituire tributi od imporre prestazioni patrimoniali; dichiara illegittima una norma della Regione Piemonte che ha imposto ai gestori di discariche di rifiuti urbani, e a favore dei Comuni sede degli impianti stessi, un contributo annuo commisurato al […]

Leggi n. 11/2011 |

Copertura finanziaria delle leggi regionali

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 21 ottobre 2011* (sull’applicabilità anche alle leggi regionali dell’art. 81 Cost. e sulla necessità che la copertura sia credibile, sufficientemente sicura, non arbitraria o irrazionale, in equilibrato rapporto con la spesa che si intende effettuare; dichiara illegittima, sotto questo profilo, una legge della Regione Abruzzo), con 3 documenti correlati.

Leggi n. 10/2011 |

Incompatibilità tra la carica di Sindaco ed il mandato parlamentare

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 21 ottobre 2011* (dichiara illegittimi gli artt. 1, 2, 3 e 4 della legge n. 60 del 1953 nella parte in cui non prevedono l’incompatibilità tra la carica di parlamentare e quella di sindaco di Comune con popolazione superiore ai 20.000 abitanti).

Leggi n. 10/2011 |

La “never ending story” delle “quote rosa”

TAR SARDEGNA – sentenza 2 agosto 2011* (afferma che il principio delle pari opportunità nell’accesso a cariche pubbliche ex art. 51 Cost. opera di per sé, direttamente, anche in mancanza di disposizioni attuative; dichiara illegittima la delibera di nomina della Giunta della Regione Sardegna); v. anche in materia di recente TAR LAZIO – ROMA – […]

Leggi n. 8/2011 |

Potestà legislativa in materia di lavori pubblici

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 10 giugno 2011* (sul dovere, anche per le regioni a statuto speciale dotate di potestà legislativa esclusiva in materia di lavori pubblici, di osservare i limiti derivanti dal Codice dei contratti pubblici; dichiara illegittime alcune norme della Regione Sardegna che, per l’esclusione delle offerte anomale, avevano previsto una disciplina difforme).

Leggi n. 6/2011 |

Rispetto del c.d. «Patto di stabilità interno» da parte delle Regioni e degli EE.LL.

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 28 aprile 2011* (sulla necessità per le regioni e gli enti locali di rispettare il patto di stabilità interno; dichiara illegittima una legge della Regione Puglia che ha prorogato una serie di contratti di lavoro a tempo determinato, in aperto contrasto con principi di coordinamento della finanza pubblica fissati dal legislatore […]

Leggi n. 4/2011 |

Potestà legislativa primaria delle Regioni in materia di lavori pubblici

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 7 aprile 2011* (sui limiti della potestà legislativa primaria delle Regioni a Statuto speciale in materia di lavori pubblici; dichiara illegittime alcune norme della Regione Friuli Venezia Giulia contrastanti con il codice dei contratti pubblici).

Leggi n. 4/2011 |

Quote rosa nella Giunta regionale della Campania

TAR CAMPANIA – NAPOLI – sentenza 7 aprile 2011* (sulla legittimazione di una donna iscritta nelle liste elettorali ma non consigliere regionale ad impugnare il decreto di nomina della Giunta regionale della Campania, sulla impugnabilità o meno di detto decreto e sulla natura programmatica o immediatamente precettiva dell’art. 6, comma 3, dello statuto della Regione […]

Leggi n. 4/2011 |

Obbligo di adeguata copertura finanziaria e notificazione degli atti giudiziari

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 1° aprile 2011* (sull’applicabilità anche alle leggi regionali dell’art. 81 della Costituzione, che prevede l’obbligo di adeguata copertura finanziaria; dichiara illegittima una legge della Regione Veneto emanata in violazione della suddetta norma; afferma anche interessanti principi in materia di efficacia della notificazione degli atti giudiziari).

Leggi n. 4/2011 |

Pari opportunità nell’accesso a cariche pubbliche (c.d. quote rosa)

TAR LOMBARDIA – MILANO, SEZ. I, sentenza 4 febbraio 2011*, con commento di A. Nardone*.

Leggi n. 3/2011 |

Disposizioni regionali derogatorie dei ccnl

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 24 novembre 2010* (sulla impossibilità per le Regioni di dettare disposizioni derogatorie dei contratti collettivi nazionali e sui limiti della potestà legislativa concorrente delle Regioni in materia della produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell’energia; dichiara illegittime alcune norme in materia della Regione Marche).

Leggi n. 11/2010 |

Fonti energetiche

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 11 novembre 2010* (sui limiti della potestà legislativa delle Regioni in materia di fonti energetiche; dichiara illegittime alcune norme della Regione Toscana che divergono dalla disciplina nazionale).

Leggi n. 11/2010 |

Professione dell’autista soccorritore (in Basilicata)

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 22 ottobre 2010* (nel ribadire i limiti che le regioni incontrano in materia di disciplina delle professioni, dichiara illegittima una legge della Regione Basilicata che istituisce e disciplina la professione di “autista soccorritore”).

Leggi n. 10/2010 |

Diritti degli stranieri e potestà legislativa delle regioni in materia

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 22 ottobre 2010* (sui diritti da riconoscere agli stranieri presenti nel territorio nazionale, anche se entrati illegalmente e sui limiti della potestà legislativa delle Regioni in materia; dichiara illegittime alcune norme emanate dalla Regione Puglia con L. reg. n. 32/2009 per l’accoglienza e l’integrazione degli immigrati).

Leggi n. 10/2010 |

Criteri (lumbard) per l’assegnazione di alloggi popolari

TAR LOMBARDIA – MILANO, SEZ. III – sentenza 15 settembre 2010* (sulla q.l.c. dell’art. 3, commi 41 bis e ter, della L. reg. Lombardia n. 1 del 2000, che prevede l’assegnazione di alloggi popolari solo a favore di coloro che abbiano risieduto o lavorato in Lombardia “da almeno cinque anni per il periodo immediatamente precedente […]

Leggi n. 9/2010 |

Variazioni territoriali delle Regioni

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 8 luglio 2010* (sul procedimento previsto dall’art. 132, 2° comma, Cost. per variazioni territoriali delle Regioni ed in particolare sulla valutazione del parere reso dalla assemblea legislativa della Regione da cui alcuni comuni hanno chiesto di distaccarsi).

Leggi n. 7/2010 |

Stabilizzazione del personale precario e principio del pubblico concorso

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 7 luglio 2010* (dichiara illegittime alcune norme della Regione Sardegna che, in contrasto con il principio del pubblico concorso, prevedono la stabilizzazione di personale precario assunto dalla Regione e dagli EE.LL.).

Leggi n. 7/2010 |

Potestà legislativa primaria delle Regioni a statuto speciale

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 17 giugno 2010* (sull’individuazione dei limiti che incontrano le Regioni a statuto speciale dotate di competenza legislativa primaria in materia di «lavori pubblici di interesse regionale»; dichiara illegittima una disposizione della Regione Friuli Venezia Giulia in contrasto con il Codice dei contratti pubblici).

Leggi n. 6/2010 |

Federalismo linguistico

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 13 maggio 2010* (sui limiti della potestà regionale di prevedere norme che valorizzino le lingue minoritarie regionali; dichiara illegittime alcune norme della Regione Piemonte che, in violazione della legge n. 482 del 1999, hanno attribuito efficacia, anche negli uffici pubblici, alla “lingua piemontese”, che non è ricompresa nel tassativo novero delle […]

Leggi n. 5/2010 |

Spesa sanitaria delle Regioni

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 23 aprile 2010* (sul potere del legislatore statale di imporre alle Regioni vincoli alla spesa corrente per assicurare l’equilibrio unitario della finanza pubblica complessiva; dichiara illegittima la legge della Regione Lazio n. 9/2009 che prevede l’istituzione di un nuovo tipo di distretti socio-sanitari definiti “montani” con rispettivi ospedali, servizio di eliambulanza, […]

Leggi n. 4/2010 |

Risorse finanziarie della Regione Siciliana

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 25 marzo 2010* (ritiene legittima la nota del Ministero dell’economia con la quale è stata negata alla Regione Siciliana l’attribuzione del gettito dei tributi erariali il cui presupposto d’imposta si sia verificato nell’àmbito del territorio regionale, ma il cui ammontare sia versato da soggetti passivi o sostituti d’imposta con domicilio fiscale […]

Leggi n. 3/2010 |

Potestà legislativa delle Regioni in materia di tutela del paesaggio

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 17 marzo 2010* (sui limiti della potestà legislativa delle Regioni in materia di tutela del paesaggio ed in particolare in materia di autorizzazione paesaggistica; dichiara illegittime alcune norme emanate in materia dalla Regione Friuli Venezia Giulia).

Leggi n. 3/2010 |

Copertura finanziaria delle leggi regionali

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 26 febbraio 2010* (nel ribadire che l’art. 81, 4° comma, Cost. – secondo cui le leggi istitutive di nuove spese debbono recare un’esplicita indicazione del relativo mezzo di copertura – si applica anche alle leggi regionali, dichiara illegittima una norma della Regione Abruzzo che non rispetta tale principio).

Leggi n. 3/2010 |

Poteri dei Consigli regionali in regime di prorogatio (stop alle leggi clientelari adottate dopo lo scioglimento)

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 26 febbraio 2010* (dichiara illegittime alcune leggi – di carattere prettamente elettoralistico – adottate dal Consiglio regionale dell’Abruzzo in regime di prorogatio, a seguito del suo scioglimento anticipato, in contrasto con l’art. 86, comma 3, dello statuto della Regione Abruzzo, che va interpretato nel senso di consentire l’adozione dei soli atti […]

Leggi n. 3/2010 |

Potestà legislativa delle regioni nel campo dei lavori pubblici

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 12 febbraio 2010* (sui limiti che la potestà legislativa delle Regioni a statuto speciale incontra nel campo della dei lavori pubblici, sulla nozione di tutela della concorrenza e sulla natura di norme fondamentali di riforma economico-sociale della Repubblica delle disposizioni contenute nel Codice degli appalti pubblici; dichiara illegittime alcune disposizioni dettate […]

Leggi n. 2/2010 |

Potestà legislativa in materia di energia

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 30 dicembre 2009* (sulla potestà legislativa concorrente delle Regioni in materia di «produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell’energia»; dichiara illegittime alcune disposizioni contenute nella L. n. 133 del 2008, per lo sfruttamento di giacimenti di idrocarburi e la realizzazione di infrastrutture nel settore energetico, che non prevedono il coinvolgimento delle Regioni).

Leggi n. 1/2010 |