RSS Acque pubbliche e private

Giurisdizione in tema di tutela delle acque

sentenza 19 marzo 2018* (sul giudice competente a decidere una controversia avente ad oggetto la istituzione di una c.d. “area di salvaguardia” a servizio di un pozzo di acqua destinata al consumo umano).

Leggi n. 3/2018 |

L’affidamento in house del servizio idrico integrato

ANDREA CASTELLI, L’affidamento in house del servizio idrico integrato: il caso del Comune di Napoli* (commento a TAR CAMPANIA-NAPOLI – sentenza 2 febbraio 2017).

Leggi n. 12/2017 |

Competenza legislativa in materia di acque pubbliche

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 25 ottobre 2017* (sui limiti che le Regioni, anche a Statuto speciale, incontrano nel disciplinare le acque pubbliche; dichiara illegittima una norma in materia della Regione Sicilia).

Leggi n. 10/2017 |

Canoni per l’energia idroelettrica

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 24 marzo 2017* (sui limiti della potestà legislativa regionale in materia di determinazione dei canoni per l’energia idroelettrica: dichiara illegittime alcune norme in materia della Regione Abruzzo).

Leggi n. 3/2017 |

Pagamento del canone anche nel caso di mancata utilizzazione della concessione di acque?

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – sentenza 17 febbraio 2017* (sull’impossibilità di pretendere il canone concessorio nel caso di mancata fruizione della concessione per causa non imputabile al concessionario anche nell’ipotesi di clausola che preveda diversamente).

Leggi n. 2/2017 |

Contraddittorio nei procedimenti contenziosi

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 29 dicembre 2016* (sull’illegittimità dell’esclusione dall’aggiornamento tariffario nel caso in cui l’Autorità non abbia fornito al concessionario interessato tutti gli elementi di rilevanza istruttoria per poter contraddire alle contestazioni).

Leggi n. 12/2016 |

Organizzazione del servizio idrico

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 10 marzo 2016* (dichiara illegittima una norma del D.L. n. 133 del 2014 – c.d. decreto “sblocca Italia” in materia di organizzazione del servizio idrico nella parte in cui si applica alle Province autonome, nonostante la competenza esclusiva di esse in materia).

Leggi n. 3/2016 |

Giurisdizione del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 1° ottobre 2015* (sull’ambito della giurisdizione del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche; fattispecie relativa ad impianti insistenti su di un fiume).

Leggi n. 10/2015 |

Giurisdizione in materia di acque pubbliche

TAR LIGURIA – sentenza 1° luglio 2015* (sul giudice competente a decidere una controversia riguardante gli atti di approvazione del progetto dei lavori necessari per la mitigazione del rischio idraulico connesso alle piene di un corso d’acqua), con 12 documenti correlati.

Leggi n. 7/2015 |

Pasticci legislativi della Regione Campania

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 25 giugno 2015* (dichiara illegittime una serie di norme della Regione Campania riguardanti: a) la previsione dell’attività di guida archeologica subacquea; b) l’attività di interprete turistico; c) la gestione del servizio idrico integrato; d) la proroga della concessione di acque termominerali).

Leggi n. 6/2015 |

Determinazione dei costi ambientali

MINISTERO DELL’AMBIENTE – DECRETO 24 febbraio 2015, n. 39* (in G.U. n. 81 dell’8 aprile 2015; in vigore dal 23 aprile 2015) – Regolamento recante i criteri per la definizione del costo ambientale e del costo della risorsa per i vari settori d’impiego dell’acqua; v. anche il testo in formato .pdf.

Leggi n. 4/2015 |

Risarcimento del danno da alluvione e responsabilità dei Consorzi di Bonifica nel caso di mancata manutenzione degli argini di un fiume

IVONE CACCIAVILLANI, Il risarcimento del danno idraulico* (nota a margine di Tribunale Regionale delle Acque Pubbliche di Venezia – sentenza 5 aprile 2013).

Leggi n. 2/2014 |

Piano regionale di tutela delle acque e principio di precauzione in materia ambientale

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 27 dicembre 2013* (sulla natura mista del piano regionale di tutela delle acque, sulla impossibilità di contestare le localizzazioni da esso previste nel caso di omessa tempestiva impugnazione del piano stesso, sulla portata del principio comunitario di precauzione in materia ambientale ed in particolare sulla legittimità o meno, […]

Leggi n. 1/2014 |

Determinazione delle tariffe del servizio idrico integrato

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 12 aprile 2013* (sull’illegittimità costituzionale delle disposizioni regionali che incidono sulle norme, previste a livello statale, in materia di determinazione delle tariffe del servizio idrico integrato; dichiara illegittime alcune disposizioni in materia emanate dalla Regione Veneto).

Leggi n. 4/2013 |

Disciplina degli scarichi idrici

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 31 maggio 2012* (sulla competenza legislativa esclusiva dello Stato in materia di disciplina degli scarichi idrici e sull’impossibilità per le Regioni di prevedere il silenzio-assenso sulle domande di autorizzazione o forme di prorogatio destinate a surrogare, ex lege ed in forma automatica, i controlli tipici dei procedimenti amministrativi di rinnovo delle […]

Leggi n. 6/2012 |

Regime delle acque pubbliche

DECRETO LEGISLATIVO 10 dicembre 2010, n. 219 (in G.U. n. 296 del 20 dicembre 2010 – in vigore dal 4 gennaio 2011) – Attuazione della direttiva 2008/105/CE relativa a standard di qualità ambientale nel settore della politica delle acque ….

Leggi n. 12/2010 |

Servizio idrico integrato

P. D’ANGIOLILLO, L’inestricabile concatenazione tra “prestazione” e “corrispettivo” nella determinazione e nella qualificazione giuridica della tariffa per il «servizio idrico integrato»* (note a margine della sentenza del TAR CAMPANIA – SALERNO, SEZ. I, 12 gennaio 2009).

Leggi n. 5/2010 |

Servizio idrico integrato

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 23 aprile 2010* (sui limiti della potestà legislativa delle Regioni in materia di disciplina del servizio idrico integrato; dichiara illegittime alcune norme in materia di pianificazione d’ambito e di determinazione delle tariffe dettate dalla Regione Lombardia).

Leggi n. 4/2010 |

Concessioni di acque pubbliche

R. STEVANATO, La concessione di grande derivazione e l’efficacia della sua volturazione (commento a Trib. Superiore Acque Pubbliche, sentenza 1° luglio 2009)*.

Leggi n. 2/2010 |

Tariffe dei servizi idrici

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 4 febbraio 2010* (afferma che la determinazione della tariffa dei servizi idrici è ascrivibile alla materia della tutela dell’ambiente e a quella della tutela della concorrenza, ambedue di competenza legislativa esclusiva dello Stato e dichiara illegittime alcune disposizione dettate dalla Regione Emilia Romagna, le quali prevedevano la determinazione della tariffa dei […]

Leggi n. 2/2010 |

Concessioni di acque minerali

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 14 gennaio 2010* (dichiara illegittima la disciplina prevista dalla Regione Campania in tema di proroga delle concessioni di acque minerali e termali, nella parte in cui prevede un termine di efficacia della proroga di 50 anni, in contrasto con la normativa statale).

Leggi n. 1/2010 |