Foglio di via obbligatorio

TAR LOMBARDIA – MILANO – sentenza 11 aprile 2011* (sulla legittimità o meno del foglio di via obbligatorio motivato con riferimento al fatto che l’interessato è stato rinvenuto in possesso di un tesserino falso che attestava la sua appartenenza al Servizio Informativo Centrale del Ministero della Difesa, di un altro tesserino falso che attestava la sua iscrizione all’ordine dei giornalisti, di altri tesserini falsi e di una pistola giocattolo priva del tappo rosso).


ATTENZIONE: questa pagina è riservata agli abbonati. Per accedere ad essa, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle. Per attivare un abbonamento, clicca qui. Per contattarci al fine di chiedere informazioni, clicca qui.

Autenticazione
 Ricordami