Illegittimo il decreto-legge per lo stabilimento ILVA

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 23 marzo 2018* (nel ribadire che il principio di libertà di iniziativa economica ex art. 41 Cost. non può porre in pericolo la “sicurezza” del lavoratore, dichiara illegittimo il D.L. sull’ILVA che aveva consentito la prosecuzione dell’attività nonostante il sequestro dell’A.G.).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per contattarci al fine di chiedere informazioni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami