Diritto di accesso e criterio della stretta indispensabilità

n. 4/2017 | 18 aprile 2017 | © Copyright | - Giurisprudenza, Atto amministrativo | Torna indietro More

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 11 aprile 2017* (sul potere di differimento della P.A. in materia di accesso e sull’impossibilità di considerare l’interesse defensionale prevalente, occorrendo far ricorso al criterio della “stretta indispensabilità” di cui all’art. 24, co. 7 della legge sul procedimento).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami