Requisito della regolarità previdenziale

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV – sentenza 3 marzo 2017* (ribadisce il principio della impossibilità di regolarizzazione postuma dei mancati pagamenti previdenziali e della insussistenza per l’Ente previdenziale dell’obbligo di inviare un preavviso di durc negativo nel caso di durc richiesto dalla P.A.).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami