Diritto di accesso e criterio della stretta indispensabilità

n. 4/2017 | 18 aprile 2017 | © Copyright | - Giurisprudenza, Atto amministrativo | Torna indietro More

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI – sentenza 11 aprile 2017* (sul potere di differimento della P.A. in materia di accesso e sull’impossibilità di considerare l’interesse defensionale prevalente, occorrendo far ricorso al criterio della “stretta indispensabilità” di cui all’art. 24, co. 7 della legge sul procedimento).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per contattarci al fine di chiedere informazioni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami